Giovedì 13 Maggio 2021 | 02:41

NEWS DALLA SEZIONE

Lotta al virus
Vaccini in Puglia, quasi 1,7 mln di dosi somministrate. Isole Tremiti verso il Covid Free

Vaccini in Puglia, quasi 1,7 mln di dosi somministrate. Isole Tremiti verso il Covid Free

 
Il video
Ospite inatteso a San Foca: alla cena tra padre e figlio si autoinvita una volpe

Ospite inatteso a San Foca: alla cena tra padre e figlio si autoinvita una volpe

 
La premiazione
David 2021, la miglior canzone a sorpresa è Immigrato di Checco Zalone

David 2021, la miglior canzone a sorpresa è Immigrato di Checco Zalone

 
L'operazione di recupero
Taranto, 64enne cade in un dirupo: salvato da un elicottero dell’Aeronautica

Taranto, 64enne cade in un dirupo: salvato da un elicottero dell’Aeronautica

 
l'attore di grumo
Le fortune della Puglia spiegate da Sergio Rubini

Le fortune della Puglia spiegate da Sergio Rubini

 
Il video
Smantellato cartello della droga: 13 arresti tra Roma e Brindisi

Smantellato cartello della droga: 13 arresti tra Roma e Brindisi

 
Bari
Nuova sede «Gazzetta», l'augurio degli editori e il primo giorno in redazione

Nuova sede «Gazzetta», l'augurio degli editori e il primo giorno in redazione

 
Novità
La «Gazzetta» cambia sede e direttore: benvenuti nella nostra nuova «casa»

La «Gazzetta» cambia sede e direttore: benvenuti nella nostra nuova «casa»

 
Il caso
Matera, sit in di protesta delle associazioni dei ristoratori e del turismo

Matera, sit in di protesta delle associazioni dei ristoratori e del turismo

 
Animali
Salento, tartaruga in difficoltà: salvataggio del Centro Recupero

Salento, tartaruga in difficoltà: salvataggio del Centro Recupero

 
Musica
Beatrice Rana in concerto a Roma al S.Cecilia: «Che emozione tornare a esibirsi con il pubblico»

Beatrice Rana in concerto a Roma al S.Cecilia: «Che emozione tornare a esibirsi con il pubblico»

 

Il Biancorosso

La novità
Bari, il difensore Alessandro Minelli fermo per tre mesi

Bari, il difensore Alessandro Minelli fermo per tre mesi

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoAmbiente
Ex Ilva, esposto in Procura sugli attuali livelli di inquinamento

Ex Ilva, esposto in Procura sugli attuali livelli di inquinamento

 
BatL'appuntamento
«The master class», in onda alle 20 su Amica 9 Tv il format in collaborazione con la Gazzetta del mezzogiorno

«The master class», in onda alle 20 su Amica 9 Tv il format in collaborazione con la Gazzetta del mezzogiorno

 
FoggiaIl caso
Arresti al Comune di Foggia: consigliere indagato ancora ricoverato

Arresti al Comune di Foggia: consigliere indagato ancora ricoverato

 
BariL'iniziativa
Grumo, arriva «Sulle ali della libertà», premio in memoria di Alessandro Fariello

Grumo, arriva «Sulle ali della libertà», premio in memoria di Alessandro Fariello

 
BrindisiL'inchiesta
Corruzione, gip concede domiciliari a giudice arrestato

Corruzione, gip concede domiciliari a giudice arrestato

 
Lecceil progetto
San Foca, il mare accessibile ai pazienti fragili

San Foca, il mare accessibile ai pazienti fragili

 
PotenzaCovid
Basilicata, continua a calare il numero di positivi

Basilicata, continua a calare il numero di positivi - LE FOTO

 
PotenzaLa condanna
Don Uva, Universo Salute dovrà rispondere anche della vecchia gestione

Don Uva, Universo Salute dovrà rispondere anche della vecchia gestione

 

i più letti

Il progetto

Bari, in ospedale Fiera musicoterapia per i pazienti Covid

«In tutti i venti pazienti arruolati alla musicoterapia abbiamo riscontrato che, durante l’ascolto, la saturazione aumenta e la frequenza cardiaca diminuisce: questo è un dato quantitativo importante»

L’ascolto dura circa venti minuti. Nelle cuffie passa la musica classica o il jazz, si alternano il rock e il pop. Sono venti i pazienti Covid ricoverati nel padiglione per le maxi emergenze gestito dal Policlinico di Bari nella Fiera del Levante che svolgono attività di musicoterapia ricettiva. A portare le note in corsia è Filippo Giordano, musicoterapeuta che collabora da anni con il Policlinico di Bari, che in media tre volte a settimana si veste con tuta e mascherina ed entra nei reparti Covid.

Le sedute di musicoterapia ricettiva sono individuali e avvengono direttamente al letto del paziente. Ogni seduta dura circa mezzora e prevede diversi passaggi: l’ascolto comincia con un focus su una immagine o su una sensazione che paziente e musicoterapeuta individuano insieme; si passa poi all’ascolto di circa venti minuti; alla fine un breve dialogo e la compilazione di un questionario.

“Non ci sono musiche magiche, ma ogni paziente sceglie la sua musica dettata dal momento, dall’ambiente e dalle sensazioni; tutti i generi musicali sono ammessi. I pazienti vogliono ascoltare jazz, musica classica, rock, pop, sentono Sting, Al Bano o i Queen. Sentono la musica tramite delle cuffie a conduzione ossea, che garantiscono un ascolto ottimale e sono facilmente sanificabili. In tutti i venti pazienti arruolati alla musicoterapia abbiamo riscontrato che, durante l’ascolto, la saturazione aumenta e la frequenza cardiaca diminuisce: questo è un dato quantitativo importante. C’è, tuttavia, anche e soprattutto l’aspetto qualitativo: la musica suscita immagini e sensazioni e i pazienti vivono un’esperienza che per dieci minuti li riporta a casa, li fa incontrare con le persone care, permette loro di evadere dall’ospedale”. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie