Sabato 16 Febbraio 2019 | 20:07

NEWS DALLA SEZIONE

Il video
Terrorismo, ecco come i Predator di Amendola trovano i covi jihadisti

Terrorismo, ecco come i Predator di Amendola trovano i covi jihadisti

 
Tour 2019
Emma a Bari canta ai fan come si guarisce dal dolore: «Mi siete mancati»

Emma a Bari canta ai fan come si guarisce dal dolore: «Mi siete mancati»

 
A gallarate
Facevano saltare bancomat in Lombardia con dispositivo rudimentale: 3 foggiani arrestati

Facevano saltare bancomat in Lombardia con dispositivo rudimentale: 3 foggiani arrestati

 
L'evento
San Valentino, Bari festeggia ballando in Largo Albicocca

San Valentino, Bari festeggia ballando in Largo Albicocca

 
La protesta a Roma
Centinaio annuncia: «Presto decreti su gelate e Xylella»

Gilet arancioni, Centinaio: «Presto decreti su gelate e Xylella»
Emiliano: «A marzo piano sviluppo»

 
Colti in flagrante
Foggia, rapinatori seriali arrestati in flagrante: incastrati da un buco sulla serranda di una tabaccheria

Un buco sulla serranda di una tabaccheria incastra rapinatori: 4 arresti a Foggia

 
La dinamica del delitto
«Non accettava la fine della relazione»: così la ex amante ha fatto uccidere il netturbino

«Non accettava la fine della relazione»: così la ex amante ha fatto uccidere il netturbino

 
L'operazione della Gdf
Andria, «zuccheraggio» del vino: sequestrati migliaia di ettolitri e stabilimento abusivo

Andria, «zuccheraggio» del vino: sequestrati migliaia di ettolitri e stabilimento abusivo VD

 
Il caso
Matera, rapina da film in gioielleria: uno degli autori incastrato dalle telecamere

Matera, rapina da film in gioielleria con kalashnikov: arrestato 25enne

 
Il video
Contrabbando a Bari, ultra 70enne alla guida di un'auto con 80 chili di sigarette: sequestrate

Contrabbando a Bari, ultra 70enne alla guida di un'auto con 80 kg di sigarette: sequestrate

 
Ieri sera
Due incidenti sulla SS16 a Foggia: 7 feriti in tutto

Due incidenti sulla SS16 a Foggia: 7 feriti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'appello
Puglia, i giovani di Forza Italia: «Il rilancio del partito passa da noi»

Puglia, i giovani di Forza Italia: «Il rilancio del partito passa da noi»

 
LecceVerso le elezioni
Lecce, il centrodestra ufficializza le primarie

Lecce, il centrodestra ufficializza le primarie

 
TarantoLa manifestazione
Taranto, anche Caparezza sostiene la fiaccolata per i bimbi morti di cancro

Taranto, anche Caparezza sostiene la fiaccolata per i bimbi morti di cancro

 
MateraIl caso
matera bari

Matera, svaligiavano appartamenti: in manette 3 ladri baresi

 
BatDavanti al porto
Trani, anziana in acqua: soccorsa in tempo, rischiava assideramento

Trani, anziana in acqua: soccorsa in tempo, rischiava assideramento

 
BrindisiAi domiciliari
Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

Cocaina e 1700 euro in tasca: un arresto a San Donaci

 
PotenzaDal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 
FoggiaSfiducia al sindaco
San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

 

Sequestri a Bari

Dichiarava al fisco 2mila euro: sigilli su bar e appartamenti per 3 milioni

Brutta sorpresa per l'ex contrabbandiere Bernardo Di Mario, 50enne barese

I Carabinieri del Comando Provinciale di Bari hanno eseguito un sequestro preventivo di beni, per un valore di circa 3 milioni di euro, nei confronti di Di Mario Bernardo, 50enne, pregiudicato del luogo, già sottoposto alla misura di della sorveglianza speciale e condannato in via definitiva per associazione finalizzata al contrabbando.
Il provvedimento, scaturito dalla piena condivisione della Procura della Repubblica di Bari dopo i risultati di un’attività d’indagine svolta dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Bari, ha evidenziato come il patrimonio del cinquantenne e dei suoi congiunti sia la risultante di un sistematico reinvestimento di capitali di provenienza illecita. Il Tribunale - Sezione Misure di Prevenzione di Bari ha quindi disposto un decreto di sequestro preventivo di una serie di beni: la "Caffetteria del Marchese», a Bari; 10 conti correnti attivi presso 5 Istituti di Credito; un lussuoso appartamento con box sempre a Bari; un altro appartamento nel centro di Bari.


L’attività investigativa ha richiesto l’analisi e la ricostruzione dei flussi di denaro e delle attività economico-finanziarie del Di Mario e dell’intero nucleo familiare per un trentennio, dal 1990 al 2017, al termine della quale è stata accertata l’illecita genesi del patrimonio dell’uomo e dei suoi congiunti.
Il cinquantenne in questo trentennio ha dichiarato al fisco un reddito medio annuo di soli 2.000 euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400