Giovedì 21 Gennaio 2021 | 22:26

NEWS DALLA SEZIONE

il progetto
Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

 
Indagini lampo della Ps
Taranto, ruba  creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

Taranto, ruba creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

 
Indagini della Poltel
Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

 
Il virus
Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

 
La denuncia
Asl Taranto, Perrini: «Pochi test nel weekend e da 3 giorni niente vaccini, neppure dose richiamo»

Asl Taranto, Perrini: «Pochi test nel weekend e da 3 giorni niente vaccini, neppure dose richiamo»

 
La protesta
Scuola e Covid, a Taranto gli studenti sigillano simbolicamente ingressi degli istituti

Scuola e Covid, a Taranto gli studenti sigillano simbolicamente ingressi degli istituti

 
a manduria
Tentata estorsione a un commerciante: due arresti nel Tarantino

Tentata estorsione a un commerciante: due arresti nel Tarantino

 
controlli del CC
Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

 
la decisione
Mittal Taranto, richiamatati 38 lavoratori in Gics per operazioni di bonifica

Mittal Taranto, richiamati 38 lavoratori in Gics per operazioni di bonifica

 
I numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
L'intervista
«Taranto cresce per cambiare il Sud»: le parole del sindaco Melucci

«Taranto cresce per cambiare il Sud»: le parole del sindaco Melucci

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, ufficializzati due nuovi ingaggi: Rolando e Sarzi Puttini

Bari, ufficializzati due nuovi ingaggi: Rolando e Sarzi Puttini

 

NEWS DALLE PROVINCE

Brindisimaltrattamenti in famiglia
Ostuni, distrugge i mobili di casa e minaccia di morte madre e moglie: arrestato 45enne violento

Ostuni, distrugge i mobili di casa e minaccia di morte madre e moglie: arrestato 45enne violento

 
Bariemergenza coronavirus
Bitonto, focolaio Covid in centro per anziani: 19 i casi positivi

Bitonto, focolaio Covid in centro per anziani: 19 i casi positivi

 
Potenzaeconomia
Tavares in Basilicata, riconosciuta centralità dello stabilimenti di Melfi nel nuovo gruppo Stellantis

Tavares (Stellantis) in Basilicata: confermati investimenti e posti di lavoro. Riconosciuta centralità stabilimento Melfi

 
Tarantoil progetto
Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

 
FoggiaL'accaduto
Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
MateraIl caso
Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

 
LecceLe dichiarazioni
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

 

i più letti

il siderurgico

Ex Ilva, entra lo Stato, restano le polemiche

Usb: pronti a mobilitazione. Pd: informare la comunità

Ex Ilva, entra lo Stato, restano le polemiche

foto Todaro

Entra lo Stato, restano le polemiche. È attesa per lunedì la definizione della trattativa tra governo e ArcelorMittal per la nuova compagine societaria. Invitalia entrerà nel capitale sociale di Am InvestCo con una quota che dovrebbe essere del 50%. Un accordo di «partenariato pubblico-privato», con un progetto di investimento ed un «piano articolato per rilanciare il cantiere Taranto», come già detto dal premier, Giuseppe Conte. «Attendiamo subito una convocazione da parte del governo, ma nel caso in cui non dovessimo ricevere risposte precise - afferma Franco Rizzo, coordinatore provinciale Usb Taranto - ci vedremo costretti a organizzare dure azioni sindacali».
Il sindacalista fa presente che «ad essere all’oscuro della trattativa non sono solo i rappresentanti dei lavoratori ma anche gli enti locali. Usb ha manifestato sin da subito la propria posizione in merito alla vertenza, dicendo da anni ormai che l’unica soluzione è da individuare in un intervento pubblico. Ma con la stessa chiarezza il nostro sindacato ha mostrato sin dall’inizio grandi riserve sul gruppo franco-indiano, interlocutore inaffidabile e irrispettoso di lavoratori e comunità».
Cosa «ne sarà - si chiede Rizzo - dei 10.500 lavoratori diretti? Quali sono gli strumenti previsti a sostegno dei circa 1.500 ex Ilva in AS? Come funzionerà il sistema dell’appalto che viene da anni di sofferenza e incertezze? In che modo si pensa di tutelare le aziende locali che ruotano attorno alla grande industria?».
Critica anche la posizione dell’Ugl. «Non firmeremo alcun accordo - annuncia il segretario nazionale Ugl Metalmeccanici, Antonio Spera - se non discusso preventivamente e condiviso con il sindacato». È in «gioco - aggiunge - il futuro dei lavoratori e l’Ugl Metalmeccanici non intende tradirli. La nostra sigla ha sempre sostenuto e lamentato le scarse relazioni industriali con ArcelorMittal. Per noi resta ancora valido l’accordo del 6 settembre 2018, firmato al Mise da Governo, ArcelorMittal e sindacati, pur disatteso per responsabilità politiche e della multinazionale».
Ubaldo Pagano, capogruppo in Commissione Bilancio alla Camera; Giovanni Chianese, commissario provinciale del Pd di Taranto; e Massimo Moretti, responsabile Ambiente della segreteria regionale, si associano «alla richiesta di urgente aggiornamento sulla trattativa in corso con Arcelor Mittal relativa allo stabilimento tarantino, formulata dal sindaco di Taranto Melucci, e dal presidente della Provincia Gugliotti, e rivolta al Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte ed al Presidente di Invitalia Domenico Arcuri. «Riteniamo - puntualizzano - che sia opportuno dare ascolto e risposta immediata alla sollecitazione del sindaco di Taranto, peraltro già più volte avanzata e nelle sedi più varie, istituzionali e non. Il Pd ha già preso ufficialmente posizione sul futuro di Taranto, raccogliendo pienamente la sfida del green e riservando al capoluogo jonico un ruolo da protagonista, nell’ambito del nuovo corso ecologista».
Ieri mattina, intanto, nella zona Cet1 si è verificata «una perdita di gas Afo dalla tenuta di una valvola». Lo si apprende dai delegati Rls della Fiom Cgil. «Nei luoghi di lavoro limitrofi - si precisa - è stata rilevata presenza di monossido di carbonio e per questo il personale è stato allontanato il tempo necessario per intercettare e svuotare il tratto comprendente la valvola». Per ripristinare le condizioni di sicurezza sono intervenuti i Vigili del fuoco del distaccamento interno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie