Lunedì 08 Agosto 2022 | 22:12

In Puglia e Basilicata

xx edizione

Taranto, Emiliano firma candidatura città a Giochi del Mediterraneo

Taranto, Emiliano firma candidatura città a Giochi del Mediterraneo

foto Todaro

«Stiamo lavorando sul porto, stiamo spingendo il governo a comprendere le innovazioni tecnologiche che possono essere portate, stiamo soprattutto investendo sulla cultura in generale»

03 Maggio 2019

Redazione online

«Con i Giochi del Mediterraneo vogliamo fare di Taranto, grazie alla sua bellezza straordinaria, una città attrattiva. L’amore per questa città non sta solo nell’essere consapevoli delle ingiustizie subite, ma anche nella forza che dobbiamo avere tutti per reagire, affermare il diritto alla salute, il diritto alla vita, il diritto al lavoro e anche alla felicità». Lo ha detto il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, oggi nel corso della presentazione della candidatura di Taranto a ospitare la ventesima edizione dei Giochi del Mediterraneo nel 2025, in attuazione del piano strategico regionale 'Taranto Futuro Prossimo'.


Nel capoluogo jonico è stato firmato lo statuto per la costituzione del comitato promotore per la candidatura. Sono intervenuti, tra gli altri, i rappresentanti del Coni e il sindaco di Taranto, Rinaldo Melucci. Per l’allestimento del Villaggio Olimpico, è stato sottolineato, potranno essere utilizzate le numerose strutture ricettive presenti sulla costa tarantina.
«Taranto - ha rilevato Emiliano - è già stata una capitale del Mediterraneo e può esserlo ancora in futuro. Stiamo lavorando sul porto, stiamo spingendo il governo a comprendere le innovazioni tecnologiche che possono essere portate, stiamo soprattutto investendo sulla cultura in generale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725