Domenica 15 Settembre 2019 | 20:36

NEWS DALLA SEZIONE

La telefonata a sorpresa
Depuratore Sava, Romina Power chiama ed Emiliano risponde: confronto a Domenica in

Depuratore Sava, Romina Power chiama ed Emiliano risponde: confronto a Domenica in

 
Le fiamme
Taranto, incendio tra le ville: panico a Lama

Taranto, incendio tra le ville: panico a Lama

 
A Manfredonia
Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto

Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto. Fiamme anche a Torre Colimena, nel Tarantino

 
L'iniziativa
«Basta con i decreti ammazza-Taranto»: il flash-mob in piazza

«Basta con i decreti ammazza-Taranto»: il flash-mob in piazza

 
La denuncia
Arcelor Mittal, licenziato ingiustamente operaio Usb: la protesta di Borraccino

Arcelor Mittal, licenziato ingiustamente operaio Usb, l'azienda: 'Era di comandata'

 
L'episodio
Taranto, sul bus senza biglietto: gambiano prende a pugni autista e gli rompe gli occhiali, denunciato

Taranto, sul bus senza biglietto: gambiano picchia autista e gli rompe gli occhiali, denunciato

 
Nel tarantino
Ginosa, tir contromano sulla SS106: polizia stradale multa conducente che aveva guidato più ore del consentito

Ginosa, tir contromano sulla SS106: polstrada multa conducente, aveva guidato troppe ore

 
Il caso
Taranto, allarme bomba in Eni, azienda: «Verifiche in corso»

Taranto, falso allarme bomba: evacuate Eni e Mittal. Denunciato operaio 41enne

 
Il caso
Porto di Taranto, Consiglio di Stato dà il via libera a lavori su banchina

Porto di Taranto, Consiglio di Stato dà il via libera a lavori su banchina

 
Dal 14 ottobre
Università, al via corso di Medicina a Taranto: 60 nuove matricole

Università, al via corso di Medicina a Taranto: 60 nuove matricole

 
Lotta alla droga
Taranto, beccati con 25 dosi di cocaina: in manette un 18enne e 2 minori

Taranto, beccati con 25 dosi di cocaina: in manette un 18enne e 2 minori

 

Il Biancorosso

Serie C
Il nuovo Bari ricomincia da tre

Il nuovo Bari ricomincia da tre

 

NEWS DALLE PROVINCE

NewsweekLa telefonata a sorpresa
Depuratore Sava, Romina Power chiama ed Emiliano risponde: confronto a Domenica in

Depuratore Sava, Romina Power chiama ed Emiliano risponde: confronto a Domenica in

 
BatLa lite
Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

Barletta, rissa tra ubriachi: uomo ferito con un fendente. Non è grave

 
BariAlla Campionaria
Bagno di folla per Ezio Bosso a Bari: sala gremita per il Maestro

Bagno di folla per Ezio Bosso a Bari: «Non posso suonare, smettete di chiedermelo»

 
FoggiaA Manfredonia
Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto

Incendio a lago Salso nel Foggiano, distrutti ettari di canneto. Fiamme anche a Torre Colimena, nel Tarantino

 
BrindisiNel brindisino
S.Michele Salentino come Milano: la scuola regala borracce e diari ecologici

S.Michele Salentino come Milano: la scuola regala borracce e diari ecologici

 
LecceSulla circonvallazione
Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

Lecce, incendia il negozio attiguo al suo bar ormai chiuso: arrestato 57enne

 
PotenzaA reggio emilia
La birra è troppo fredda, 39enne del Potentino tenta di strangolare una barista

La birra è troppo fredda, 39enne del Potentino tenta di strangolare una barista

 
MateraNel Materano
Craco, pochi alunni: accorpate classi di medie ed elementari, protesta dei genitori

Craco, pochi alunni: accorpate classi di medie ed elementari, protesta dei genitori

 

i più letti

A Taranto

ArcelorMittal, sindacati: «Mense al di sotto delle aspettative». Partono visite guidate nello stabilimento

Fino a luglio sarà possibile visitare l'Ex Ilva: verrà fornito anche un kit di abbigliamento per la sicurezza

Ex Ilva, oltre 700 esodi: per nuove assunzioni valutate esperienza, anzianità e carichi di famiglia

«La ditta che fornisce i pasti continua ad offrire un servizio al di sotto delle aspettative tanto da ricevere quotidianamente segnalazioni dai dipendenti di ArcelorMittal». Lo sostengono le Rsu di Fim, Fiom e Uilm in una nota inviata al responsabile delle relazioni industriali di ArcelorMittal Italia, Liurgo, e, per conoscenza, alla ditta Pellegrini, che si occupa della gestione delle mense dello stabilimento siderurgico di Taranto.
Fim, Fiom e Uilm sostengono che «nonostante le innumerevoli segnalazioni da parte delle organizzazioni sindacali in merito alla qualità dei pasti, ad oggi non risulta che tale problematica sia stata affrontata nè da parte dell’azienda nè da parte della ditta che fornisce i pasti ai dipendenti». Le Rappresentanze sindacali unitarie ritengono «non più rinviabile una discussione di merito con la committente, in questo caso ArcelorMittal, per affrontare un tema così delicato, come la fruizione dei pasti, a partire dalle modalità con cui viene appaltato il servizio mensa». Le organizzazioni sindacali ritengono «inaccettabile tale situazione». Se non dovessero "arrivare risposte e soprattutto miglioramenti tangibili - concludono - programmeremo per il 24 maggio prossimo una prima giornata di astensione dall’utilizzo delle stesse mense. Infine, chiediamo una commissione mensa con le rappresentanze dei lavoratori ai fini di migliorare il servizio».

POSSIBILITA' DI VISITE GUIDATE - ArcelorMittal Italia apre le porte del sito di Taranto alle visite di esterni. A partire da domani e fino al 11 luglio, prenotandosi con una semplice registrazione, sarà possibile conoscere da vicino lo stabilimento. Le prime tre date (16, 22, 23 maggio) saranno riservate ai familiari dei dipendenti. Le visite avranno inizio alle ore 14 e termineranno alle 17,30. Vedranno la partecipazione di un massimo di 20 persone a visita e saranno aperte a tutti coloro che abbiano un’età superiore ai 14 anni. I minori dovranno essere accompagnati. Dal 30 maggio le visite si terranno ogni mercoledì e giovedì pomeriggio. Saranno aperte anche ad esterni e per prenotarsi sarà necessario effettuare una registrazione tramite il sito web di ArcelorMittal Italia. All’inizio della visita sarà fornito agli ospiti tutto l'occorrente per visitare il sito in sicurezza (tuta, scarpe, elmetti inclusi).


I visitatori, accompagnati «da guide esperte», spiega l'azienda, potranno scoprire il funzionamento dello stabilimento "e le sue diverse aree: dal plastico che riproduce l’intero sito alla copertura dei parchi minerali, dall’acciaieria fino al treno nastri e alla zincatura». Chi parteciperà «avrà modo - si aggiunge - di conoscere da vicino il mondo dell’acciaio» e "informarsi su quello che stiamo facendo a Taranto: il piano ambientale più ambizioso di sempre per il più grande stabilimento d’Europa, un investimento che è la priorità del Gruppo per tutelare la salute di dipendenti e cittadini». Durante le visite non sarà possibile portare con sé macchine fotografiche, cellulari, videocamere, registratori o altri dispositivi elettronici. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie