Mercoledì 21 Novembre 2018 | 10:30

NEWS DALLA SEZIONE

La decisione
Taranto, sindaco Melucci ritira le dimissioni

Taranto, il sindaco Melucci ci ripensa e ritira le dimissioni

 
Violenza su minorenni
Taranto, istruttore abusava delle sue giovani allieve in palestra: arrestato

Taranto, istruttore abusava delle sue giovani allieve in palestra: arrestato

 
Taranto
Ex Ilva, Genitori Tarantini contro Di Maio: lei ci ha tradito

Ex Ilva, Genitori Tarantini contro Di Maio: lei ci ha tradito

 
I funerali del 19enne
Calciatore suicida, l'allenatore del Martina: vuoto incolmabile

Calciatore suicida, l'allenatore del Martina: vuoto incolmabile

 
Dopo le dimissioni
Taranto, crisi in Comune: Melucci resta fermo a 17

Taranto, crisi in Comune: Melucci resta fermo a 17

 
La scoperta
Taranto, nascondeva moto rubate nel suo garage: arrestato 42enne

Taranto, nascondeva moto rubate nel suo garage: arrestato 42enne

 
Il caso
Taranto, accoglienza migranti: la Procura accende i fari

Taranto, accoglienza migranti: la Procura accende i fari

 
Promozione
Calcio, si impicca calciatore 19enne del Martina: rinviata partita con Barletta

Calcio, si impicca calciatore 19enne del Martina: rinviata partita col Barletta

 
L'indagine
Taranto, furti in casa: arrestato un georgiano

Taranto, furti in casa: arrestato un georgiano

 
La polemica
Rifiuti leccesi dirottati nel Tarantino per lo smaltimento

Rifiuti leccesi dirottati nel Tarantino per lo smaltimento

 
A Taranto
Ex Ilva: black out ferma 3 altoforni. ArcelorMittal: «No danni ambientali»

Ex Ilva: black out ferma 3 altoforni. ArcelorMittal: «No danni ambientali»

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Alla zona industriale del capoluogo jonico

Sventato dalla Polfer un furto
di cavi sulla tratta Taranto-Bari

Il tentativo di furto non ha provocato disagi alla circolazione dei treni solo perché durante le ore notturne non ci sono convogli in transito. I tecnici hanno così potuto ripristinare gli impianti in tempo utile per il passaggio dei primi treni di pendolari

Sventato dalla Polfer un furto di cavi sulla tratta Taranto-Bari

TARANTO - Un furto di cavi elettrici è stato sventato la notte scorsa lungo la linea ferroviaria Taranto-Bari. Gli agenti della sezione di Polizia Ferroviaria hanno notato un gruppo di persone intente a tagliare il materiale in prossimità di un segnale luminoso all’altezza della zona industriale. I ladri sono riusciti a dileguarsi, abbandonando sul posto la refurtiva e una cesoia di grosse dimensioni servita per tagliare i cavi.

Il tentativo di furto non ha provocato disagi alla circolazione dei treni solo perché durante le ore notturne non ci sono convogli in transito e così i tecnici hanno potuto ripristinare gli impianti in tempo utile per il passaggio dei primi treni di pendolari che partono per Bari o che giungono nel capoluogo jonico.

L’attività s'inquadra nell’ambito di un’azione coordinata che il Compartimento Polizia Ferroviaria sta mettendo in atto per scongiurare il fenomeno dei furti di rame e che ha visto, nelle ultime settimane, diversi sequestri nel territorio foggiano e in quello barese. o.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400