Domenica 22 Settembre 2019 | 05:51

NEWS DALLA SEZIONE

Calcio
Fantantonio Cassano riparte «studiando» da direttore sportivo

Fantantonio Cassano riparte «studiando» da direttore sportivo

 
Calcio
Nocerina-Foggia, scontri tra gli ultras prima della partita: due feriti

Nocerina-Foggia, scontri tra gli ultras prima della partita: due feriti

 
La cerimonia
Roma, i big del nuoto pugliese alla corte di Mattarella

Roma, i big del nuoto pugliese alla corte di Mattarella

 
Unico pugliese
A nuoto da Capri a Napoli, l'impresa del 18enne nocese Stefano Perta

A nuoto da Capri a Napoli, l'impresa del 18enne nocese Stefano Perta

 
Basket
La perduta generazione Nba aspettando il Real Spagnolo

La perduta generazione Nba aspettando il Real Spagnolo

 
Il caso
Via del Mare, amichevole Lecce-Cosenza 2-1: primo gol di Babacar

Via del Mare, amichevole Lecce-Cosenza 2-1: primo gol di Babacar

 
Dopo l'oro dell'under 19
Volley, parla Fanizza: «I miei azzurrini pronti per la pallavolo di alto livello»

Volley, parla Fanizza: «I miei azzurrini pronti per la pallavolo di alto livello»

 

Il Biancorosso

Calcio
Folorunsho rialza il Bari: «Noi i più forti della C»

Folorunsho rialza il Bari: «Noi i più forti della C»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceDue operazioni
Lecce, nel garage droga e 4mila euro in contanti: 2 arresti

Fiumi di droga in Salento, recuperati 12mila euro in contanti: 3 arresti

 
TarantoDai carabinieri
Taranto, non accetta la fine della relazione e perseguita ex moglie e figli: arrestato

Taranto, non accetta la fine della relazione e perseguita ex moglie e figli: arrestato

 
BatL'annuncio
Istituto per il Medioevo: Barletta sarà sede per il Sud

Istituto per il Medioevo: Barletta sarà sede per il Sud

 
BariA bari
Assenteismo al Di Venere: senologo condannato a 2 anni, il pomeriggio passeggiava in scooter

Assenteismo al Di Venere: 2 anni al senologo, il pomeriggio passeggiava in scooter

 
Potenzatruffa nel potentino
Oppido Lucano, raccoglie offerte inesistenti per bimbi malati: denunciato

Oppido Lucano, raccoglie offerte inesistenti per bimbi malati: denunciato

 
MateraL'indagine
Basilicata, donne-madri costrette a licenziarsi

Basilicata, donne-madri costrette a licenziarsi

 
BrindisiDenunciato un uomo
Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

Brindisi, usa abusivamente lampeggiante blu: «Lo facevo per l'autovelox»

 

i più letti

calcio

Bari batte Vicenza
e torna quarto
I tifosi ricordano Gironda

I Biancorossi al San Nicola superano il Vicenza per 2 a 1

Bari Vicenza primo gol

il gol di Di cesare

Bari-Vicenza 2-1

BARI (4-3-3): Guarna 5.5; Donkor 6, Di Cesare 6.5, Rada 6, Contini 6.5; Defendi 6.5, Porcari 6, Di Noia 6 (33'st Minala 5); Rosina 5.5, Maniero 6.5, Boateng 6 (17'st De Luca 6). In panchina: Micai, Romizi, Donati, Puscas, Camara, Tonucci, Scalera. Allenatore: Camplone 6.5.

VICENZA (4-3-3): Vigorito 5; Sampirisi 5.5, Brighenti 6, Mantovani 5.5, D’Elia 5.5; Sbrissa 5.5 (1'st Ebagua 4), Moretti 6, Gagliardini 5.5 (32'st Bellomo 5.5); Laverone 6, Raicevic 6.5, Giacomelli 5.5 (17'st Gatto 5.5). In panchina: Marcone, El Hasni, Manfredini, Vita, Galano, Modic. Allenatore: Marino 5.5. ARBITRO: Minelli di Varese 5.5 RETE: 45'pt Di Cesare, 14'st Maniero, 24'st Raicevic.

NOTE: spettatori 16.496 (paganti 5.470, abbonati 11.026) per un incasso di Euro 85.006,82. Espulso al 39'st Ebagua per doppia ammonizione. Ammoniti: Di Noia, Gagliardini, Brighenti, Sampirisi, Laverone. Angoli: 6-5 per il Vicenza. Recupero: 0; 5'.

Il Bari torna quarta forza della serie B battendo al San Nicola il Vicenza per 2 a 1. Il gol del vantaggio del Bari è stato siglato al 45' del primo tempo da Di Cesare lesto nell’approfittare di una uscita-saponetta del portiere Vigorito. Nella ripresa Marino gioca la carta Ebagua, schierando il nigeriano accanto all’altra punta Raicevic, ma sono stati i pugliesi a raddoppiare (al 14' st), con una deviazione di testa di Maniero (contestata per un presunto contatto con Brighenti).

La gara si riapre (al 24' st) per una leziosità difensiva di Donkor che ha spianato la strada ad un contropiede finalizzato da Raicevic. Nel finale il Vicenza (in dieci per l’espulsione di Ebagua) ha esercitato un forcing efficace, costruendo nitide azioni per il pari (in particolare una conclusione di Brighenti murata da Contini), con Porcari e compagni in grande affanno.

I TIFOSI RICORDANO GIRONDA - «Rerè Gironda la Nord ti saluta e ti è grata»: con uno striscione di 30 metri, all’inizio della gara Bari-Vicenza, i tifosi biancorossi hanno ricordato in curva nord lo scomparso avvocato Aurelio Gironda Velardi, principe del foro del capoluogo regionale e già deputato di Alleanza nazionale. Gironda, oltre ad esser stato dirigente del Bari durante la presidenza di Angelo De Palo negli anni '60, aveva difeso il club nella recente querelle legata al calcioscommesse.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie