Sabato 15 Dicembre 2018 | 11:55

NEWS DALLA SEZIONE

Il villaggio
San Nicola in Fiera a Bari: tra folla e polemiche

San Nicola in Fiera a Bari: tra folla e polemiche

 
Il caso
Bari, scene di aborti nell'ora di religione, la denuncia M5S: «Studenti sconvolti»

Bari, scene di aborti nell'ora di religione, la denuncia M5S: «Studenti sconvolti»

 
Da un'auto parcheggiata
Rubarono a Bari chiavi di una casa a Molfetta e la svaligiarono: arrestati

Rubarono a Bari chiavi di una casa a Molfetta e la svaligiarono: arrestati

 
L'iniziativa
Rutigliano: nel parco urbano giostrine per i bimbi disabili

Rutigliano: nel parco urbano giostrine per i bimbi disabili

 
Trasporti in Puglia
Ferrotramviaria, da gennaio riapre la Ruvo-Corato, per Andria servono 2 anni

Ferrotramviaria, da gennaio riapre la Ruvo-Corato

 
Università
Intelligenza artificiale e Big Data al Politecnico di Bari: progetto pilota con Microsoft

Intelligenza artificiale e Big Data al Politecnico di Bari: progetto pilota con Microsoft

 
Occupazione
Bari, protesta dei lavoratori Cara: rischio tagli del 50% sulle pulizie

Bari, protesta dei lavoratori Cara: rischio tagli del 50% sulle pulizie

 
Il caso
Bari, bimbo morto per polmonite in ospedale: oggi l'autopsia

Bari, bimbo morto in ospedale: l'autopsia conferma il decesso per polmonite

 
Dalla digos
Terrorismo: fermato somalo a Bari per pericolo di fuga

Terrorismo: fermato somalo a Bari per pericolo di fuga

 
IL caso luminarie
Meraviglioso Natale: tra le 'casette' carenze igieniche e irregolarità, multe dei Nas

Polignano, blitz dei Cc: multe e irregolarità igieniche al Villaggio di Natale

 

operazione Polizia

Cinque spacciatori fermati a Bari, agivano vicino l'Ateneo

I fatti risalgono ai primi mesi del 2015. I cinque spacciatori agivano nascondendosi in piazza Cesare Battista

Cinque arresti della squadra mobile de Polizia di Stato di Bari  per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti in piazza Cesare Battisti. I fatti risalgono ai primi mesi del 2015: le indagini avviate anche a seguito delle visioni delle immagini captate dal sistema di video sorveglianza installato sulla piazza, che avevano documentato un gruppo di extracomunitari, la maggior parte dei quali provenienti dall'Africa centrale, che approfittando della particolare conformazione che avevano allora lgli spazi urbani (arbusti, palme e pergolati) per portare avanti una fiorente attività di spaccio, specialmente nelle ore serali e notturne.

Gli investigatori hanno ricostruito il modus operandi e con l´acquisto simulato di droga da parte di agenti sotto copertura, sono riusciti ad identificare e arrestare i cinque. Circa 500 le cessioni di sostanza stupefacente documentate dai poliziotti e centinaia le dosi sequestrate.

Durante le attività gli agenti hanno ascoltato le deposizioni di numerosi giovani assuntori, prevalentemente universitari.

Due degli arrestati sono stati rintracciati a Napoli e in provincia di Nuoro, gli altri a Bari: tutti sono in carcere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400