Lunedì 21 Ottobre 2019 | 14:05

NEWS DALLA SEZIONE

la perquisizione
Taranto, nasconde pistola clandestina nel paraurti dell'auto: arrestato 20enne

Taranto, nasconde pistola clandestina nel paraurti dell'auto: arrestato 20enne

 
Le dichiarazioni
Mittal, ministro Fioramonti: «Spero venga rimossa immunità penale»

Mittal, ministro Fioramonti: «Spero venga rimossa immunità penale»

 
La visita
Scuola, domani il ministro Fioramonti in visita a Taranto

Scuola, il ministro Fioramonti in visita a Taranto

 
Università
Taranto, facoltà di Medicina: ecco i nodi da sciogliere

Taranto, facoltà di Medicina: ecco i nodi da sciogliere

 
MARINA MILITARE
Taranto, musica e solidarietà insiemesuccesso del concerto "Note d'autunno"

Taranto, musica e solidarietà insieme successo del concerto "Note d'autunno"

 
Inquinamento
Taranto, genitori e ambientalisti al sindaco: tuteli salute cittadini

Taranto, genitori e ambientalisti al sindaco: tuteli salute cittadini

 
La sperimentazione
Taranto, su divise dei vigili arrivano le mini telecamere

Taranto, sulle divise dei vigili arrivano le mini telecamere

 
L'inchiesta
Taranto, evasione fiscale fatture false per concorsi di bellezza: chiesto processo per 30

Taranto, evasione fiscale fatture false per concorsi di bellezza: chiesto processo per 30

 
Dai Carabinieri
Martina, maltratta i genitori per il denaro: arrestata una 27enne

Martina, maltratta i genitori per il denaro: arrestata una 27enne

 
Infortunio sul lavoro
Tarantino morì folgorato in Friuli: chiesto processo per due persone

Tarantino morì folgorato in Friuli: chiesto processo per due persone

 
L'appello
Melucci alla Regione Puglia: «per l'ex Ilva chiusura area a caldo e accordo su programma»

Melucci alla Regione Puglia: «per l'ex Ilva chiusura area a caldo e accordo su programma»

 

Il Biancorosso

la partita
Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

 

NEWS DALLE PROVINCE

Baril'operazione
Bari, cc scoprono deposito di armi e droga in via Dante: arresti

Bari, cc scoprono deposito di armi e droga in via Dante: arresti

 
Tarantola perquisizione
Taranto, nasconde pistola clandestina nel paraurti dell'auto: arrestato 20enne

Taranto, nasconde pistola clandestina nel paraurti dell'auto: arrestato 20enne

 
Leccenel Salento
Slot gestite da banda vicina alla Scu: GdF sequestra beni per 12mln di euro a 3 fratelli

Slot gestite da banda vicina alla Scu: GdF sequestra beni per 12mln di euro

 
Potenzale polemiche
Potenza, parcheggi all'ospedale San Carlo: scatta un'indagine

Potenza, parcheggi all'ospedale San Carlo: scatta un'indagine

 
Foggianel Foggiano
San Severo, forzano silos in cantina sociale e disperdono mosto: indaga la polizia

San Severo, forzano silos in cantina sociale e disperdono mosto: danni per 1,5 mln di euro

 
Brindisidai carabinieri
Brindisi, 37enne eritreo tenta di rapinare uomo in stazione: arrestato

Brindisi, 37enne eritreo tenta di rapinare uomo in stazione: arrestato

 
Batil caso
Barletta, la mostra sulla luna «vietata» ai disabili

Barletta, la mostra sulla luna «vietata» ai disabili

 

i più letti

Dopo il sequeestro

Usura, confiscati beni per 2,2 mln a pregiudicato di Lizzano

Giuseppe Berdicchia fu coinvolto in una operazione che nel 2010 portò all'arresto di 12 persone

Cedette i beni agli usurai ma non li riavrà indietro

Militari del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di finanza di Taranto hanno eseguito un provvedimento di confisca di un complesso aziendale, 2 fabbricati (uno commerciale ed uno ad uso abitazione), quote societarie, conti correnti ed automezzi, per un valore complessivo di 2 milioni e 242 mila euro, riconducibili a Giuseppe Berdicchia, 46enne di Lizzano, tratto in arresto nel giugno del 2010, insieme ad altre 12 persone, nell’ambito di una inchiesta per usura, riciclaggio e reimpiego di capitali di provenienza illecita.

Oltre alla confisca, è stata disposta dal Tribunale di Lecce nei confronti dell’uomo la misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, con l’obbligo di soggiorno nel comune di residenza, per la durata di 3 anni. I predetti furono già sottoposti a sequestro nell’agosto del 2016 dall’Autorità Giudiziaria, ai sensi del Codice Antimafia. A seguito di indagini patrimoniali a carico dell’indagato e di alcuni suoi familiari emerse una netta sproporzione tra i beni a loro riconducibili ed i redditi dichiarati.

Secondo i finanzieri, coordinati dal sostituto procuratore Giovanna Cannarile, i proventi dell’attività usuraria venivano reinvestiti in quote societarie del bar-sala scommesse «Reby play's room», con locali a Lizzano e Fragagnano, che Berdicchia avrebbe fittiziamente intestato a terza persona, in maniera tale da ostacolare l’applicazione di misure di prevenzione patrimoniali nei suoi confronti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie