Sabato 27 Febbraio 2021 | 23:31

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Taranto, spara per errore all'amico: 20enne si consegna in Questura, arrestato

Taranto, spara per errore all'amico: 20enne si consegna in Questura, arrestato

 
Il siderurgico
Mittal al sindaco di Taranto: bisogna attendere l'esito del Consiglio di Stato

Taranto, Mittal al sindaco: su spegnimento impianti, attendere Consiglio di Stato. Melucci: «Minacce da no comment»

 
Al Paolo VI
Taranto, gestore circolo ricreativo nascondeva fucile: arrestato 24enne

Taranto, gestore circolo ricreativo nascondeva fucile: arrestato 24enne

 
Dai Carabinieri
Palagiano, aveva armi ed esplosivi in casa: arrestato un 38enne

Palagiano, aveva armi ed esplosivi in casa: arrestato un 38enne

 
Mittal
Taranto, muore operaio 38 anni dopo malore nello spogliatoio

Taranto, muore operaio 38 anni dopo malore. Sindacati rinviano sciopero per ferie tramutate in cig

 
In via Crispi
Taranto, agguato in serata: grave un 20enne ferito all'addome

Taranto, agguato in serata: grave un 20enne ferito all'addome

 
Nel tarantino
Martina Franca, raggirano 80enne all'uscita dalla Posta e gli rubano tutta la pensione

Martina Franca, raggirano 80enne all'uscita dalla Posta e gli rubano tutta la pensione

 
La scoperta
Taranto, 1kg di cocaina trovato in uno scantinato al rione Tamburi

Taranto, 1kg di cocaina trovato in uno scantinato al rione Tamburi

 
guardia di finanza
Truffa gasolio a Taranto; sequestrati 2 mln di beni a 5 imprese

Truffa gasolio a Taranto; sequestrati 2 mln di beni a 5 imprese

 
Cultura
Grottaglie, una campagna di crowdfunding per 2021, mostra d'arte contemporanea che ricongiunge la città al suo «spazio»

Grottaglie, una campagna di crowdfunding per 2021, mostra d'arte contemporanea che ricongiunge la città al suo «spazio»

 

Il Biancorosso

Serie C
Nel derby di Puglia, Il Bari in 10 batte il Foggia 1-0: segna il bomber Cianci

Nel derby di Puglia, Il Bari in 10 batte il Foggia 1-0: segna il bomber Cianci

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaTragedia sfiorata
Auto esce di strada tra Foggia e Manfredonia e si ribalta: due persone ferite

Auto esce di strada tra Foggia e Manfredonia e si ribalta: 2 persone ferite

 
Leccel'aggressione
Cannole, bambina azzannata alla gola da un cane: ricoverata in codice rosso

Cannole, bambina azzannata alla gola da un cane: ricoverata in codice rosso

 
PotenzaCoronavirus
«Vaccinateci!», in Basilicata il coro unanime dei malati rari

«Vaccinateci!», in Basilicata il coro unanime dei malati rari

 
TarantoIl caso
Taranto, spara per errore all'amico: 20enne si consegna in Questura, arrestato

Taranto, spara per errore all'amico: 20enne si consegna in Questura, arrestato

 
BatL'episodio
Trani, a fuoco portone del sindaco Bottaro: ieri l'ordinanza anti-stazionamento

Trani, a fuoco portone sindaco Bottaro: ieri l'ordinanza anti-stazionamento

 
Covid news h 24Lotta al virus
Vaccini, l'appello del sindaco di Matera a Bardi: «serve accelerazione»

Vaccini, l'appello del sindaco di Matera a Bardi: «serve accelerazione»

 
BrindisiIl ricordo
Brindisi, 30 anni fa lo sbarco degli albanesi: in teatro uno spettacolo in streaming

Brindisi, 30 anni fa lo sbarco degli albanesi: in teatro uno spettacolo in streaming

 

Generosità

Taranto, muore giovane mamma: donati gli organi

La donna lascia quattro figli: muore per un aneurisma cerebrale

ospedale di Taranto

La famiglia di una giovane donna morta sabato mattina all’ospedale SS. Annunziata di Taranto ha autorizzato il prelievo e la donazione degli organi. La donna, poco più che trentenne e madre di quattro bambini, era stata ricoverata a causa di un aneurisma cerebrale. Gli organi sono andati a riceventi in Puglia e in Sicilia. Dopo aver dovuto constatare che per la paziente non c'era più nulla da fare, i medici hanno attivato le sei ore di osservazione. Una volta confermata la morte cerebrale, grazie «all’immediato atto di generosità della madre della giovane - spiega l’Asl - che ha tempestivamente dato il proprio assenso, è stata attivata la procedura per la donazione degli organi». Mentre l’equipe del reparto di Rianimazione del SS. Annunziata, composta dalla dottoressa Doriana Benefico e dal dottor Giordano Nardini e coordinata dal dottor Pasquale Massimilla, «garantiva le condizioni - aggiunge l’Azienda sanitaria locale - per mantenere la funzionalità degli organi da prelevare, il Centro Trapianti ha individuato, tra le persone in attesa, quelle compatibili con la giovane e sono partite le procedure per il prelievo degli organi. In serata le equipe multidisciplinari, arrivate da Bari e dalla Sicilia, hanno proceduto al prelievo degli organi e al trasporto degli stessi verso i riceventi». Sono stati così prelevati il cuore, i polmoni, il fegato, i reni, il pancreas e le cornee della donna. Il cuore, il fegato e un rene sono partiti alla volta di Bari, mentre i polmoni, l'altro rene e il pancreas sono stati trasportati in Sicilia, "per portare - conclude il direttore generale dell’Asl Stefano Rossi - nuova vita a diverse persone».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie