Lunedì 08 Agosto 2022 | 12:44

In Puglia e Basilicata

IL PROGETTO «GREEN»

Cura dell'ambiente, a Taranto tornano a lavorare gli ex Lsu «Isola Verde»

Cura dell'ambiente, a Taranto tornano a lavorare gli ex Lsu «Isola Verde»

Gli operai del verde a lavoro a Taranto

Il sindaco Melucci: «Da oggi ci sarà un impegno maggiore sui siti della città attraverso gli operai riassunti da Kyma»

28 Giugno 2022

Redazione online

A regime da oggi l’operatività di «Green Passage», il progetto del Comune di Taranto che ha consentito a Kyma Servizi di riassumere circa 110 lavoratori provenienti dalla platea degli ex lavoratori socialmente utili «Taranto Isola Verde». Da questa mattina, comunica Kyma, «le squadre di addetti sono al lavoro in tre aree di intervento: il mercato ortofrutticolo all’ingrosso MeTa, il campo sportivo di Talsano e il Parco della Gioia, nello stesso quartiere. Con “Green Passage” saranno impegnati nella rivalorizzazione delle aree verdi esistenti sul territorio comunale, oltre alla manutenzione e realizzazione di nuove aree a verde attrezzato e al recupero dei relitti stradali in area urbana». 

Finanziato dalla Regione Puglia per 6 milioni di euro, il progetto di durata biennale «è stato fortemente voluto e sostenuto dall’amministrazione guidata da Rinaldo Melucci, che dice: «Il Comune ha sostenuto fortemente il progetto per la sua valenza socio-occupazionale. Oggi la nostra comunità potrà godere dell'importante opera di recupero ambientale che i lavoratori, sotto la guida dei validi professionisti di Kyma Servizi, effettueranno nei diversi siti individuati».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

EDITORIALI

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725