Martedì 28 Giugno 2022 | 10:25

In Puglia e Basilicata

Fisco:Gentiloni, Ue non massacra nessuno ma Italia attui riforma

Fisco:Gentiloni, Ue non massacra nessuno ma Italia attui riforma

Rivedere aliquote marginali, agevolazioni e sovvenzioni dannose

23 Maggio 2022

ANSA Lavoro - BRUXELLES, 23 MAG - La Commissione Ue raccomanda all'Italia per "ridurre ulteriormente le tasse sul lavoro e aumentare l'efficienza del sistema" di "adottare e attuare opportunamente la legge delega sulla riforma fiscale, in particolare attraverso la revisione delle aliquote marginali d'imposta". Oltre ad "allineare i valori catastali ai valori correnti di mercato", segnala "la razionalizzazione e la riduzione delle agevolazioni fiscali, anche per l'Iva, e le sovvenzioni dannose per l'ambiente garantendo equità e riducendo la complessità del codice tributario". E' quanto si legge nelle raccomandazioni della Commissione all'Italia 2022- 2023. "La Commissione non ha nessuna intenzione di massacrare nessuno di tasse", ha detto il commissario Ue all'Economia Paolo Gentiloni rispondendo in conferenza stampa in merito alle dichiarazioni di Matteo Salvini. Riguardo alla riforma del catasto, nelle raccomandazioni è scritto "'aggiornare i valori catastali agli attuali valori di mercato'. E non credo che rappresenti una richiesta di aumentare le tasse ma una necessità per l'Italia di cui il governo è perfettamente consapevole". (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725