Venerdì 03 Luglio 2020 | 21:17

NEWS DALLA SEZIONE

fase3
Taranto, uffici comunali: pronta ordinanza per riaprirli al pubblico

Taranto, uffici comunali: pronta ordinanza per riaprirli al pubblico

 
il futuro del siderurgico
Mittal Taranto, ministro Patuanelli: «Lo Stato c'è, l'azienda è remissiva»

Mittal Taranto, Patuanelli: «Lo Stato c'è, l'azienda è remissiva»

 
La decisione
Taranto, ombrelloni anche nelle aree ricreative dei lidi per garantire distanziamento

Taranto, ombrelloni anche nelle aree ricreative dei lidi per garantire distanziamento

 
L'operazione
Riciclaggio e ricettazione di auto: arrestate 8 persone tra Taranto, Lecce, Bari e Napoli

Riciclaggio e ricettazione di auto: arrestate 8 persone tra Taranto, Lecce, Bari e Napoli VIDEO

 
I controlli
Bonifiche a Taranto: presentato piano monitoraggio ambientale

Bonifiche a Taranto: presentato piano monitoraggio ambientale

 
la reazione
Taranto vicenda marò, figlia Latorre: «Qualcuno dovrà chiedere scusa»

Taranto vicenda marò, figlia Latorre: «Qualcuno dovrà chiedere scusa»

 
«green deal»
I sindaci di Taranto e Piombino si confrontano sul futuro del siderurgico

I sindaci di Taranto e Piombino si confrontano sul futuro del siderurgico

 
Occupazione
Taranto, educatrici negli asili nido: 1200 domande per 5 posti

Taranto, educatrici negli asili nido: 1200 domande per 5 posti

 

Il Biancorosso

SERIE C
Bari calcio, Schiavone: «In campo sempre per vincere»

Bari calcio, Schiavone: «In campo sempre per vincere»

 

NEWS DALLE PROVINCE

GdM.TVIl video
Bari, incivili festeggiano a Largo Giannella: all'alba i resti del degrado

Bari, incivili festeggiano a Largo Giannella: all'alba i resti del degrado

 
LecceEmergenza nel territorio
Le campagne in balìa delle bande. Maxi-furto sventato in extremis

Salento, le campagne in balìa delle bande: maxi-furto sventato in extremis

 
FoggiaIl salvataggio
Tartaruga in difficoltà perde uova in mare: visitata nel centro di Manfredonia

Tartaruga in difficoltà perde uova in mare: visitata nel centro di Manfredonia

 
MateraIl caso
Matera, minaccia di morte la moglie poi va in questura con un taglierino: arrestato

Matera, minaccia di morte la moglie poi va in questura con un taglierino: arrestato

 
Potenzasicurezza
Potenza, Tempa Rossa: «risultati analisi non concordanti»

Potenza, Tempa Rossa: «Risultati analisi non concordanti»

 
Tarantofase3
Taranto, uffici comunali: pronta ordinanza per riaprirli al pubblico

Taranto, uffici comunali: pronta ordinanza per riaprirli al pubblico

 
Brindisinel brindisino
Fasano, sparò all'interno di un bar arrestato 32enne: era ricercato anche per traffico di droga

Fasano, sparò all'interno di un bar arrestato 32enne: era ricercato anche per traffico di droga

 
Batfase 3
Asl BAT, dopo 4 mesi accesso controllato negli ospedali

Asl BAT, dopo 4 mesi accesso controllato negli ospedali

 

i più letti

L'operazione

Taranto, riprende «Comunità sicure» della Polizia di stato con controlli in città e provincia

Come ha spiegato il questore Giuseppe Bellassai l'obiettivo sarà quello di intervenire ed incidere sui fenomeni di criminalità diffusa

Taranto, riprende «Comunità sicure» della Polizia di stato con controlli in città e provincia

TARANTO - Negli ultimi mesi, abbiamo visto, apprezzato e supportato l'operato delle Forze dell'Ordine, costantemente e diffusamente impegnate a svolgere il compito, tanto doveroso quanto gravoso, di contribuire al contrasto della diffusione del subdolo virus.

Una prova inaspettata quella di dover essere in strada per fare in modo che i comportamenti sbagliati di qualcuno potessero compromettere la salute dei tanti.

Ora, con l'approssimarsi dell'estate, avendo sempre ben presente la necessità di non perdere di vista l’attenzione verso il rispetto delle norme anticovid, gli uomini e le donne della Polizia di Stato rimangono a presidio del territorio con l'operazione "Comunità Sicure".

Già dalla scorsa settimana, nell’ambito di questa attività, i poliziotti della Questura di Taranto hanno operato nei comuni più lontani della provincia: Manduria e la sua litoranea, Ginosa, Castellaneta e poi, ancora, Grottaglie, con l’obiettivo di non lasciare indietro nessun comune del territorio.

Viene data nuova linfa, quindi, a quella forma di operatività che promuove e rafforza il principio della "prossimità" della Polizia di Stato: quel principio che rinsalda il sentimento di fiducia dei cittadini verso le istituzioni perché vedano, sentano, tocchino con mano la presenza delle divise, avvertano la presenza rassicurante dei loro mezzi sulle strade dei propri centri abitati.

Lo spirito dell'operazione "Comunità Sicure", in campo ormai da un anno e fortemente voluta dal Questore dott. Giuseppe Bellassai, è proprio quello di intervenire ed incidere sui fenomeni di criminalità diffusa, restituendo i territori alla disponibilità, appunto, delle "comunità", con l’obiettivo di sconfiggere quelle frequenti forme di rassegnazione verso i fenomeni di illegalità che, se non costantemente combattuti, vanno a cronicizzare le patologie sociali finanche rendendole parte della vita quotidiana.

Il contrasto all'abuso di alcol e al consumo e allo spaccio di sostanze stupefacenti; l'attenzione al rispetto delle norme del Codice della Strada, in particolare, a quelle relative all’uso dei caschi e dei dispositivi di sicurezza; il contrasto ai fenomeni di commercio abusivo ed illegale sono solo alcune delle finalità che si pone l'operazione "Comunità Sicure", il cui ampio respiro si desume anche dai risultati delle attività già svolte.

Nel capoluogo, in particolare nella zona del centro cittadino, grazie all'incisiva azione degli agenti del Commissariato "Borgo", sono stati scoperti numerosi allacci illeciti di energia elettrica alla rete pubblica, mettendo fine a frodi con danno economico per l'azienda erogatrice di almeno 50.000 euro, con la contestuale denuncia all'attività l'autorità giudiziaria dei proprietari degli immobili.

Importanti, anche i risultati ottenuti nel contrasto alla coltivazione, lavorazione e commercio abusivo di mitili che hanno visto i nostri agenti, insieme alle altre forze di polizia, impegnati per garantire la sicurezza e la salute dei cittadini anche a tavola.

Incessante, inoltre, il contrasto al fenomeno dei parcheggiatori abusivi: decine le sanzioni e le denunce fioccate solo negli ultimi giorni.

Una attenzione particolare anche ai fine settimana, con la massiccia presenza delle nostre pattuglie nel Capoluogo e nelle principali località turistiche della nostra litoranea,  affinché la movida possa animare le vie delle nostre città e dei nostri centri ma nel rispetto della legalità e dei cittadini stessi.

Anche in un’estate un po' diversa dalle precedenti, la Polizia di Stato è sempre in strada, tra i cittadini, a garanzia della legalità e per rendere le  "Comunità... Sicure”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie