Sabato 20 Ottobre 2018 | 22:57

NEWS DALLA SEZIONE

Scoperta dal Noe di Lecce
Manduria, piantagione ulivi trasformata in discarica

Manduria, piantagione ulivi trasformata in discarica

 
Consegnate al comune
Petizione genitori tarantini per chiudere Ilva, raccolte 4mila firme

Petizione genitori tarantini per chiudere Ilva, raccolt...

 
Nel Tarantino
S.G. Jonico, autocarro investe e uccide ciclista 80enne

San Giorgio Jonico, autocarro investe e uccide ciclista...

 
Dopo l'intervento
Taranto, bimba gettata dal balcone: trasferita al Gemelli

Taranto, bimba gettata dal balcone: trasferita al Gemel...

 
Lotta allo spaccio
Marina di Ginosa, ritrovati 60 kg di marijuana in un casolare: 2 arresti

Marina di Ginosa, ritrovati 60 kg di marijuana in un ca...

 
Il caso
Taranto, provocò un incidente in cui una bimba rimase gravemente ferita: a giudizio 23enne

Taranto, provocò incidente e bimba perse una mano: a gi...

 
Il siderurgico
Ilva, il tempo stringe: chi assumerà Mittal? Lavoratori ancora al buio

Ilva, il tempo stringe: chi assumerà Mittal? Lavoratori...

 
A Sava (TA)
Taranto, estorce 1.500 euro e minaccia un 15enne per droga: arrestato 17enne

Taranto, estorce 1.500 euro e minaccia un 15enne per dr...

 
Sanità
Vivibilità ospedali, asl Taranto prima in Puglia

Vivibilità ospedali, asl Taranto prima in Puglia

 
Nel Tarantino
Scarico di acque reflue a Martina Franca, sequestrato depuratore aziendale

Scarico di acque reflue a Martina Franca, sequestrato d...

 
Taranto
Staff al comune, 3 indagati per truffa e abuso d'ufficio

Staff al comune, 3 indagati per truffa e abuso d'uffici...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Dopo un litigio, nessun ferito

Sparatoria per strada
a Taranto: un arresto

L'episodio è accaduto nella città vecchia: uno dei due litiganti ha sparato contro il rivale

Sparatoria per strada nella tarda serata di ieri in via Cava, nella città vecchia di Taranto. Non ci sono stati feriti. A quanto si è appreso, un litigio tra due uomini sarebbe degenerato e uno di di essi avrebbe esploso colpi di pistola contro l’altro, senza colpirlo. Gli agenti della Squadra Volante e della sezione Falchi intervenuti sul posto hanno rinvenuto 3 bossoli per pistola calibro 9x21.
Successivamente è stato arrestato il 36enne Domenico Mastrovito, pregiudicato, trovato in possesso di una pistola semiautomatica con matricola cancellata, dello stesso calibro dei bossoli trovati poco prima. L’arma era nascosta nel vano porta oggetti dello scooter Piaggio Beverly 250 di proprietà dell’uomo, accusato per il momento di detenzione e porto di arma da sparo clandestina. Sono in corso indagini per accertare eventuali responsabilità del 36enne in relazione alla sparatoria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400