Giovedì 22 Agosto 2019 | 08:45

NEWS DALLA SEZIONE

Domenico Bello
Mottola, trovato morto dopo 9 giorni 32enne scomparso

Mottola, trovato morto dopo 9 giorni 32enne scomparso

 
Denuncia Usb
Taranto ammorbata da puzza di gas nauseabonda: la denuncia dell'Usb

Taranto, allarme per una puzza gas ai quartieri Paolo VI e Tamburi

 
Il caso
Ginosa, migranti sfruttati nei campi: un arresto per caporalato

Ginosa, migranti sfruttati nei campi: un arresto per caporalato

 
Inquinamento
Taranto, riapriranno le scuole a rischio dei Tamburi

Taranto, riapriranno le scuole a rischio dei Tamburi

 
La denuncia
ArcelorMittal, Usb: «A rischio crollo parte del tetto dell'Acciaieria1»

ArcelorMittal, Usb: «A rischio crollo parte del tetto dell'Acciaieria1»

 
Socialnews
Il tramonto di Taranto vista con gli occhi di Daniele Silvestri: la foto è da strappalike

Il tramonto di Taranto visto con gli occhi di Daniele Silvestri: la foto è da strappalike

 
L'arresto
Contrabbando di sigarette, nei guai un 23enne di Taranto

Contrabbando di sigarette, nei guai un 23enne di Taranto

 
Sequestrate dalla Guardia Costiera
Taranto, pesca di frodo: beccato con 20 chili di cetrioli di mare in auto

Taranto, pesca di frodo: beccato con 20 chili di cetrioli di mare in auto

 
alle Cave di Fantiano
Cinzella Festival 2019 a Grottaglie: grande attesa per iFranz Ferdinand

Cinzella Festival 2019 a Grottaglie: grande attesa per i Franz Ferdinand

 
Il sogno olimpico
L’Atleta di Taranto «apre» i Giochi del Mediterraneo 2026

L’Atleta di Taranto «apre» i Giochi del Mediterraneo 2026

 
In via Pascoli
Mottola, rapinatori gentili: dopo il colpo in posta salutano i clienti in coda

Mottola, rapinatori gentili: dopo il colpo alle Poste salutano i clienti in coda

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, Antenucci il punto fermochi lo affiancherà domenica?

Bari, Antenucci il punto fermo, chi lo affiancherà domenica?

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaI controlli
Laghi di Monticchio, chiuso ristorante: aveva lavoratore in nero

Laghi di Monticchio, chiuso ristorante: aveva lavoratore in nero

 
TarantoDomenico Bello
Mottola, trovato morto dopo 9 giorni 32enne scomparso

Mottola, trovato morto dopo 9 giorni 32enne scomparso

 
MateraLe fiamme
Montescaglioso, incendio nei boschi domato con 20 lanci dei Canadair

Montescaglioso, incendio nei boschi domato con 20 lanci dei Canadair

 
BariTrasportato in codice rosso
Bari, bimbo di 3 anni scivola da scoglio e rischia di annegare: è grave

Bari, bimbo di 3 anni scivola da scoglio e rischia di annegare: è grave

 
LecceMusica
Notte Taranta, domani a Martano l'ultima tappa del festival itinerante

Notte Taranta, con Aqp il Concertone sarà più green e plastic free

 
BrindisiPoi donato in beneficienza
Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

Brindisi, pesce troppo piccolo: sequestrati 120 kg dalla Guardia Costiera

 
BatL'operazione dei cc
Trani, trovato con una pistola e 1,5 grammi di cocaina: arrestato

Trani, trovato con una pistola e 1,5 grammi di cocaina: arrestato

 
FoggiaL'idea di due gelatai
Zapponeta, per preparare gelati usano la bava di lumaca invece dell’acqua

Zapponeta, per preparare gelati bava di lumaca al posto dell’acqua

 

i più letti

Occupazione

Taranto, il Comune assume 280 persone: reclutate entro il 2021

Il sindaco Melucci: «Mantenuto un altro impegno assunto in campagna elettorale»

comune di taranto

TARANTO - Non risolverà i problemi occupazionali di Taranto né rimedierà ai buchi di una pianta organica che conta il doppio del personale attualmente in servizio ma il piano assunzionale varato dalla Giunta Melucci ha sicuramente il pregio di puntare al risultato di offrire più servizi ai cittadini.
Sono tre le linee guida del piano - presentato ieri mattina alla stampa dal sindaco Rinaldo Melucci, dal vicesindaco e assessore al personale Paolo Castronovi e dal direttore generale Ciro Imperio - e ovvero introdurre negli uffici comunali forze giovani, esperte in informatica, in contratti e in contabilità.

Nel dettaglio, per il 2019 sono previste 209 assunzioni, così ripartite: 7 unità a tempo indeterminato da categorie protette 7; 175 unità mediante concorso; 18 unità mediante progressioni verticali; 2 acquisizioni a dirigenti a tempo indeterminato; 1 dirigente a tempo determinato; 4 proroga personale posizione di comando; 2 proroga utilizzazioni congiunte. Nel 2020 sono previste 58 assunzioni in totale così ripartite: 52 mediante concorso: 4 con proroga personale in posizione comando; 2 con proroga utilizzazioni congiunte. Nel 2021, infine, 21 assunzioni in totale: 20 tramite concorsi e 1 dirigente mediante concorso.
«Siamo riusciti - ha commentato l’assessore al personale e alle società partecipate Paolo Castronovi - ad utilizzare le risorse economiche che ci consentissero di uscire dai limiti imposti dal dissesto finanziario per tornare ad essere il secondo datore di lavoro della provincia. Con questo provvedimento recuperiamo le fuori uscite per quiescenza raddoppiando il saldo fra entrate ed uscite in termini di personale. Un’altra nota importante è che in questo piano sono previste numerose progressioni verticali che consentiranno ai dipendenti di vedersi riconosciute le professionalità ed i titoli acquisiti nel tempo così da poter gratificare i dipendenti. La modalità di assunzione è, come previsto per legge, l'evidenza pubblica quindi tramite procedura concorsuale o selezione attraverso i centri per l'impiego di cui daremo ampia comunicazione non appena saranno banditi».

«Questa - ha detto il sindaco Melucci - è un’altra promessa mantenuta, insieme all’uscita dal dissesto economico, tra le più sentite dai cittadini. È una di quelle iniziative che avrà presto effetti molto positivi sulla qualità dei servizi che il Comune di Taranto presta alla comunità. Nessuno, in terra ionica, si sta impegnando in questa direzione come noi in questo momento; è motivo di particolare orgoglio e sono sicuro che sarà un segnale importante anche per i nostri giovani. In un momento in cui in politica molti urlano e sono poco concreti, noi continuiamo con serietà e impegno a lavorare per il futuro di Taranto».
Le 278 assunzioni previste aumenteranno il numero di dipendenti in forza al Comune, ora attestati a poco più di 700 ma bisogna considerare che 100 unità andranno via nel prossimo biennio usufruendo dell’opportunità prevista da «quota 100».
«È previsto un parametro - ha spiegato il direttore generale Ciro Imperio - di un dipendente ogni 105 abitanti, a Taranto siamo ad uno ogni 250 abitante. Uno squilibrio che incide fortemente sulla capacità della macchina comunale, uno squilibrio sul quale stiamo lavorando per sfruttare al meglio tutto il lavoro di semina fatto in questi ultimi mesi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie