Lunedì 21 Settembre 2020 | 02:34

NEWS DALLA SEZIONE

Scattano le sanzioni
Bari, a Pane e Pomodoro si gioca a beachvolley, ma senza distanziamento e mascherina

Bari, a Pane e Pomodoro si gioca a beachvolley, ma senza distanziamento e mascherina

 
Il video
Chiude il Disney Store di Bari, «Non spegniamo la magia»: il sit in dei lavoratori

Chiude il Disney Store di Bari, «Non spegniamo la magia»: il sit in dei lavoratori

 
Carabinieri
Lavoro in nero, controlli a tappeto nel Salento: sanzioni e ammende per oltre 120mila euro

Lavoro in nero, controlli a tappeto nel Salento: sanzioni e ammende per oltre 120mila euro

 
l'operazione
Coronavirus, poco rispetto delle norme: a Bari polizia setaccia la movida, sanzioni

Coronavirus, poco rispetto delle norme: a Bari polizia setaccia la movida, sanzioni

 
Musica
«Bimba»: il ritorno di Carolina Bubbico è preludio al terzo album di inediti

«Bimba»: il ritorno di Carolina Bubbico è preludio al terzo album di inediti

 
Verso il voto
Bari, Vendola con le Sardine in piazza: «Torno per evitare che ritorni Fitto»

Bari, Vendola con le Sardine in piazza: «Torno per evitare che ritorni Fitto»

 
il colpo
Foggia, banditi scatenati: titolare bar ferito al volto

Foggia, banditi scatenati: titolare bar ferito al volto

 
Verso il voto
«Sinceramente, Raffaele»: Fitto si avvia alla chiusura della campagna elettorale con un video emozionale

«Sinceramente, Raffaele»: Fitto si avvia alla chiusura della campagna elettorale con un video emozionale

 
nel Barese
Conversano, GdF sequestra discarica a cielo aperto di 25mila mq

Conversano, GdF sequestra discarica a cielo aperto di 25mila mq

 
La campagna
Treni più veloci al Sud, l'appello del rettore Bronzini dell'Università di Bari

Treni più veloci al Sud, l'appello del rettore Bronzini dell'Università di Bari

 
aeroporto
Foggia, Emiliano sulla pista del «Gino Lisa»: «Base più importante della Protezione Civile»

Foggia, Emiliano sulla pista del «Gino Lisa»: «Base più importante della Protezione Civile». Fitto: «Le chiacchiere stanno a zero»

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari calcio, in arrivo Candellone in prestito biennale

Bari calcio, in arrivo Candellone in prestito biennale

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso ad Adelfia
Elezioni 2020, nel Barese scarseggiano le urne di riserva: schede troppo grandi e ingombranti

Elezioni 2020, nel Barese scarseggiano le urne di riserva: schede troppo grandi e ingombranti

 
MateraIl caso
Elezioni, fotografano schede votate: 2 denunciati a Matera

Elezioni, fotografano schede votate: 2 denunciati a Matera

 
BrindisiIl caso
Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

 
HomeIl ritorno del contagio
Coronavirus in Puglia, adesso preoccupa un centro disabili a Foggia

Coronavirus in Puglia, adesso preoccupa un centro disabili a Foggia

 
NewsweekL'iniziativa
Ferrero sceglie Grotta della poesia e Alberobello per l'edizione limitata della collezione «Nutella»

Ferrero sceglie Roca (Melendugno) e Alberobello per l'edizione limitata della collezione «Nutella»

 
BatLa ricorrenza
Trani, ucciso per sedare una rissa: il ricordo di Biagio Zanni

Trani, ucciso per sedare una rissa: il ricordo di Biagio Zanni

 
TarantoRiciclaggio
Taranto, auto di lusso sequestrata dalla stradale

Taranto, auto di lusso sequestrata dalla Polstrada

 
PotenzaLa pena inflitta
Stupro a S. Valentino condannato 36enne di Abriola a 6 anni e 6 mesi

Abriola, stupro di S. Valentino: condannato 36enne a 6 anni e 6 mesi

 

i più letti

l'esibizione

Venezia 77: il tarantino Diodato incanta alla cerimonia di chiusura

Eccolo in un'inedita versione di 'Adesso', accompagnato da Rodrigo D'Erasmo

La Cerimonia di chiusura della 77. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, condotta da Anna Foglietta, è stata eccezionalmente aperta dal prezioso contributo artistico affidato a Diodato, primo artista musicale nella storia della Mostra a prenderne parte.

Il cantautore, accompagnato dal violino del Maestro Rodrigo D’Erasmo, ha portato sul palco della Sala Grande del Palazzo del Cinema, una versione rivista di Adesso, uno tra i brani più celebri del suo repertorio e più che mai attuale. Il brano rappresenta uno stato di consapevolezza limpido, sincero, una volontà di sentire in maniera piena e quasi fisica il presente. Un presente che oggi più che mai spinge noi tutti a una profonda riflessione sulla quotidianità, sul tempo, sulle ambizioni e sui desideri che fino a poco tempo fa apparivano solidi. Ci parla del coraggio nel metterci in discussione e poi riconoscerci per quelli che siamo, guardando alla vita in una disposizione d’animo aperta, per coglierne la bellezza di tutte le occasioni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie