Domenica 29 Novembre 2020 | 12:26

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Materano
Bernalda, la protesta di un disabile: «In casa avevo operai in attesa dell'esito del tampone»

Bernalda, la protesta di un disabile: «In casa avevo operai in attesa dell'esito del tampone»

 
Il caso
Covid 19, consiglio comunale a Matera: «Non depotenziare l'ospedale»

Covid 19, consiglio comunale a Matera: «Non depotenziare l'ospedale»

 
la lettera
Matera, sindaco scrive a Conte: «L'ospedale sia tutelato»

Matera, sindaco scrive a Conte: «L'ospedale sia tutelato»

 
Polizia
Matera, il Questore Liguori lascia la città: andrà a Pescara

Matera, il Questore Liguori lascia la città: andrà a Pescara

 
25 novembre
Basilicata, in aumento i reati di genere: soprattutto maltrattamenti e violenze sessuali

Basilicata, in aumento i reati di genere: soprattutto maltrattamenti e violenze sessuali

 
L'indagine
Matera, uccise 84enne dopo lite per spostare rifiuti: arrestato 55enne (aveva reddito cittadinanza)

Matera, uccise 84enne dopo lite per spostare rifiuti: arrestato 55enne (aveva reddito cittadinanza)

 
dati regionali
Covid in Basilicata, 281 nuovi positivi su circa 2mila test durante il week end e altri 4 decessiA Matera tamponi drive in con la Marina

Covid Basilicata, + 281 positivi su circa 2mila test durante week end e + 4 decessi. A Matera tamponi drive in con la Marina

 
Coronavirus
Matera: raccolta plasma, si cercano donatori

Matera: raccolta plasma, si cercano donatori

 
Polizia
Matera, sala scommesse continuava a funzionare nonostante il Covid: chiusa

Matera, sala scommesse continuava a funzionare nonostante il Covid: chiusa

 
dai Carabinieri
Matera, trovati con mezzo chilo di eroina: 2 arresti

Matera, trovati con mezzo chilo di eroina: 2 arresti

 
La decisione
Marconia, turiste inglesi violentate: uno degli 8 indagati finisce ai domiciliari

Marconia, turiste inglesi violentate: uno degli 8 indagati finisce ai domiciliari

 

Il Biancorosso

Biancorossi
Auteri sfida un passato importante: «Catanzaro forte, ma Bari non ha paura»

Auteri sfida un passato importante: «Catanzaro forte, ma Bari non ha paura»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Baritragedia sfiorata
Bari, fiamme e fumo al Cara di Palese: paura fra i migranti ma nessun ferito

Bari, fiamme e fumo al Cara di Palese: paura fra i migranti ma nessun ferito

 
FoggiaTragedia nel Foggiano
Bovino, agricoltore 71enne muore schiacciato dal muletto

Bovino, agricoltore 71enne muore schiacciato dal muletto

 
Brindisinel Brindisino
S.Pancrazio, parroco antidroga accerchiato e insultato: «Denuncio chi bestemmia»

S.Pancrazio, parroco antidroga accerchiato e insultato: «Denuncio chi bestemmia»

 
TarantoRapina nel Tarantino
S.Marzano, in 2 colpiscono in testa guardia giurata e fuggono con 70mila euro: indagini in corso

S.Marzano, in 2 colpiscono in testa guardia giurata e fuggono con 70mila euro

 
LecceL'intervista
Loredana Capone: «Io, prima donna presidente partendo da umili origini»

Loredana Capone: «Io, prima donna presidente partendo da umili origini»

 
BatEffetto-pandemia
Trani, le nozze civili sono in streaming per gli invitati virtuali

Trani, le nozze civili sono in streaming per gli invitati virtuali

 
MateraNel Materano
Bernalda, la protesta di un disabile: «In casa avevo operai in attesa dell'esito del tampone»

Bernalda, la protesta di un disabile: «In casa avevo operai in attesa dell'esito del tampone»

 

i più letti

Trasporti

Matera, aumentano navette di collegamento con aeroporto Bari

Merra annuncia che saranno integrate dalla Regione nel trasporto pubblico locale

Matera, aumentano navette di collegamento con aeroporto Bari

Le navette da e per Matera-Aeroporto di Bari Palese, saranno integrate nel TPL, il trasporto pubblico locale della Regione Basilicata e quindi permanenti. L’associazione Infrastrutture, servizi e mobilità nel materano esprime soddisfazione per il decisivo passo in avanti sulla vicenda relativa al potenziamento dei collegamenti dall’aeroporto del capoluogo pugliese alla città dei Sassi e viceversa. Il sodalizio, a tal proposito riconosce «l’impegno nella pianificazione e capacità contrattuali dell’assessore alle Infrastrutture e Mobilità, Donatella Merra».

La valutazione scaturisce dall’incontro tenuto con l'assessore Merra ed il presidente Massimo Zullino della IV commissione alle Politiche sociali della Basilicata, per fare il punto sulla questione navette.
«Il problema che ormai si protrae da anni con continue proroghe, blocchi, tagli e ripristini parziali, addebitati a una mancata riprogrammazione, finalmente si avvia verso un definitivo inserimento strutturale e quindi permanente nel TPL regionale con otto coppie di navette, di cui due in partenza dalla Costa Jonica con instradamento e sosta a Matera a cui si aggiungono le due coppie già attive e finanziate dalla Regione Puglia, per un totale di 10, e tre coppie per l'area del Vulture-Melfese da e per Matera, tutte giornaliere, attive 365 giorni all'anno, festività comprese.

In Attesa della stesura definitiva della gara d’appalto per l’affidamento a mezzo bando pubblico Europeo del TPL Regionale, il cui termine ultimo è novembre 2021, l’assessore Merra, per garantire parte dei servizi oggetto della gara, ha stipulato un accordo con il CO.TRA.B. (Consorzio di Trasporto Pubblico della Basilicata) al fine di garantire i servizi di trasporto in tutta la Basilicata, e tra questi sono incluse tre navette di avvicinamento da e per Matera-Aeroporto di Bari Palese, di cui una da e per la Costa Jonica con instradamento e sosta a Matera, ed una navetta per il Vulture da e per Matera, previo passaggio in giunta, chiamata ad approvare questo collegamento seppur parziale ma vitale per Matera e il suo hinterland.

La grande novità a carattere contrattuale che l’Assessore Merra ha voluto introdurre nel nuovo piano programmatico del TPL, che si aspettava da oltre 15 anni, rispetto al precedente contratto, consiste nella flessibilità nel corso di validità dello stesso della rimodulazione di tutte le linee e /o corse in relazione alle potenzialità reddituali delle stesse e quindi in funzione del numero di passeggeri trasportati, oltre ad annullare di fatto la causa primaria che non ha permesso alle navette di dare continuare all’attività di trasporto. Non sono trascurabili le potenzialità di questa nuova riorganizzazione dei trasporti, che farà da volano allo sviluppo di vari territori, come la Costa Jonica con le sue spiagge, Musei Nazionali e Scavi Archeologici, ed altre zone di interesse dell’entroterra Lucano che ravvisano la Città di Matera come la porta di ingresso e polo turistico di riferimento dell’intera Regione.

Inoltre riteniamo strategico il collegamento con l’area del Vulture per connettere due territori che hanno in comune la storica appartenenza alla vicina Puglia, oltre alla grande potenzialità turistica, soprattutto in vista della candidatura di Venosa a Capitale Italiana della Cultura del 2022, che si sposa in forma solidale alla già Capitale Europea della Cultura di Matera, per rafforzarne l’entità di entrambi. L' attuazione dell’accordo programmatico per l’assegnazione della gara d’appalto relativa al Tpl, dopo l’avvenuta approvazione dei bacini Unità Territoriali Omogenee Regionali, continua con i tavoli di concertazione degli enti locali e soggetti coinvolti nel Tpl»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie