Martedì 04 Ottobre 2022 | 08:07

In Puglia e Basilicata

Il caso

Taranto, staccò a morsi il lobo ad un uomo in una rissa: arrestato

polizia

Risponde del reato di deformazione o sfregio permanente del viso un 34enne di Taranto che all’alba di Ferragosto avrebbe litigato con un giovane all’esterno di una Kebabberia nella frazione di Talsano

17 Agosto 2022

Redazione online

TARANTO - Risponde del reato di deformazione o sfregio permanente del viso un 34enne di Taranto che all’alba di Ferragosto avrebbe litigato con un giovane all’esterno di una Kebabberia nella frazione di Talsano, prendendolo a pugni e poi staccandogli con un morso parte del lobo di un orecchio. Il 34enne è stato arrestato dalla Polizia.

Dagli accertamenti della sezione Volanti è emerso che il 34 enne, in grave stato di agitazione dovuto verosimilmente all’assunzione di sostanze stupefacenti e alcol, ha aggredito la vittima per futili motivi. La discussione sarebbe iniziata all’interno del locale e proseguita fuori con il coinvolgimento di altre persone. L’uomo aggredito è stato trasportato prima all’ospedale «SS. Annunziata» di Taranto, successivamente all’ospedale di Bari per essere sottoposto a un intervento di ricostruzione dell’orecchio. Anche il 34enne arrestato ha dovuto fare ricorso alle cure mediche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725