Mercoledì 26 Giugno 2019 | 12:25

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Barese
Molfetta, GdF scopre negozio abusivo di abiti griffati, da Moncler a Gucci

Molfetta, GdF scopre negozio abusivo di abiti griffati, da Moncler a Gucci

 
Il caso
Polignano, pesce scaduto e congelato: sequestri in due ristoranti

Polignano, pesce scaduto e congelato: sequestri in due ristoranti

 
Il siderurgico
Di Maio a Taranto: «Immunità è caso risolto: non c'è più». «C'è un 1 mld per la città»

Di Maio a Taranto: «Immunità? non c'è più». «Disponibile 1 mld per la città»

 
L'inchiesta
Toghe truccate, l'audio di D'Introno sulle cene con Lotti, Savasta e Palamara

Toghe truccate, l'audio di D'Introno sulle cene con Lotti, Savasta e Palamara

 
Il rapper in Puglia
Fedez, lezione di barese a Leone: «Ce n'ge na ma sci...», ma è un disastro

Fedez, lezione di barese a Leone: «Ce n'ge na ma sci...», ma è un disastro

 
L'insediamento
Bari, Decaro proclamato sindaco bis: lacrime a Palazzo di Città

Bari, Decaro proclamato sindaco bis: lacrime a Palazzo di Città

 
7 arresti
Nel mirino poste e gioiellerie: così agiva la banda nel Foggiano

Nel mirino poste e gioiellerie: così agiva la banda nel Foggiano

 
Sere d'estate
Bari, anziani e karaoke: così ci si diverte a Pane e Pomodoro

Bari, anziani e karaoke: così ci si diverte a Pane e Pomodoro

 
Dal 3 luglio
La Puglia approda a Times Square: il video promo sui maxi schermi di New York

La Puglia approda a Times Square: il video promo sui maxi schermi di New York

 
Quartiere Japigia
Bari, in 7 pestarono due adolescenti: denunciati, tra loro il nipote di un boss

Bari, in 7 pestarono due adolescenti: denunciati, tra loro il nipote di un boss

 
Maturità 2019
Anche Bari festeggia la sua Notte prima degli esami: i ragazzi intonano la hit di Venditti

Bari festeggia la sua Notte prima degli esami: i ragazzi intonano la hit di Venditti

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Machach, talento francese del Napoliè l'ultima idea intrigante del Bari

Machach, talento francese del Napoli è l'ultima idea intrigante del Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaLa nomina
Potenza, ecco la giunta di Guarente: 4 donne in squadra

Potenza, ecco la giunta di Guarente: 4 donne in squadra

 
MateraGiustizia
Potenza-Matera, scoppia la guerra delle toghe

Potenza-Matera, scoppia la guerra delle toghe

 
BrindisiPer spaccio
Carovigno, fa la guardia giurata, ma ha in casa 47 dosi di droga: arrestato

Carovigno, fa la guardia giurata, ma ha in casa 47 dosi di droga: arrestato

 
FoggiaIndagano i cc
Camion in fiamme nel Foggiano: deviazioni sulla SS16

Camion in fiamme nel Foggiano: deviazioni sulla SS16

 
LecceTribunale di Potenza
Lecce, torna in libertà l'ex pm Emilio Arnesano

Lecce, torna in libertà l'ex pm Emilio Arnesano

 
BariEntrambi con precedenti
Monopoli, polizia pizzica 2 presunti ladri in «trasferta» dal quartiere San Paolo di Bari

Monopoli, polizia pizzica 2 presunti ladri in «trasferta» dal quartiere San Paolo di Bari

 
BatIl caso
Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

 

i più letti

Truffa

Bari, si fingeva geometra del Comune e derubava gli anziani: arrestato

I carabinieri hanno arrestato un 49enne di Secondigliano (Napoli), accusato di diversi episodi criminosi avvenuti in alcuni centri del Barese: presi di mira i pensionati

BARI - Si fingeva geometra o dipendente del Comune ed entrava nelle case di alcuni anziani dicendo di dover fare dei rilievi per agevolarli nell'esenzione del pagamento delle imposte immobiliari. Una volta dentro, approfittando di un momento di distrazione dei proprietari, rubava alle vittime carte di credito, bancomat, denaro e oggetti preziosi. Per questo un 49enne residente a Secondigliano (Napoli) è stato arrestato dai carabinieri con le accuse di aver commesso furti aggravati e una truffa nella provincia di Bari (Acquaviva delle Fonti, Sammichele e Adelfia) e di Taranto (Martina Franca).

I fatti contestati risalgono al periodo compreso tra agosto e ottobre 2018. Il 49enne ha sempre agito da solo e dopo ogni colpo portato a termine in Puglia tornava in Campania dove ora è recluso. Complessivamente il malfattore ha compiuto cinque furti aggravati e una truffa (si è fatto consegnare dall’anziana vittima 100 euro promettendo che non avrebbe pagato la tassa sui rifiuti). In tutto con le carte rubate era riuscito a racimolare circa 3.500 euro, e aveva rubato un cofanetto di monili in oro per un valore di diecimila euro.

Al termine dei colpi, l'uomo rientrava in Campania. Per lui anche le accuse di sostituzione di persona e prelievi fraudolenti effettuati con il bancomat. Dopo l'arresto è stato condotto nel carcere napoletano di Poggioreale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie