Martedì 12 Novembre 2019 | 03:42

NEWS DALLA SEZIONE

nuove uscite
Killo, dal Salento arriva il brio della sua «Marziana»

Killo, dal Salento arriva il brio della sua «Marziana»

 
musica
Giusy Ferreri: il 13 marzo appuntamento al Demodé di Modugno

Giusy Ferreri: il 13 marzo appuntamento al Demodé di Modugno

 
l'intervista
cordio

Cordio a Brindisi canta «Il Paradiso»: «Sogno un mondo con più empatia». Il 15 fuori l'EP prodotto da Ermal Meta

 
Musica
«Noce di Coccole»: il nuovo video di Marcello Zappatore, tra un gufo violinista e un musicista ritardatario

«Noce di Coccole»: il nuovo video di Marcello Zappatore, tra un gufo violinista e un musicista ritardatario

 
l'intervista
Blumosso e le sue «Considerazioni sulla vita», la musica che racconta gioie e dolori di tutti

Blumosso e le sue «Considerazioni sulla vita», la musica che racconta gioie e dolori di tutti

 
l'appuntamento
Halloween: a Bari arriva Scarda, il concerto al Teatro Kismet

Halloween: a Bari arriva Scarda, il concerto al Teatro Kismet

 
la storia
Don Cosimo Schena, le poesie in musica del prete salentino conquistano Spotify

Don Cosimo Schena, le poesie in musica del prete salentino conquistano Spotify

 
Cantautrici
La salentina Cristiana Verardo vince il premio Bianca D'Aponte

La salentina Cristiana Verardo vince il premio Bianca D'Aponte

 
metal
Lacuna Coil: il tour europeo parte dal Demodé di Modugno

Lacuna Coil: il tour europeo parte dal Demodé di Modugno

 
nuove uscite
«Abissi»: il rapporto genitori-figli nel nuovo singolo dei Respiro con Carmine Tundo

«Abissi»: il rapporto genitori-figli nel nuovo singolo dei Respiro con Carmine Tundo

 
Musica
Pathetic Loser Strategy: l'amicizia tra quattro salentini sparsi per l'Italia suggellata dalla musica

Pathetic Loser Strategy: l'amicizia tra quattro salentini sparsi per l'Italia suggellata dalla musica

 

Il Biancorosso

dopo il derby
Vivarini guarda la classifica: «Dobbiamo alzare il passo»

Vivarini guarda la classifica: «Dobbiamo alzare il passo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariPuglia
Influenza, primi due casi a Bari: colpiti due bambini. Il ceppo è quello dei vaccini in uso

Influenza, primi due casi a Bari: colpiti due bambini. Il ceppo è quello dei vaccini in uso

 
MateraAllerta meteo
Maltempo, sindaco Matera ordina chiusura scuole martedì

Maltempo, sindaco Matera ordina chiusura scuole martedì

 
Tarantonel Tarantino
Grottaglie, in aeroporto trovato ordigno bellico inesploso

Grottaglie, in aeroporto trovato ordigno bellico inesploso

 
Lecceidee in cucina
Solidarietà a Balotelli: a Lecce nasce il «pasticciotto nero»

Solidarietà a Balotelli: a Lecce nasce il «pasticciotto nero»

 
BatLa denuncia
Andria, è allarme furti in ospedale

Andria, è allarme furti in ospedale

 
Brindisiil cantiere
Brindisi, ordigno bellico durante lavori al multisala: piano evacuazione per 50mila persone

Brindisi, ordigno bellico durante lavori al multisala: piano evacuazione per 50mila persone

 
Potenzail rapporto
Fabbisogni standard: Basilicata tra gli ultimi

Fabbisogni standard: Basilicata tra gli ultimi

 

i più letti

Musica

Pathetic Loser Strategy: l'amicizia tra quattro salentini sparsi per l'Italia suggellata dalla musica

Sono Marco Eric Manico, Ryan Ridit, Paolo Taurino e Paolo Preite

Sono un commercialista, un carabiniere, un ingegnere informatico e un commerciante di strumenti musicali, tutti salentini e tutti con la passione delle sette note: i chitarristi Marco Eric Manico e Ryan Ridit, il cantante Paolo Taurino e il bassista Paolo Preite, uniti da una grande amicizia, hanno pubblicato su YouTube il video brano "Pathetic Loser Strategy", composto da Manico con la collaborazione degli altri componenti. 

Un legame suggellato dalla musica: Marco Eric Manico, classe '71, dottore commercialista, vive a Lecce e a 15 anni ha cominciato a suonare la chitarra (colleziona anche chitarre elettriche), prevalentemente in formazioni hard rock e heavy metal. All'età di 19 anni nei circuiti live salentini dei primi anni '90, tra centri sociali e rassegne per band emergenti, conosce Paolo Taurino, con cui c'è stato immediato feeling. Paolo, classe '73, carabiniere, oggi vive a Piacenza, ma già a 17 anni aveva cominciato a cantare dal vivo, e a distanza di 30 anni e quasi mille chilometri lui e Marco si sono ritrovati a collaborare musicalmente, abbracciando una passione comune.

Marco, poi, intorno ai 30 anni ha conosciuto Paolo Preite, trovandosi a suonare nella sua stessa cover band. Paolo, classe '77, bassista e ingegnere informatico, oggi vive a Roma: suona da quando era ragazzino, appassionato di ogni forma di musica, ha scritto anche libri di Teoria Musicale. L'ultimo incontro, infine, è stato quello con Ryan Ridit, classe 1987: Marco, appena uscito dal lavoro in giacca e cravatta, entrò nel negozio dove ancora oggi lavora Ryan, che ha capelli lunghissimi, jeans aderenti, borchie. I due si guardarono, Marco gli chiese di provare una chitarra, e gli dimostrò che "l'abito non fa il monaco". Da quel momento Marco e Ryan, che suona dal vivo dall'età di 18 anni, militando in band di vario genere (è particolarmente affezionato alla musica anni '80), hanno cominciato a collaborare, senza mai smettere.

Tutti insieme hanno composto Pathetic Loser Strategy: il video è stato curato, editato e montato da Greta Marazia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie