Lunedì 02 Agosto 2021 | 09:17

NEWS DALLA SEZIONE

Musica
«Fino all'alba», la leggerezza dell'estate nel brano della pugliese Manuela

«Fino all'alba», la leggerezza dell'estate nel brano della pugliese Manuela

 
Nuove uscite
«Flow», è in musica l’invito a lasciarsi andare della brindisina Sabrina De Mitri

«Flow», è in musica l’invito a lasciarsi andare della brindisina Sabrina De Mitri

 
Concerti
Francesca Michielin a Castro per Porto Rubino: «Il mio rapporto col mare è viscerale»

Francesca Michielin a Castro per Porto Rubino: «Il mio rapporto col mare è viscerale»

 
Il concerto
Piero Pelù sbanca a Molfetta: applausi e messaggi ai suoi «ragazzacci» per una serata indimenticabile

Piero Pelù sbanca a Molfetta: applausi e messaggi ai suoi «ragazzacci» per una serata indimenticabile

 
Musica
Porto Rubino, tra gli ospiti di Castro c'è Edoardo Bennato: «Quella volta che ho suonato su una barca...»

Porto Rubino, tra gli ospiti di Castro c'è Edoardo Bennato: «Quella volta che ho suonato su una barca...»

 
Musica
«Retrogusto», il viaggio in musica del pugliese Pier Dragone fa tappa tra Ruvo e Poggiorsini

«Retrogusto», il viaggio in musica del pugliese Pier Dragone fa tappa tra Ruvo e Poggiorsini

 
Musica
«Broken heart», la fine di una relazione nelle note della tarantina Moinè

«Broken heart», la fine di una relazione nelle note della tarantina Moinè

 
Il tour
«Parola», la musica di Giovanni Caccamo incontra sul palco l'arte di Michele Placido

«Parola», la musica di Giovanni Caccamo incontra sul palco l'arte di Michele Placido

 
Dal 19 al 25 luglio
Parte il viaggio di «Porto Rubino»: la musica celebra il mare di Puglia

Parte il viaggio di «Porto Rubino»: la musica celebra il mare di Puglia

 
Nuove uscite
«Una canzone così», il Sud di Italia e America convive nel nuovo brano della salentina Alessandra Nicita

«Una canzone così», il Sud di Italia e America convive nel nuovo brano della salentina Alessandra Nicita

 
Musica
«Così», in arrivo il nuovo singolo del salentino Badisco

«Così», in arrivo il nuovo singolo del salentino Badisco

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Lecce, pregiudicato trovato morto per strada: abitava in alloggio parrocchia

Lecce, pregiudicato trovato morto per strada: abitava in alloggio parrocchia

 
PotenzaLa curiosità
È nel Potentino il ponte tibetano più lungo del mondo

È nel Potentino il ponte tibetano più lungo del mondo

 
MateraEditoria
Gazzetta del Mezzogiorno, il sindaco di Matera: «Salvaguardare la testata e i lavoratori»

Gazzetta del Mezzogiorno, il sindaco di Matera: «Salvaguardare la testata e i lavoratori»

 
TarantoEditoria
Gazzetta Mezzogiorno, sindaco Taranto: «È una scomparsa inaccettabile»

Gazzetta Mezzogiorno, sindaco Taranto: «È una scomparsa inaccettabile»

 
BariIl caso
Gravina, rogo minaccia ancora bosco Difesa Grande: fiamme riprendono vigore dopo 2 giorni

Gravina, rogo minaccia ancora bosco Difesa Grande: fiamme riprendono vigore dopo 2 giorni

 
Homeeditoria
Gazzetta, Rossi: «Le ragioni di questo sostegno anche dinanzi al governo Draghi»

Gazzetta, Rossi: «Le ragioni di questo sostegno anche dinanzi al governo Draghi»

 
Foggianel foggiano
I carabinieri salvato il gatto dal fuoco

I carabinieri salvano il gatto dal fuoco

 
Batcontrolli sul litorale
Bisceglie, tentato furto di una scooter: due arresti

Bisceglie, tentato furto di una scooter: due arresti

 

i più letti

Musica

«Caleidoscopio»: il reggaeton si unisce al rock nel nuovo singolo dei Camelia con Donatella Milani

Il gruppo indie nasce nel 2015 da un’idea di due cantautori pugliesi, Roberto Ricci e Andrea Cannone

Esce venerdì 25 giugno Caleidoscopio, nuovo singolo dei Camelia, con il featuring di Donatella Milani, collaborazione che già era nata in occasione del brano Guardami. Il brano, di cui vi mostriamo il video in anteprima, è arrangiato da Fabio Vaccaro, e presenta sonorità frizzanti e piene di libertà. Un reggaeton che scandisce una difficile storia d’amore, ostacolata dal tempo e dal non potersi guardare negli occhi. Inizia la ricerca, un susseguirsi di telefonate e messaggi, scambiati velocemente, volti a scoprire la posizione geografica l’uno dell’altro, nella foga di stringersi, un giorno, in un abbraccio che non finisce mai.

Il videoclip ufficiale del brano è diretto da Alessandro Sabeone e racconta la vita messa a soqquadro dalla routine di tutti i giorni e dal passare irrequieto del tempo che ci costringe al non contatto e non guardarsi negli occhi. La libertà fisica diventa la libertà assoluta del cervello, e fantasia, il non potersi confrontare con gli altri e il non uso totale dei propri sensi mettono a repentaglio il nostro futuro. Proprio per questo, qualsiasi gesto fisico, anche il più piccolo e insignificante gesto fatto col nostro corpo, diventa come una dinamo che accende la nostra mente. Cosa c’è di più liberatorio di un po’ di sano e semplice ballo libero e di una cantata a squarciagola senza quella pesantezza che prima attanagliava le nostre vite. Abbiamo fatto qualche domanda ai Camelia per farci raccontare di più su questo progetto.

Come è nata la collaborazione con Donatella Milani, che dopo il successo di Guardami si è consolidata con un altro singolo, siete soddisfatti?

«Eravamo molto indecisi, in realtà, se intrecciare la melodia e la rappata dei Camelia con ritmi e suoni anni ’80 o direttamente portare l’anima e il sapore di quel tempo passato e abbiamo optato per quest’ultima sfavillante unione con Donatella Milani e per ben 2 brani 'Guardami' e 'Caleidoscopio'. Proprio per quest’ultimo, accostare il cantautorato e i ritmi esotici del reggaeton ad una voce prettamente rock e piena di energia è stato ciò che più ci ha fatto battere il cuore. La voce della Milani calzava davvero a pennello»

È un periodo di grande rinascita e fermento per la musica italiana, chi sono le vostre ispirazioni, cosa ascoltate nelle vostre playlist?

«Siamo tutti d’accordo che nella musica regna il caos da un po di tempo, i generi musicali a volte si mischiano senza un meditato criterio e l’armonia è talmente sconvolta e contaminata, a volte, da non riconoscere il cantante che canta il brano. Sicuramente modelli come DAVID BOWIE, U2, BANDABARDO’, PANTERA, PINK FLOYD, MAHMMOUD, ENNIO MORRICONE, MARYLIN MANSON, ACHILLE LAURO e molti altri hanno ampliato il nostro immenso orizzonte musicale a tal punto da immaginare con la mente ciò che si sta ascoltando con le orecchie»

Che estate vi aspetta? Prossimi progetti?

«L’estate 2021 è ancora un'incognita per quanto riguarda i concerti, ma in cuor nostro sappiamo che si farà la cosa giusta per tutti gli artisti e per tutti coloro che hanno sete di musica live. Stiamo vagliando proposte live e speriamo vivamente di esibirci fino allo sfinimento, nel frattempo lavoriamo, lavoriamo, lavoriamo per dare il meglio di noi e musica nuova»

BIO: La musica ha un linguaggio universale e nasce dalla necessità di comunicare e condividere emozioni o esperienze che accomunano il comune sentire. Su tali basi si fondano i CAMELIA - gruppo indie italiano nato nel 2015 da un’idea di due cantautori pugliesi: Roberto Ricci e Andrea Cannone – che, nel corso della loro attività, hanno giocato con la musica sperimentando nuovi generi, ricercando nuove sonorità che fondono colla musica elettronica.

Grazie a tale lavoro di ricerca e d’espressione artistica sempre più trasversale, i CAMELIA hanno partecipato a numerosi contest musicali vincendo diversi premi con altrettante attestazioni di merito. Non hanno incontrato solo i favori degli addetti ai lavori, ma anche il grande pubblico del web ha premiato il loro video Ritrovarsi con circa 600 mila visualizzazioni su YouTube.

 Nel corso degli anni il progetto iniziale è stato ampliato e s’è arricchito di una nuova presenza: il rapper Isaac Ricci, in arte Red Ox. Ecco che la proposta musicale si amplia divenendo fresca e dirompente in perfetta linea con le tendenze del momento in cui i cantautori indipendenti e rapper generano un’unica cifra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie