Venerdì 21 Settembre 2018 | 15:22

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

si stacca una lamiera e lo sfiora

Ilva, Usb: operaio salvo per miracolo

Azienda: non trovati perni fissaggio, in corso indagini

Ilva

Lo stabilimento Ilva

TARANTO - Durante un controllo da parte del preposto di turno dello stabilimento Ilva di Taranto per verificare la funzionalità del frantoio dell’impianto Irf (acciaieria) che era andato in avaria mentre era in marcia, si è verificato lo scivolamento di un carter superiore. Secondo l’Usb (Unione sindacale di base) si tratta una lamiera di un paio di metri circa e di notevole peso che si è staccata e ha sfiorato un lavoratore. «Se fosse stato preso in pieno - osserva in una nota il coordinatore provinciale dell’Usb Francesco Rizzo - ora staremmo nuovamente parlando di un altro infortunio mortale in Ilva per la mancanza di misure di sicurezza. È un miracolo. Ma di sicuro così non si può andare avanti».

Sul posto sono intervenuti subito le Rsu dell’Unione sindacale di base che hanno allertato responsabili di reparto e della sicurezza aziendale e chiesto «di fermare l’impianto Irf - aggiunge Rizzo - perché particolarmente pericoloso». Il frantoio a mascelle dell’impianto Irf è una macchina costituita da una piastra fissa e una mobile azionate da un motore elettrico e da un cilindro idraulico per la riduzione volumetrica della scoria attraverso un processo di frantumazione. Nella parte alta del frantoio è presente un carter imbullonato con tre perni per lato.

Fonti aziendali precisano che «l'impianto è controllato a distanza attraverso stazione di supervisione con comandi remotati ed è dotato di sistema di video sorveglianza. Qualsiasi anomalia è visualizzata in supervisione e determina la fermata automatica dell’impianto. Il carter era assicurato al frantoio con sei perni di fissaggio, i quali però non sono stati trovati dopo lo scivolamento. Sono in corso le indagini per risalire alle cause che hanno causato l’evento. Non si sono registrati danni alle persone».

Le stesse fonti fanno presente che «le condizioni di normale funzionamento dell’impianto sono state ripristinate. Ogni venerdì sull'impianto vengono fatti interventi di manutenzione della durata di 8/10 ore. Durante il mese di luglio vi sarà una fermata straordinaria di 12 giorni, già programmata».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Taranto, pesta a sangue un marocchino: in manette un 39enne

Taranto, pesta a sangue un marocchino: in manette un 39enne

 
Taranto, strage di Palagiano: autori ancora ignoti

Taranto, strage di Palagiano: autori ancora ignoti

 
Taranto, tenta rapina in tabaccheria e ferisce il proprietario: arrestato

Taranto, tenta rapina in tabaccheria e ferisce il proprietario: arrestato

 
Tra le strade di Grottaglie come in Fast and Furious: arrestato

Tra le strade di Grottaglie come in Fast and Furious: arrestato

 
Massafra, beccato con hashish, cocaina e marijuana: arrestato 18enne

Massafra, beccato con hashish, cocaina e marijuana: arrestato 18enne

 
Taranto, «La pulizia notturna? No, qui salta sempre»

Taranto, «La pulizia notturna? No, qui salta sempre»

 
Taranto, emergenza gas radon in 27 ambienti scolastici

Taranto, quartiere Tamburi emergenza gas radon in 27 ambienti scolastici

 
Con una spesa di 30 euroTicket per caffè e cornetto

Con una spesa di 30 euro
Ticket per caffè e cornetto

 

GDM.TV

Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 
Palagiustizia, l'affondo di Bonafede«Falsità le accuse contro di me»

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

 
Gli studenti del Poliba creano la PC5 2018 EVO: ecco la monoposto da corsa

Bari, la nuova monoposto da corsa
creata dagli studenti del Politecnico

 
I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: in arrivo la Red Bull Cliff Diving

I campioni di tuffi si sfidano a Polignano: ecco la Red Bull Cliff Diving

 
La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

La droga dal Marocco a Pisa per lo spaccio in tutta Italia fino a Bari

 
Pesca a strascico, il grande fratello inchioda 11 barche: in cella comandante di peschereccio

Pesca a strascico, multate 11 barche
in cella comandante di peschereccio

 
Fiera: gli spazi più amati dai 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento "military style" con l'esercito

Fiera: 260mila visitatori, Toti e Tata e l'allenamento «military style»

 
Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

Bari, il coro dei 600 tifosi in trasferta a Messina

 

PHOTONEWS