Martedì 13 Novembre 2018 | 04:21

NEWS DALLA SEZIONE

Ambiente
Taranto, spostati i fusti radioattivi da ex Cemerad a Roma

Taranto, spostati i fusti radioattivi da ex Cemerad a Roma

 
Furto
Rubano 720kg di olive a Palagiano, arrestati 4 stranieri

Rubano 720kg di olive a Palagiano, arrestati 4 stranieri

 
La vicenda
Taranto, vandali distruggono Piazza Bettolo nella notte

Taranto, vandali distruggono Piazza Bettolo nella notte

 
La tragedia in Francia
Marsiglia, ultimo saluto a Simona Carpignano: le sue ceneri sparse in mare

Marsiglia, ultimo saluto a Simona Carpignano: il corpo sarà cremato

 
Pericolo sventato
Taranto, raccolgono funghi velenosi senza saperlo: salvati dai forestali

Taranto, raccolgono funghi velenosi senza saperlo: salvati dai forestali

 
Blitz dei carabinieri
Caporalato, tre rumeni arrestati a Ginosa: sfruttavano i braccianti

Caporalato, tre rumeni arrestati a Ginosa: sfruttavano i braccianti

 
Voleva rivenderlo
Ruba scivolo da parco giochi, denunciato 36enne a Taranto

Ruba scivolo da parco giochi, denunciato 36enne a Taranto

 
Due operazioni
Droga, 2 denunce a Brindisi e un arresto a Leporano dopo perquisizioni in casa

Droga, 2 denunce a Brindisi e un arresto a Leporano dopo perquisizioni in casa

 
Il provvedimento
Omicidio Scazzi, 3 anni a Michele Misseri per calunnia e diffamazione

Omicidio Scazzi, 3 anni a Misseri per calunnia e diffamazione

 
Nel Tarantino
Scambio di documenti per guidare di più, multe a 3 autisti

Scambio di documenti per guidare di più, multe a 3 autisti

 
La decisione
Truffa ai danni Asl Taranto, gip archivia posizione ex dirigente

Truffa ai danni Asl Taranto, gip archivia posizione ex dirigente

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Dai Cc

Castellaneta, spara da balcone
con pistola a salve: denunciato

Castellaneta, spara da balconecon pistola a salve: denunciato

I Carabinieri della stazione di Castellaneta, hanno denunciato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica del capoluogo jonico, un 34enne del posto, in quanto ritenuto responsabile del reato di accensioni ed esplosioni pericolose.

I militari, allertati da alcuni cittadini che segnalavano l’esplosione di alcuni colpi di arma da fuoco in una strada del centro cittadino, hanno localizzato il balcone dal quale erano stati esplosi i colpi. Il proprietario dell’appartamento dichiarava di possedere una pistola a salve con cui, poco prima, aveva sparato alcuni colpi dal balcone della sua abitazione. L'arma a salve veniva sequestrata e l'uomo denunciato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400