Giovedì 20 Settembre 2018 | 14:27

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

cosa offre taranto

L'estate dei ragazzi
lo svago è anche in città

L'Arci è l'antesignana con 27 anni di esperienza alle spalle Ma ci sono anche nuoto, archeologia e studio dell'inglese

giochi di ragazzi

di MARIA ROSARIA GIGANTE

Estati sempre meno «vuote» per i bambini ed adolescenti tarantini. Le vacanze da scuola sono, insomma, sempre meno tempo vuoto anche grazie ad un sempre più ampio panorama di offerte culturali, sportive, di socializzazione, ludiche, artistiche, persino linguistiche messe in piedi da associazioni, parrocchie, centri culturali ed enti. Si comincia quasi sempre dopo la chiusura delle scuole anche per dare una valida alternativa alle famiglie non ancora in vacanza e, comunque, anche per aderire ad opportunità formative più rilassanti e gioiose. Con regole e rispetto delle norme che sono un must per tutti.

Intanto, al giro di boa delle vacanze estive a fine luglio c’è già chi ha finito ed ha chiuso con la festa finale e c’è chi continua anche per le prime due settimane di agosto. In genere, però, a Ferragosto è dappertutto chiuso per ferie. Anche la richiesta economica varia rispetto all’ente organizzatore. Si va dai semplici contributi e relative coperture assicurative a quote più sostenute in base all’offerta, alle strutture coinvolte, alle attività ed ai materiali messi in gioco.

L’Arciragazzi è sicuramente, tra tutti coloro che svolgono attività estive per i ragazzi, l’associazione più longeva. Ventisette anni di esperienza è il loro background, ricorda Mariafranca Mastronardi, la nuova presidente. Per nulla preoccupata della «concorrenza» di questi ultimi anni. «Anzi - ammette -, ben venga un’offerta sempre più variegata per i piccoli. Solo pochi anni fa lamentavamo il contrario. La città cresce anche così». Così l’esperienza di questi operatori, in grado di trasformare ogni crescita valoriale in occasione ludica, li ha portati anno dopo anno a scegliere di sviluppare un tema. «Quest’anno - dice la responsabile del centro estivo, Maria Giuri - abbiamo scelto “le mille e una notte”. Volevamo provare a capire quali fossero le paure e i desideri dei bambini durante la notte». Per farlo, hanno scelto storie e alcuni corti. Loro, i bambini, si sono divertiti tantissimo. E gli operatori saranno stati felici di sentirsi dire dai genitori: «Mio figlio non chiede più di dormire la notte con la luce accesa. Riesce a rilassarsi e dormire tranquillamente».

Insomma, il gioco, almeno per alcuni, ha funzionato. L’offerta poi si è arricchita con l’esperienza della barca a vela, al Mon Rêve, con i giochi in palestra presso la scuola Carrieri, con il pranzo collettivo (grazie al catering organizzato anche da un gruppo di genitori). E domani, lunedì 31, tutti a giocare e manipolare in una masseria.

C’è poi chi «caratterizzato», anche sulla base della propria vocazione e disponibilità di strutture, la propria offerta. E’ il caso del Mediterraneo Village che ha offerto ai bambini e ragazzi dai 5 ai 14 anni, dal 5 giugno al 21 luglio, un’ampia gamma di attività: non solo nuoto, pallanuoto, water basket, sincro della sezione Water, ma anche calcetto, volley, basket e rugby nell’area sportiva. Poi per i più curiosi e pronti ad affinare le qualità intellettive anche gli scacchi. Ed ancora un laboratorio artistico.

Nel solco della tradizione, aggiornata e mediata dalle più moderne tecnologie, le attività degli oratori. Uno tra tutti, quello (storico) della parrocchia di Don Bosco. Chiuse l’altro ieri le attività come testimoniano fedelmente le immagini sul profilo Facebook. Anche qui un’esplosione di gioia e felicità del mare di giovani e piccolissimi che hanno frequentato anche quest’anno.

A Taranto, poi, non poteva mancare l’archeologia. Così Archeoclub d’Italia ha organizzato quest’anno (in via Duomo) i campi estivi Archeo For Kids, «Voglio fare l’archeologo», per bambini dai 4 ai 13 anni. Attività di scavo, lavaggio e catalogazione dei reperti, restauro, realizzazione di un villaggio preistorico, scrittura degli antichi, creazione di un mosaico, visita guidata al Museo archeologico di Taranto, giochi di una volta. 

Per chi poi l’estate deve essere l’occasione per migliorare la conoscenza dell’inglese, il primo passo verso la vacanza all’estero è il campus estivo tenuto da docenti madrelingua vicino casa, con «assaggi» anche su alcuni lidi, come a Gandoli. Anche questa una tendenza che, grazie alle scuole di Inglese, si fa sempre più strada con offerte settimanali che piacciono ai più piccoli e fanno stare più sereni i genitori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Taranto, tenta rapina in tabaccheria e ferisce il proprietario: arrestato

Taranto, tenta rapina in tabaccheria e ferisce il proprietario: arrestato

 
Tra le strade di Grottaglie come in Fast and Furious: arrestato

Tra le strade di Grottaglie come in Fast and Furious: arrestato

 
Massafra, beccato con hashish, cocaina e marijuana: arrestato 18enne

Massafra, beccato con hashish, cocaina e marijuana: arrestato 18enne

 
Taranto, «La pulizia notturna? No, qui salta sempre»

Taranto, «La pulizia notturna? No, qui salta sempre»

 
Taranto, emergenza gas radon in 27 ambienti scolastici

Taranto, quartiere Tamburi emergenza gas radon in 27 ambienti scolastici

 
Con una spesa di 30 euroTicket per caffè e cornetto

Con una spesa di 30 euro
Ticket per caffè e cornetto

 
Taranto, gas radon nelle scuole: i cittadini chiedono garanzie

Taranto, gas radon nelle scuole:
i cittadini chiedono garanzie

 
Ilva, Costa apre alla decarbonizzazione

Ilva, Costa apre alla decarbonizzazione

 

GDM.TV

Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Gli studenti del Poliba creano una monoposto da corsa: IL VIDEO

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 
Bari, anziano cade in un pozzoil salvataggio dei Vigili del fuoco

Bari, anziano cade in un pozzo
il salvataggio dei Vigili del fuoco Vd

 
Bari, il raduno dei bikers:moto, birra e tanta musica IL VIDEO

Bari, il raduno dei bikers: moto,
birra e tanta musica fino a sera

 

PHOTONEWS