Lunedì 30 Marzo 2020 | 11:04

NEWS DALLA SEZIONE

Il personaggio
Camillo Pace esorcizza il Covid 19:  con contrabbasso e jazz nell’anima di cantautore

Camillo Pace esorcizza il Covid 19: con contrabbasso e jazz nell’anima di cantautore

 
La conferma
Taranto, operaio ex Ilva si sente male in fabbrica: è positivo al Coronavirus

Taranto, operaio ex Ilva si sente male in fabbrica: è positivo al Coronavirus. Isde: «Fermare produzione»

 
le dichiarazioni
Mittal, sindaco Taranto: stop impianti entro 30 giorni

Mittal, sindaco Taranto: stop impianti entro 30 giorni

 
era del Tarantino
Nicaragua, 54enne di Martina Franca ucciso: 3 condanne

Nicaragua, 54enne di Martina Franca ucciso: 3 condanne

 
emergenza coronavirus
Taranti, reparti del «Moscati» trasferiti in cliniche private

Taranto, reparti del «Moscati» trasferiti in cliniche private

 
pericolo contagio
Mittal Taranto, caso sospetto Coronavirus: operaio attende tampone

Mittal Taranto, caso sospetto Coronavirus: operaio attende tampone

 
La denuncia
Emergenza coronavirus, a Taranto troppi lavoratori esposti

Emergenza coronavirus, a Taranto troppi lavoratori esposti

 
emergenza coronavirus
Mittal Taranto, si valuta riduzione numero operai

Mittal Taranto, si valuta riduzione numero operai

 
l'operazione
Taranto, carabinieri arrestano 30enne rumena in casa con connazionali: ricercata dal 2015

Taranto, carabinieri arrestano 30enne rumena in casa con connazionali: ricercata dal 2015

 
Solidarietà
Taranto, comunità cinese dona 8mila mascherine per emergenza Covid 19

Taranto, comunità cinese dona 8mila mascherine per emergenza Covid 19

 
emergenza coronavirus
Castellaneta, pericolo focolaio ospedale «Aspettiamo esito tamponi. Situazione insostenibile»

Castellaneta, pericolo focolaio ospedale «Aspettiamo esito tamponi»

 

Il Biancorosso

le dichiarazioni
Angelozzi e la grande paura: «Senza calcio manca l'aria»

Angelozzi e la grande paura: «Senza calcio manca l'aria»

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIl fatto
Foggia, incendio Borgo Mezzanone. La denuncia: «Vigili del fuoco aggrediti»

Foggia, incendio Borgo Mezzanone. La denuncia: «Vigili del fuoco aggrediti»

 
PotenzaLa decisione
Truffa parchi fotovoltaici in Basilicata, confermati sequestri

Truffa parchi fotovoltaici in Basilicata, confermati sequestri

 
Materacontrolli
Matera, a spasso con l'eroina: arrestato pusher

Matera, a spasso con l'eroina: arrestato pusher

 
GdM.TVemergenza coronavirus
Bari, consegnate 42mila mascherine in Puglia: «Meno di un terzo del fabbisogno»

Bari, arrivano 42mila mascherine in Puglia: «Meno di un terzo del fabbisogno»

 
Batemergenza coronavirus
Trani, Ordine avvocati: «Pieno sostegno al mondo della Sanità»

Trani, Ordine avvocati: «Pieno sostegno al mondo della Sanità»

 
Hometragedia sfiorata
Galatina, fiamme al materasso, divampa incendio in stanza ospedale

Galatina, paura in ospedale: a fuoco materasso, fiamme in una stanza

 
TarantoIl personaggio
Camillo Pace esorcizza il Covid 19:  con contrabbasso e jazz nell’anima di cantautore

Camillo Pace esorcizza il Covid 19: con contrabbasso e jazz nell’anima di cantautore

 

i più letti

Il caso

Taranto, gira un video nel Pronto soccorso e dalla Asl parte la denuncia

Psicosi da coronavirus, parla il presidente di Federfarma Taranto

pronto soccorso

TARANTO - Il giorno dopo il delirio delle fake news fatte circolare sui social sabato scorso in merito ad ipotetici casi di coronavirus che si sarebbero verificati anche a Taranto, è una giornata per così dire più tranquilla. Intanto, come se non bastasse l’evidente fallacia degli stessi messaggi, è ferma la smentita delle autorità sanitarie sia locali che regionali: non ci sono casi di coronavirus né a Taranto, né in Puglia. Ma, soprattutto, pare aver sortito maggiori effetti l’annuncio dell’intenzione da parte dell’azienda sanitaria di denunciare per procurato allarme la protagonista in particolar modo di un video, fatto circolare nel pomeriggio fino alla serata di sabato, registrato in spazi ospedalieri contravvenendo così quanto meno alle norme che vietano tali produzioni. Ancor più allarmistico poi il messaggio contenuto, per nulla rispondente al vero. La donna è stata, comunque, identificata – fanno sapere fonti Asl – mentre era ancora all’interno della struttura sanitaria. E così altri messaggi fino alla tarda serata di sabato. Tutti pronti ad anticipare “notizie ufficiali” di casi in arrivo da una parte o dall’altra. Fin qui episodi che denotano ben altro. Non si può, però, negare la psicosi almeno in prima battuta determinatasi nella popolazione prima di convincersi ad adottare un approccio più razionale alla questione.

Paure e preoccupazioni che coincidono con il periodo di picco della stagione influenzale che sta determinando anche quest’anno un tradizionale incremento degli accessi nei pronto soccorso, notoriamente presi d’assalto soprattutto nei fine settimana o negli orari di chiusura degli studi dei medici di medicina generale. Che si sia nel periodo di picco influenzale e che ci si stia attrezzando ad adottare atteggiamenti più precauzionali lo si evince anche nelle farmacie dove, oltre alla solita richiesta di antipiretici o quant’altro consigliato in caso di influenza, sono andate a ruba mascherine e disinfettanti vari.
«In un solo pomeriggio ho venduto una quarantina di mascherine. Ovunque stiamo facendo nuovi rifornimenti – dice il presidente di Federfarma, Rossano Brescia -. Certo, la gente è preoccupata, ma non particolarmente allarmata anche perché si stanno ricevendo continue informazioni sul da farsi e come comportarsi. C’è da aggiungere che, sì, siamo sicuramente nel periodo del picco influenzale anche perché, purtroppo, non tutti si vaccinano preferendo piuttosto alimentare i propri pregiudizi dando ascolto ai social».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie