Lunedì 15 Agosto 2022 | 10:58

In Puglia e Basilicata

ROMA

Eni, raggiunti livelli di stoccaggio del gas di ottobre 2021

Eni, raggiunti livelli di stoccaggio del gas di ottobre 2021

Da una settimana, con Snam e Gse al lavoro per volumi mancanti

07 Luglio 2022

(ANSA) - ROMA, 07 LUG - "Bisogna mettere il Paese in condizione di avere una continuità di forniture contro l'eventualità di un razionamento" di gas e "noi stiamo andando a passo spedito verso il 90% della capacità stoccaggio", l'Eni "ha già raggiunto da una settimana il livello di stoccaggio che aveva avuto nell'ottobre 2021, stiamo operando con Snam e Gse per vedere come coprire eventuali volumi mancanti". Lo ha detto il direttore public affairs di Eni, Lapo Pistelli, in un'audizione sulla Sicurezza dell'approvvigionamento in commissione Industria al Senato. Pistelli ha quindi ribadito che l'Eni sostiene con "forza l'iniziativa governo" per la "temporanea introduzione del price cap" per il gas che agisca a livello europeo. Solo per l'Italia infatti "non sarebbe efficace e invece sarebbe controproducente", perchè il mercato italiano "è molto interconnesso" e "ci sarebbe un effetto fuga" con la contrattazione che "dirotterebbe su altri hub più remunerativi e per i consumatori ci sarebbe il rischio concreto di interruzione forniture". (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725