Martedì 18 Giugno 2019 | 15:26

NEWS DALLA SEZIONE

Business
Bari sempre più vicina al mercato della Cina con «Puglia for China»

Bari sempre più vicina al mercato della Cina con «Puglia for China»

 
L'elezione
Confindustria Bari-Bat: Sergio Fontana è il nuovo presidente

Confindustria Bari-Bat: Sergio Fontana è il nuovo presidente

 
l'operazione
Bari, assalto al portavalori: 2 arresti. Scoperto il covo della banda, rubati 100mila euro

Bari, assalto al portavalori: 2 arresti
Scoperto il covo della banda a Noci FT

 
La storia
Bari, invalida al 100%: da 4 anni in lotta con l'Inps per indennità accompagnamento

Bari, invalida al 100%: da 4 anni in lotta con l'Inps per indennità accompagnamento

 
Processo Pandora
Mafia, chieste 91 condanne a Bari per i clan Diomede e Capriati

Mafia, chieste 91 condanne a Bari per i clan Diomede e Capriati

 
L'inchiesta
Clan e scommesse on line, Malta nega estradizione: libero il barese Ricci

Clan e scommesse on line, Malta nega estradizione: libero il barese Ricci

 
La città che cambia
A Bari vecchia arriva la 'Casa dell'acqua': installazione in piazza Chiurlia

A Bari vecchia arriva la 'Casa dell'acqua': installazione in piazza Chiurlia

 
Il processo
Escort, Berlusconi imputato a Bari: la difesa vieta foto e video durante udienza

Escort, Berlusconi imputato a Bari: la difesa vieta riprese

 
Lotta alla droga
Casamassima, aveva trasformato la casa in un 'bazar dello spaccio': arrestato 44enne

Casamassima, aveva trasformato la casa in un 'bazar dello spaccio': arrestato 44enne

 
La legge
Polemica su ddl omofobia: Bari Pride rifiuta il patrocinio della Regione Puglia

Polemica su ddl omofobia: Bari Pride rifiuta il patrocinio della Regione Puglia
Emiliano: «Legge porta mia firma»

 
Sulla ex provinciale 54
Bari, auto finisce contro il guard rail: un morto

Bari, auto finisce contro il guardrail: un morto

 

Il Biancorosso

LA CURIOSITA'
De Laurentiis e Simeri a MykonosTutto sulle vacanze del Bari

De Laurentiis e Simeri a Mykonos. Tutto sulle vacanze del Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariBusiness
Bari sempre più vicina al mercato della Cina con «Puglia for China»

Bari sempre più vicina al mercato della Cina con «Puglia for China»

 
TarantoIl siderurgico
Ex Ilva, le vittime chiedono un nuovo giudizio alla Corte di Strasburgo

Ex Ilva, le vittime chiedono un nuovo giudizio alla Corte di Strasburgo

 
PotenzaIl caso
Da 20 anni con un tubo nello stomaco, rimosso all'ospedale di Potenza

Da 20 anni con un tubo nello stomaco, rimosso all'ospedale di Potenza

 
BrindisiMinacce e lesioni
Brindisi, litiga con la fidanzata e le rompe il naso: denunciato

Brindisi, litiga con la fidanzata e le rompe il naso: denunciato

 
LecceHa 2 anni
Lecce, bimba con esofago ricostruito mangia normalmente

Lecce, bimba con esofago ricostruito mangia normalmente

 
Foggianel Foggiano
Poggio Imperiale, morta Nonna Peppa, la donna più anziana d'Europa

Poggio Imperiale, morta Nonna Peppa, la donna più anziana d'Europa

 
MateraNel Materano
Boom case vacanza nel Metapontino, terza località in Italia

Boom case vacanza nel Metapontino, terza località in Italia

 
BatDal geologo Dellisanti
Minervino Murge, scoperta nuova grotta carsica

Minervino Murge, scoperta nuova grotta carsica

 

i più letti

A Bitonto

«Tieniti l'auto ma non il mio cane», ladro restituisce Panda

Nessuna traccia dell'animale, già scappato. Il malfattore ha lasciato un messaggio di scuse sul cofano

«Tieniti l'auto ma non il mio cane», ladro restituisce Panda

La storia non ha ancora un lieto fine ma merita di essere raccontata perché dimostra che un musetto peloso è capace di intenerire anche il cuore del ladro più incallito. Venerdì scorso, nelle campagne fra Mariotto e Palombaio, un anziano agricoltore di Terlizzi era al lavoro nel suo terreno, coltivato ad uliveto. Era arrivato sul posto in auto, una vecchia Fiat «Panda» verde brillante, che aveva lasciato aperta sul ciglio della strada.


Tanto è bastato perché il ladro di turno, di passaggio in zona, s’intrufolasse in auto per un rapidissimo furto, come tanti, troppi, se ne consumano ai danni dei già sventurati agricoltori del nostro territorio. Sgommando via, il ladro non si è accorto che, nel bagagliaio, c’era Chicco, un meticcio di 10 anni, che era rimasto in attesa del suo legittimo padrone e che quando il ladro si è messo alla guida non è riuscito a sbalzar giù dall’auto in tempo. Rimasto appiedato e, soprattutto, senza cane, l’anziano agricoltore, grazie anche al supporto tecnologico dei suoi più giovani parenti, ha lanciato un appello sul web, chiedendo che il ladro gli restituisse Chicco, «che è per me come un figlio, l’unica cosa che mi è rimasta». L’accordata richiesta è subito diventata virale e di link in link, di condivisione in condivisione, ha raggiunto anche il ladro. Mortificato, impietosito e pentito, come l’Innominato davanti alle lacrime di Lucia, il ladro ha deciso di restituire auto e cane, accompagnando il suo pentimento con un insolito messaggio nella bottiglia, per l’occasione scritto con un pennarello sul cofano: «Scusami per quello che ti ho fatto. Non avevo visto il cane. Te l’ho fatto recuperare, macchina e cane. Scusami tanto». Oltre alle parole di scuse, anche alcune indicazioni operative. «Chiamate il padrone», rivolto a chi avesse trovato l’auto, e, ancora, «Te lo lascio dentro perché non si faceva mettere il guinzaglio».


Per sovrappiù, il ladro ha lasciato in macchina anche acqua e croccantini. Così, l’auto è stata ritrovata nelle campagne di Bitonto, verso Terlizzi, qualcuno ha avvisato i carabinieri che subito hanno avvisato il padrone ma, nell’auto, il piccolo Chicco non si è fatto trovare: presumibilmente, il furbo cagnolino, che si è rifiutato di farsi accalappiare da mani estranee, ha approfittato della prima occasione per sgattaiolare via dall’auto dal finestrino rimasto aperto. Così, l’anziano proprietario ha recuperato l’auto ma non il bene più prezioso, il suo amico Chicco. Per tutta la giornata di ieri, sono state organizzate battute di ricerca, nella zona via Cela, mentre sul web tutti fanno il tipo per il lieto fine, perché Chicco torni a casa e il ladro impari, per la prossima volta, a tenere le mani a posto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE