Mercoledì 24 Ottobre 2018 | 07:34

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Da Bari a Dubai in aereo la novità di Costa crociere

Da Bari a Dubai in aereo la novità di Costa crociere

BARI - Un volo straordinario, il 7 febbraio, per andare direttamente da Bari a Dubai. È la novità di Costa Crociere per quanti pugliesi sceglieranno l’itinerario di 9 giorni «Le mille e una notte», una crociera di grande atmosfera, che fonde Occidente e Oriente, lusso e tradizioni millenarie. La Puglia sarà così più vicina a destinazioni, ambite per quanto lontane, come gli Emirati Arabi e l’Oman.

Dunque Costa Crociere abbina, per i viaggiatori pugliesi in partenza Bari, i trasferimenti aerei a quelli tradizionali al fine di consentire un più agevole raggiungimento anche delel località più lontane.

Già oggi, durante la stagione invernale, ci sono facilitazioni. L’itinerario di Costa Fortuna (103.000 tonnellate, 1.358 cabine), in programma dal 20 dicembre 2013 al 21 marzo 2014, sarà ad esempio facilmente accessibile grazie ai voli speciali Costa in partenza ogni venerdì da Roma e diretti a Dubai, dove sarà possibile imbarcarsi prima di fare tappa a Muscat - qui la nave si fermerà un giorno e mezzo – e a Khasab, in Oman, Abu Dhabi negli Emirati Arabi e ancora Dubai.

A Dubai sarà possibile effettuare un giro tra gli hotel e i centri commerciali della modernissima città come il Burj Khalifa, il Burj Al Arab, la Palma Jumeirah. Tali edifici potranno essere visitati prima di rilassarsi in spiaggia sotto il sole arabico. Nel più tradizionale Oman, grazie alla sosta di un giorno e mezzo a Muscat, si potranno scoprire la cultura locale ammirando i palazzi e le abitazioni tradizionali della capitale, visitando il famoso souk di Muttarah e il forte di Mirami, nonché intraprendere un viaggio in fuoristrada verso la natura selvaggia di Wadi Al Arbein, un profondo canyon con laghetti dagli straordinari colori.

La tradizione omanita si alterna ai resti della dominazione portoghese nell’aspra e spettacolare regione del Musandam, la «Norvegia d’Arabia», con il suo fiordo dalle scogliere calcaree circondate da acque turchesi e la suggestiva città di Khasab.

Infine, Abu Dhabi con i suoi grattacieli, i panorami e l’avveniristico progetto di sviluppo urbano «Abu Dhabi 2030», visitabili grazie alla sosta prevista fino alle ore 23,00.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400