Lunedì 03 Ottobre 2022 | 13:27

In Puglia e Basilicata

TRIESTE

Morta a Trieste: perizia Procura, Liliana si è suicidata

Morta a Trieste: perizia Procura, Liliana si è suicidata

Morta 2/3 giorni prima ritrovamento. Sacchi su testa compatibili

09 Agosto 2022

(ANSA) - TRIESTE, 09 AGO - Liliana Resinovich si è suicidata ed è morta due, tre giorni prima del ritrovamento del corpo, il 5 gennaio scorso nel parco dell'ex ospedale psichiatrico di Trieste. A causare la morte sarebbe stata l'asfissia causata dai due sacchetti stretti (non troppo) sulla testa. Lo riporta la perizia disposta dalla Procura, eseguita da Fulvio Costantinides e dal radiologo Fabio Cavalli, che mette la parola fine alla vicenda, cominciata con la scomparsa della donna, di 63 anni, il 14 dicembre 2021. La perizia non è stata ancora depositata in Procura. Il corpo di Liliana fu trovato vestito, e il corpo in due sacchi della spazzatura. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725