Sabato 25 Giugno 2022 | 18:26

In Puglia e Basilicata

ROMA

Sbarra, ora nuova politica dei redditi e patto sociale

Sbarra, ora nuova politica dei redditi e patto sociale

Suggellata da un accordo governo,sindacato e mondo delle imprese

25 Maggio 2022

(ANSA) - ROMA, 25 MAG - Un "pilastro strutturale" da mettere in piedi è quello di "una nuova politica dei redditi suggellata da un accordo trilaterale tra governo, sindacato e mondo delle imprese". Lo afferma il segretario generale della Cisl, Luigi Sbarra, nella relazione di apertura del XIX congresso confederale "Esserci per cambiare. Persona, lavoro, partecipazione per il futuro del Paese", richiamando "lo spirito del '93" e guardando ad "un nuovo patto sociale. Lo sosteniamo da tempo" e ora "non possiamo che apprezzare, da parte del governo, il riaffermarsi di questa idea". Per aumentare salari e potere d'acquisto "dobbiamo agire di intesa comune, azionando diverse leve" quella fiscale e contrattuale, afferma Sbarra. Il leader della Cisl sostiene anche che "non servono automatismi antistorici che innescherebbero una pericolosa spirale" inflazionistica, "né 'salari minimi di Stato' che farebbero uscire milioni di persone dalle buone tutele dei contratti. La via maestra - sottolinea - resta quella pattizia, quella dell'estensione dei migliori contratti". (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -

BAT

 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725