Sabato 19 Ottobre 2019 | 14:58

NEWS DALLA SEZIONE

Inquinamento
Taranto, genitori e ambientalisti al sindaco: tuteli salute cittadini

Taranto, genitori e ambientalisti al sindaco: tuteli salute cittadini

 
La sperimentazione
Taranto, su divise dei vigili arrivano le mini telecamere

Taranto, sulle divise dei vigili arrivano le mini telecamere

 
L'inchiesta
Taranto, evasione fiscale fatture false per concorsi di bellezza: chiesto processo per 30

Taranto, evasione fiscale fatture false per concorsi di bellezza: chiesto processo per 30

 
Dai Carabinieri
Martina, maltratta i genitori per il denaro: arrestata una 27enne

Martina, maltratta i genitori per il denaro: arrestata una 27enne

 
Infortunio sul lavoro
Tarantino morì folgorato in Friuli: chiesto processo per due persone

Tarantino morì folgorato in Friuli: chiesto processo per due persone

 
L'appello
Melucci alla Regione Puglia: «per l'ex Ilva chiusura area a caldo e accordo su programma»

Melucci alla Regione Puglia: «per l'ex Ilva chiusura area a caldo e accordo su programma»

 
L'incidente
Arcelor Mittal, tragedia sfiorata a Taranto: crolla una lamiera, nessun ferito

Arcelor Mittal, tragedia sfiorata a Taranto: crolla una lamiera, nessun ferito

 
Il caso
Taranto, spaccia ovuli di hashish mentre è ai domiciliari: in manette 24enne

Taranto, spaccia ovuli di hashish mentre è ai domiciliari: in manette 24enne

 
Il caso
Allarme cinghiali, Cia denuncia: «Danni nei campi del Tarantino»

Allarme cinghiali, Cia denuncia: «Danni nei campi del Tarantino»

 
Emissioni nocive
Taranto, scudo penale a Mittal: «Sarà affrontato a parte»

Taranto, scudo penale a Mittal: «Sarà affrontato a parte»

 
Lunedì
Taranto, ministro Fioramonti a inaugurazione anno scolastico

Taranto, ministro Fioramonti a inaugurazione anno scolastico

 

Il Biancorosso

Domenica
Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoInquinamento
Taranto, genitori e ambientalisti al sindaco: tuteli salute cittadini

Taranto, genitori e ambientalisti al sindaco: tuteli salute cittadini

 
BrindisiIl sequestro
Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

 
MateraL'iniziativa
Matera 2019, insieme con Plovdiv per lo scambio di culture

Matera 2019, insieme con Plovdiv per lo scambio di culture

 
PotenzaDopo il blitz
Arresti a Potenza, l'inchiesta sulle mazzette si allarga a «Matera 90»

Arresti a Potenza, l'inchiesta sulle mazzette si allarga a «Matera 90»

 
BariLavoro
Bari, scongiurati 500 licenziamenti a Network Contacts: trovato l'accordo

Bari, scongiurati 500 licenziamenti a Network Contacts: trovato l'accordo

 
FoggiaLa relazione
Manfredonia, mafia in Comune: ecco i legami dei politici con i clan

Manfredonia, mafia in Comune: ecco i legami dei politici con i clan

 
BatAlla stazione
Trani, indagini su denuncia 12enne: «Molestata da un anziano»

Trani, indagini su denuncia 12enne: «Molestata da un anziano»

 
LecceUn 67enne
Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

Melendugno, gli sfugge motosega di mano: muore dissanguato

 

i più letti

Nel Parco del Mirto

Taranto, appicca un incendio in un bosco per uccidere le zanzare: arrestato 45enne

La colonna di fumo è stata notata da un uomo che ha dato l'allarme al 113

Taranto, appicca un incendio per uccidere le zanzare: arrestato 45enne

TARANTO - La Polizia di Stato ha arrestato un 45enne tarantino per il reato di incendio boschivo. Grazie alla segnalazione di un cittadino, affacciatosi alla finestra della propria abitazione prospiciente il Parco del Mirto, si è accorto di una colonna di fumo e della presenza di un individuo che, con frequenza, si spostava tra il fumo e l’area circostante. Visto che già in passato l’area è stata più volte interessata da incendi ha immediatamente provveduto a lanciare l’allarme.

Sul posto è intervenuta la Squadra Volante che ha riscontrato sia la colonna di fumo, generata da un cumulo di rami secchi, sia l’uomo che cercava di spegnere le fiamme, utilizzando altri rami secchi raccolti da un albero.

Alla richiesta delle generalità da parte degli agenti, l’uomo ha dichiarato di aver appiccato le fiamme con lo scopo di uccidere le zanzare. Intanto sul posto è giunta l’autobotte dei Vigili del Fuoco che si sono adoperati per spegnere le fiamme e mettere in sicurezza l’area.

I poliziotti hanno così proceduto alla perquisizione dell’uomo. I controlli hanno permesso di rinvenire all’interno di un sacchetto di plastica, un accendino di colore bianco che si trovava a tre metri di distanza dal braciere, un telefono cellulare, qualche spicciolo e un fazzoletto di carta contenente erbette di campagna. Da un sopralluogo dell’area è emersa la presenza, a circa due metri, di due tronchi di alberi che presentavano la corteccia bruciata mentre a tre metri di distanza si trovavano rami di alberi piantumati, alti circa cinque metri, secchi e quindi, facilmente infiammabili. Peraltro, la giornata era soleggiata e con un leggero vento, condizioni metereologiche favorevoli per la propagazione delle fiamme, senza fonti idriche nelle immediate vicinanze. Dopo essere stato fotosegnalato, l’autore dell’incendio è stato arrestato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie