Lunedì 23 Novembre 2020 | 23:23

NEWS DALLA SEZIONE

L'evento
Vela, sarà Taranto a ospitare la prima tappa europea della SailGP 2021

Vela, sarà Taranto a ospitare la prima tappa europea della SailGP 2021

 
Il caso
Processo ex Ilva, uno dei pm è positivo al Covid ma si avanti

Processo ex Ilva, uno dei pm è positivo al Covid ma si avanti

 
maltrattamenti in famiglia
Grottaglie, picchia anziano genitore in preda ai fumi dell'alcol: arrestato 50enne

Grottaglie, picchia anziano genitore in preda ai fumi dell'alcol: arrestato 50enne

 
La gara
Nuoto, Pilato arriva quinta a Budapest: lo spettacolo è Dressel

Nuoto, Pilato arriva quinta a Budapest: lo spettacolo è Dressel

 
Per Santa Cecilia
Covid 19 Taranto, mons. Santoro: «Fermare pandemia e distruzione ambiente»

Covid 19 Taranto, mons. Santoro: «Fermare pandemia e distruzione ambiente»

 
Il virus
Taranto, positivo al Covid anche il presidente della Provincia Gugliotti

Taranto, positivo al Covid anche il presidente della Provincia Gugliotti

 
nel Tarantino
Torre Ovo, donna trovata impiccata: indagato il marito

Torre Ovo, donna trovata impiccata: indagato il marito

 
Il provvedimento
Taranto, notte di Santa Cecilia «vietata» alle bande

Taranto, notte di Santa Cecilia «vietata» alle bande

 
la tragedia
Taranto, scontro frontale tra due auto sulla SS100: due morti di 57 e 35 anni

Taranto, scontro frontale tra due auto sulla SS100: due morti di 57 e 35 anni

 
la sentenza
Taranto, abusi sui figli disabili: madre, convivente e due uomini condannati a 60 anni di carcere

Taranto, abusi sui figli disabili: madre, convivente e due uomini condannati a 60 anni di carcere

 
La lettera
Genitori Taranto scrivono a Mattarella in Giornata Diritti nel Fanciullo: «Qui nulla da festeggiare»

Genitori Taranto scrivono a Mattarella in Giornata Diritti nel Fanciullo: «Qui nulla da festeggiare»

 

Il Biancorosso

SERIE C
Casertana-Bari 0-2: i biancorossi si rialzano dopo il ko con la Ternana

Casertana-Bari 0-2: i biancorossi si rialzano dopo il ko con la Ternana

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Covid 19, positiva addetta ai pasti: chiusa scuola dell'infanzia a Lecce

Covid 19, positiva addetta ai pasti: chiusa scuola dell'infanzia a Lecce

 
BariIl caso
Covid, rientra l'allarme in casa di riposo ad Alberobello: ora solo 1 positivo

Covid, rientra l'allarme in casa di riposo ad Alberobello: ora solo 1 positivo

 
FoggiaIl caso
Sparatoria in un quartiere popolare di Foggia: un ferito

Sparatoria in un quartiere popolare di Foggia: un ferito FOTO

 
TarantoL'evento
Vela, sarà Taranto a ospitare la prima tappa europea della SailGP 2021

Vela, sarà Taranto a ospitare la prima tappa europea della SailGP 2021

 
BatA Barletta
Natale al tempo del Covid 19, Boccia: «Con 700 morti al giorno è fuori luogo parlare di cenoni»

Natale col Covid, Boccia: «Con 700 morti al giorno fuori luogo parlare di cenoni. Aree provinciali? Non cambia»

 
PotenzaIl caso
Potenza, i pilomat «vandalizzati» costano cari al Comune

Potenza, i pilomat «vandalizzati» costano cari al Comune

 
BrindisiVita amministrativa
Brindisi, bufera al Comune: sul bilancio Forza Itala e il Pd ai ferri corti

Brindisi, bufera al Comune: sul bilancio Forza Itala e il Pd ai ferri corti

 
Potenzadati regionali
Covid in Basilicata, 281 nuovi positivi su circa 2mila test durante il week end e altri 4 decessiA Matera tamponi drive in con la Marina

Covid Basilicata, + 281 positivi su circa 2mila test durante week end e + 4 decessi. A Matera tamponi drive in con la Marina

 

i più letti

L'iniziativa

Martina Franca, «Non fermare la festa»: i party si programmano in attesa di tempi migliori

L'idea è quella di anticipare una quota di prenotazione, ma senza fissare una data precisa

Martina Franca, «Non fermare la festa»: i party si programmano in attesa di tempi migliori

Obiettivo dichiarato: “Non fermare la festa!” È questo il nome dell’iniziativa lanciata da Luca Stasi, titolare dell’agenzia di eventi Rebeat.it, che propone una singolare quanto originale proposta per evitare che un intero comparto economico, quello dell’organizzazione di eventi e spettacoli, possa essere completamente devastato dai violenti danni economici di questa pandemia. Vietare le feste private è stata una delle scelte del Governo nel tentativo di contenere il contagio; una decisione che coinvolge feste per bambini, ma anche per adulti, come lauree o compleanni e si ripercuote, inevitabilmente, nella vita di persone e professionisti che si ritrovano senza lavoro dopo aver investito per poter ripartire, e privi di supporti mirati dedicati al settore.

L’idea alla base della proposta è abbastanza semplice, ma potrebbe risultare efficace: approfittare di questo periodo di chiusura per pianificare il proprio evento privato, qualunque esso sia, di qualsiasi genere o natura, anticipando una quota di prenotazione, ma senza fissare una data precisa. Una proposta che garantirebbe un po’ di ossigeno agli operatori economici del settore eventi per fronteggiare le spese fisse che in questo momento sono comunque presenti, nonostante la chiusura. Non importa la tipologia di ricorrenza, può essere anche un semplice compleanno, l’importante e non dimenticarsi di tutti quei lavoratori che in questo momento stanno soffrendo il peso della chiusura dovuta alla pandemia da covid-19.
Un’iniziativa che richiama un po’ al “caffè sospeso” nei bar, messo a disposizione per i più bisognosi, solo che in questo caso si tratterebbe soltanto di un anticipo sulle spese di un qualcosa che si sarebbe dovuto fare e che - solo per ora - non è possibile organizzare. Pianificare oggi un evento futuro avrebbe anche l’effetto di avere maggior tempo per curare ogni minimo particolare.

La probabilità che molte aziende del settore eventi non riusciranno a ripartire è altissima, con pesanti ricadute che si prospettano anche dopo che la fase acuta sarà terminata, e con conseguenze che potrebbero durare ancora per lungo tempo. La diffusione del Coronavirus sul territorio nazionale ed estero ha avuto e continuerà ad avere ancora per molto tempo un importante impatto sull’industria dell’organizzazione di eventi e impone una riflessione sulla necessità di conciliare le posizioni dei diversi operatori del settore. Per ora l’obiettivo dichiarato resta quello di “Non fermare la festa!”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie