Sabato 24 Ottobre 2020 | 08:46

NEWS DALLA SEZIONE

L'intervista
Nuoto, Benny Pilato: fra record e scuola, vi racconto la mia «bolla»

Nuoto, Benny Pilato: fra record e scuola, vi racconto la mia «bolla»

 
L'appuntamento
Vela, Taranto ospita i migliori atleti della classe O'Pen Skiff

Vela, Taranto ospita i migliori atleti della classe O'Pen Skiff

 
nel Brindisino
Francavilla F.na, ecco la piazza dedicata al campione Mimmo Caliandro

Francavilla F.na, ecco la piazza dedicata al campione Mimmo Caliandro

 
Il caso
Bari calcio, Auteri recupera Marras per il derby col Monopoli

Bari calcio, Auteri recupera Marras per il derby col Monopoli

 
Nuoto
Benny Pilato ranista strepitosa: record italiano sui 100

Benny Pilato ranista strepitosa: record italiano sui 100

 
Talento della boxe
Modugno, dalle punte ai guantoni: il ballo di Erika sul ring

Modugno, dalle punte ai guantoni: il ballo di Erika sul ring

 
a Budapest
Nuoto, nuova avventura per Benny Pilato: eccola agli International Swimming League

Nuoto, nuova avventura per Benny Pilato: eccola agli International Swimming League

 
Ciclismo
Giro d'Italia, 6° tappa a Matera: magnifica volata di Démare. Almeida resta in rosa

Giro d'Italia, 6° tappa a Matera: magnifica volata di Démare. Almeida resta in rosa

 
Le stelle
Yasmine e Jaqueline stelle dell'atletica: dalla Puglia trionfo ai nazionali a Forlì

Yasmine e Jaqueline stelle dell'atletica: dalla Puglia trionfo ai nazionali a Forlì

 
Serie B
Calcio, i giallorossi battono 2-0 l'Ascoli: il match in trasferta

Calcio, i giallorossi battono 2-0 l'Ascoli: il match in trasferta

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari calcio, polemica tra Ghirelli e De Laurentiis: «Lega Pro chiede responsabilità»

Bari calcio, polemica tra Ghirelli e De Laurentiis: «Lega Pro chiede responsabilità»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceL'omicidio
Lecce, fidanzati uccisi: la verità nel diario del killer in un romanzo dal titolo «Vendetta»

Lecce, fidanzati uccisi: la verità nel diario del killer e in un romanzo dal titolo «Vendetta»

 
BariLa denuncia
Terlizzi, scempio a Pozzo Lioy: scarico abusivo di asfalto e rifiuti

Terlizzi, scempio a Pozzo Lioy: scarico abusivo di asfalto e rifiuti

 
HomeL'inchiesta
Tensione Atene-Ankara, la Puglia rischia

Tensione Atene-Ankara, la Puglia rischia

 
FoggiaIl caso
Foggia, picchiò donna che lo invitò a mettere la mascherina: condannato

Foggia, picchiò donna che lo invitò a mettere la mascherina: condannato

 
BatL'evento
DigithOn, Boccia: «Digitale e Stato insieme contro il virus»

DigithOn, Boccia: «Digitale e Stato insieme contro il virus»

 
PotenzaIn Basilicata
Petrolio, Total: «A Tempa Rossa produzione a 45mila barili»

Petrolio, Total: «A Tempa Rossa produzione a 45mila barili»

 
BrindisiControlli dei CC
Mesagne, in campagna nascondevano armi, droga e auto rubata: tre in manette

Mesagne, in campagna nascondevano armi, droga e auto rubata: tre in manette

 
MateraControlli dei CC
Calciano, positivo al Covid e in isolamento esce di casa: denunciato 63enne

Calciano, positivo al Covid e in isolamento esce di casa: denunciato 63enne

 

i più letti

basket

Johnson-Odom castiga
Happy Casa Brindisi

happy casa Brindisi basket

Vanoli Cremona a segno nella 12esima giornata di andata di Serie A. Sul parquet di casa del PalaRadi, il quintetto lombardo si è imposto per 92-83 sulla Happy Casa Brindisi con 31 punti di Johnson-Odom; tra i pugliesi, 22 di Lalanne.

VANOLI CREMONA: Johnson-Odom 31, Martin 16, Gazzotti, T. Diener 11, Ricci, Ruzzier 2, Portannese 6, Fontecchio 11, Sims 5, D. Diener ne, Milbourne 10. Allenatore: Sacchetti.
HAPPY CASA BRINDISI: Suggs 8, Tepic 12, Oleka 5, Smith 9, Mesicek 4, Cardillo ne, Sirakov ne, Moore 18, Donzelli ne, Canavesi ne, Giuri 5, Lalanne 22. Allenatore: Vitucci. ARBITRI: Lanzarini, Weidmann, Calbucci.
NOTE: parziali 16-23, 47-32, 65-56. Tiri liberi: Vanoli 11/14, Happy Casa 18/19. Usciti per cinque falli: Moore, Lalanne.

---------------------

La Vanoli torna alla vittoria superando Brindisi 92-83 in un match molto delicato in zona salvezza. Infatti con questi due punti la formazione di coach Sacchetti ha allungato sull'ultimo posto (occupato dai pugliesi) di sei punti. Una partita strana che ha visto una partenza razzo per gli uomini di Vitucci che nel primo quarto hanno messo a segno ben 23 punti. Cremona ha faticato a trovare le misure fino all’inizio del secondo parziale quando i biancoblù hanno alzato i giri in difesa scavando il solco decisivo per la vittoria chiudendo il primo tempo avanti 47-32 concedendo soli 9 punti a Brindisi. Decisivo l’apporto di Johnson Odom già a quota 21 punti a metà partita.
I pugliesi sono stati costretti a rincorrere per tutto il secondo tempo, arrivando ad accorciare fino al -5 negli ultimi 10'. La Vanoli però non ha tremato ritrovando smalto ed energie. Milbourne e Odom hanno fatto il resto chiudendo di fatto i conti con largo anticipo rispetto alla sirena finale. Migliori marcatori da una parte Darius Johnson Odom con 31 punti e dell’altra Lalanne con 25. Da segnalare al primo canestro della partita la pioggia di peluche arrivati dagli spalti. I tanti sacchi raccolti verranno devoluti nei prossimi giorni al reparto di pediatria dell’ospedale di Cremona.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie