Giovedì 19 Maggio 2022 | 23:49

In Puglia e Basilicata

il caso

Molfetta, matrimonio da "Boss delle cerimonie": bloccato il centro città

La Polizia locale spiega: «Non è stata rilasciata alcuna autorizzazione e si procederà a contestare le violazioni rilevate»

14 Maggio 2022

Redazione online

MOLFETTA - Un matrimonio sullo stile della nota trasmissione televisiva "Il boss delle cerimonie", che in tv ha sempre mostrato feste in tutta la loro grandezza, sontuosità ed esagerazione. Imitando quanto visto in tv, la cerimonia di Molfetta è andata oltre ogni limite dell'immaginazione, con tanto di festeggiamenti che si sono protratti a lungo in Corso Dante, in pieno centro cittadino. Non solo cavalli e carrozze per trasportare gli sposi in Cattedrale, ma trombe a festa, musica e intrattenimento per strada dopo la celebrazione del rito religioso, con il coinvolgimento dei tanti invitati. Tutto questo ha attirato l'attenzione di passanti e cittadini, tra stupore e curiosità. Ma soprattutto ha creato non pochi disagi anche alla circolazione stradale per diverso tempo. Tutto questo, però è avvenuto senza autorizzazioni, così come precisano dal comando di Polizia locale di Molfetta. «La Polizia locale, in merito ai festeggiamenti del matrimonio che si è tenuto questa mattina in centro - è scritto in una nota - non è stata rilasciata alcuna autorizzazione e che, dopo le acquisizioni delle immagini del circuito di videosorveglianza e alle testimonianze, si procederà a contestare le violazioni rilevate». Le indagini sono svolte anche dai Carabinieri, perché pare che lo sposo abbia avuto problemi con la giustizia in passato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725