Lunedì 21 Ottobre 2019 | 15:24

NEWS DALLA SEZIONE

la perquisizione
Taranto, nasconde pistola clandestina nel paraurti dell'auto: arrestato 20enne

Taranto, nasconde pistola clandestina nel paraurti dell'auto: arrestato 20enne

 
Le dichiarazioni
Mittal, ministro Fioramonti: «Spero venga rimossa immunità penale»

Mittal, ministro Fioramonti: «Spero venga rimossa immunità penale»

 
La visita
Scuola, domani il ministro Fioramonti in visita a Taranto

Scuola, il ministro Fioramonti in visita a Taranto

 
Università
Taranto, facoltà di Medicina: ecco i nodi da sciogliere

Taranto, facoltà di Medicina: ecco i nodi da sciogliere

 
MARINA MILITARE
Taranto, musica e solidarietà insiemesuccesso del concerto "Note d'autunno"

Taranto, musica e solidarietà insieme successo del concerto "Note d'autunno"

 
Inquinamento
Taranto, genitori e ambientalisti al sindaco: tuteli salute cittadini

Taranto, genitori e ambientalisti al sindaco: tuteli salute cittadini

 
La sperimentazione
Taranto, su divise dei vigili arrivano le mini telecamere

Taranto, sulle divise dei vigili arrivano le mini telecamere

 
L'inchiesta
Taranto, evasione fiscale fatture false per concorsi di bellezza: chiesto processo per 30

Taranto, evasione fiscale fatture false per concorsi di bellezza: chiesto processo per 30

 
Dai Carabinieri
Martina, maltratta i genitori per il denaro: arrestata una 27enne

Martina, maltratta i genitori per il denaro: arrestata una 27enne

 
Infortunio sul lavoro
Tarantino morì folgorato in Friuli: chiesto processo per due persone

Tarantino morì folgorato in Friuli: chiesto processo per due persone

 
L'appello
Melucci alla Regione Puglia: «per l'ex Ilva chiusura area a caldo e accordo su programma»

Melucci alla Regione Puglia: «per l'ex Ilva chiusura area a caldo e accordo su programma»

 

Il Biancorosso

la partita
Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

Il Bari fa indietro tutta: è un punto guadagnato

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barila tragedia nel 2017
Bari, fece uccidere ex amante davanti all'Amiu: chiesto ergastolo per imprenditrice

Bari, fece uccidere ex amante davanti all'Amiu: chiesto ergastolo per imprenditrice

 
Tarantola perquisizione
Taranto, nasconde pistola clandestina nel paraurti dell'auto: arrestato 20enne

Taranto, nasconde pistola clandestina nel paraurti dell'auto: arrestato 20enne

 
Leccenel Salento
Slot gestite da banda vicina alla Scu: GdF sequestra beni per 12mln di euro a 3 fratelli

Slot gestite da banda vicina alla Scu: GdF sequestra beni per 12mln di euro

 
Potenzale polemiche
Potenza, parcheggi all'ospedale San Carlo: scatta un'indagine

Potenza, parcheggi all'ospedale San Carlo: scatta un'indagine

 
Foggianel Foggiano
San Severo, forzano silos in cantina sociale e disperdono mosto: indaga la polizia

San Severo, forzano silos in cantina sociale e disperdono mosto: danni per 1,5 mln di euro

 
Brindisidai carabinieri
Brindisi, 37enne eritreo tenta di rapinare uomo in stazione: arrestato

Brindisi, 37enne eritreo tenta di rapinare uomo in stazione: arrestato

 
Batil caso
Barletta, la mostra sulla luna «vietata» ai disabili

Barletta, la mostra sulla luna «vietata» ai disabili

 

i più letti

della nave Bergamini

Incidente nella stazione navale Taranto, ferito sottoufficiale

Durante una manovra di ormeggio è stato colpito da un cavo: è stato trasportato all'ospedale SS. Annunziata

ospedale di Taranto

E’ ricoverato in condizioni gravissime nella sala rianimazione dell’ospedale Santissima Annunziata di Taranto il primo maresciallo Gioacchino Verde, 53enne di origini napoletane, coinvolto ieri in un incidente avvenuto durante le manovre di ormeggio di nave Bergamini nella stazione navale Mar Grande. Un cavo si è rotto tranciando la gamba destra al sottufficiale e provocandogli altre gravi lesioni.
Verde è stato sottoposto a intervento chirurgico cerebrale e alla colonna vertebrale, terminato nella tarda serata di sabato. In un tweet la Marina militare spiega che «la situazione è ancora critica ma Gioacchino sta 'lottando'. Famigliari a Taranto seguiti da personale specializzato. Migliaia le testimonianze di vicinanza giunte ieri dal grande equipaggio della #MarinaMilitare, della #Difesa tutta e dalla gente comune. Rimaniamo vicini a Gioacchino e alla sua famiglia».

COSA È SUCCESSO - Un sottufficiale della Marina militare, il primo maresciallo Gioacchino Verde, questa mattina è rimasto ferito in un incidente avvenuto presso la Stazione Navale Mar Grande della marina Militare a Taranto, durante la manovra di ormeggio della fregata Bergamini in seguito alla rottura accidentale di un cavo d’ormeggio, che lo ha colpito. Il sottufficiale, ferito ma cosciente, è stato soccorso dal personale medico di bordo e successivamente trasportato presso l'ospedale Santissima Annunziata di Taranto dove è in corso un intervento chirurgico. Sono in corso accertamenti per fare luce sulle cause dell’incidente.

Un cavo si è rotto tranciandogli la gamba destra all’altezza della coscia e provocandogli la frattura della gamba sinistra e di una vertebra dorsale. Il primo maresciallo, secondo quanto riferiscono fonti dell’Asl, a seguito dell’incidente ha avuto un arresto cardiaco ed è stato salvato dai medici che ora stanno valutando l'intervento chirurgico per tentare eventualmente di ricucire l'arto che è stato recuperato. Il militare, sottoposto a un intervento di stabilizzazione delle fratture, è in prognosi riservata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie