Mercoledì 29 Gennaio 2020 | 01:07

NEWS DALLA SEZIONE

L'intervista
Diodato: a Sanremo con Taranto nel cuore e nel nuovo album un brano ispirato all'Ilva

Diodato: a Sanremo con Taranto nel cuore e nel nuovo album un brano ispirato all'Ilva

 
Il caso
Taranto, frantumavano la costa per prendere i datteri di mare: 49 indagati

Taranto, frantumavano la costa per prendere i datteri di mare: 49 indagati

 
Il caso
Manduria, anziano pestato a morte: messa alla prova per altri 11 minori

Manduria, anziano pestato a morte: messa alla prova per altri 11 minori

 
Caporalato
Taranto, Cgil: «Confermata condanna a imprenditore, sfruttava braccianti 17 ore al giorno»

Taranto, Cgil: «Confermata condanna a imprenditore, sfruttava braccianti 17 ore al giorno»

 
Operazione Gdf
Massafra, sequestrata maxi discarica: 24mila tonnellate di di scarti di marmo e fanghi

Massafra, sequestrata maxi discarica: 24mila tonnellate di di scarti di marmo e fanghi

 
La vertenza
Ginosa, Comune sollecita ricollocazione 60 operai ex Miroglio

Ginosa, Comune sollecita ricollocazione 60 operai ex Miroglio

 
L'annuncio
Migranti, la «Ocean Viking» con 416 a bordo andrà a Taranto

Migranti, la «Ocean Viking» con 416 a bordo arriverà a Taranto 
Salvini: denuncio Conte e Lamorgese

 
Presi dai Cc
Massafra, fermati per controlli gettano un chilo di marijuana: in cella 3 albanesi

Massafra, fermati per controlli gettano un chilo di marijuana: in cella 3 albanesi

 
Il caso
Omicidio in sala giochi: 3 condanne a 30 anni a Taranto

Omicidio in sala giochi: 3 condanne a 30 anni a Taranto

 
Tragedia sfiorata
Taranto, fiamme in hotel dismesso: clochard salvo in extremis

Taranto, fiamme in hotel dismesso: clochard salvo in extremis

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Costa: «Da ora per noi ogni gara è una finale»

Bari calcio, Costa: «Da ora per noi ogni gara è una finale»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'incidente a Japigia
Bari, investe con l'auto un motociclista in via Caldarola e fugge: beccato dalla polizia

Bari, investe con l'auto un motociclista in via Caldarola e fugge: beccato dalla polizia

 
FoggiaIl caso
Attentati a Foggia, sequestrate 6 bombe carta e munizioni: arrestata intera famiglia

Attentati a Foggia, sequestrate 6 bombe carta e munizioni: arrestata intera famiglia

 
BatIl processo
Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

 
PotenzaIl caso
Potenza, adescano un 70enne e gli rubano i soldi: denunciate 2 donne

Potenza, adescano un 70enne e gli rubano i soldi: denunciate 2 donne

 
HomeIl fenomeno
Morbillo, allarme in Salento 40 casi in un mese: anche 4 bimbi, due figli di «no vax»

Morbillo, in Salento due casi al giorno, coinvolti adulti e bimbi: anche figli di «no vax»

 
BrindisiOperazione dei Cc
Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino a scuola a Ostuni

Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino scuola a Ostuni

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 

i più letti

Le scuole chiuse

Taranto, collinette ex Ilva: terminati lavori in anticipo

Il programma dei lavori era stato autorizzato dalla Procura e concordato con Comune, Prefetto, Asl, Arpa Puglia e Ispra

Ex Ilva, sequestrate collinette-discariche. Attivisti: vicino a scuole

Sono stati completati in anticipo di circa una settimana, rispetto al previsto 6 settembre, gli interventi concordati con le istituzioni per le «collinette ecologiche» dell’ex Ilva, vicine al rione Tamburi di Taranto, sequestrate in febbraio dai carabinieri del Noe per problemi di inquinamento. Lo rendono noto i commissari straordinari dell’Ilva in Amministrazione Straordinaria, precisando che il programma dei lavori era stato autorizzato dalla Procura e concordato con Comune, Prefetto, Asl, Arpa Puglia e Ispra.

Per la loro vicinanza alle collinette che secondo la magistratura sarebbero state trasformate in discariche di rifiuti industriali, il sindaco chiuse il 2 marzo le scuole Deledda e De Carolis, puntando a una riapertura con l’avvio del nuovo anno scolastico ma dopo i lavori, che sono stati compiuti - rilevano i commissari - per «trattenere le polveri minerali ed evitare dunque eventuali spolverii nel quartiere Tamburi": con la loro conclusione Ilva in AS «ha rispettato gli impegni presi».

«Le attività appena concluse - spiega in una nota l’Ilva in As - si sono basate inizialmente sulla manutenzione straordinaria del verde, con sfalci selettivi e mantenimento delle essenze arbustive di maggiore pregio. Successivamente, è stata installata una rete biodegradabile in fibra di cocco, impiegata con modalità innovative, la cui azione protettiva è stata completata con la idrosemina di specie selezionate di piante grasse, per le quali è stato predisposto un sistema di irrigazione ad hoc che servirà a favorirne l’attecchimento». Lo scopo di tali attività, concludono i commissari straordinari, «è quello di trattenere le polveri minerali ed evitare dunque eventuali spolverii nel quartiere Tamburi, vicino all’area interessata dagli interventi.Con la conclusione dei lavori, Ilva in Amministrazione Straordinaria ha rispettato gli impegni presi con gli enti».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie