Lunedì 27 Gennaio 2020 | 16:36

NEWS DALLA SEZIONE

nuoto
Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

 
l'evento
Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

 
L'evento
Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

 
settebello
Pallanuoto, World League a Champions a Bari: è quasi fatta

Pallanuoto, World League e Champions a Bari: è quasi fatta

 
atletica leggera
La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

 
è tarantina
Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

 
a locorotondo
Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

 
record
Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

 
Il personaggioI
Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoTragedia sfiorata
Taranto, fiamme in hotel dismesso: clochard salvo in extremis

Taranto, fiamme in hotel dismesso: clochard salvo in extremis

 
BariL'operazione
Bari, trafficante di droga ingerisce 54 ovuli di eroina: arrestato dalla Gdf

Bari, trafficante di droga ingerisce 54 ovuli di eroina: arrestato dalla Gdf

 
FoggiaIl caso
Omicidio boss Raduano, chieste due condanne a 18 anni per agguato a Vieste

Omicidio boss Raduano, chieste due condanne a 18 anni per agguato a Vieste

 
BrindisiIl salvataggio
Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 
PotenzaPost elezioni
Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

 
LecceNel centro storico
Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

 
BatCultura
Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

 

i più letti

Barreto in Toscana partirà dalla panchina

Il tecnico Conte: «Sul piano dell'organizzazione il Bari può competere con qualsiasi avversario. L’Empoli ha in avanti giocatori come Vannucchi o Lodi in grado di fare la differenza. Noi, però, andremo per prendere i tre punti lasciati all’Albinoleffe»
BarretoBARI - Il Bari ha sostenuto stamattina l'allenamento di rifinitura sul campo in erba sintetica del vicino comune di Modugno. Il tecnico, Antonio Conte, nell’allenamento a porte chiuse,ha provato e soluzioni tattiche in vista dell’anticipo di domani sera contro la capolista Empoli al Castellani. Per la gara toscana ci sono venti convocati: partirà anche l'acciaccato Barreto, frenato da una bronchite in settimana. Il brasiliano potrebbe andare in panchina. Restano in sede, invece l'infortunato Galasso, e i giovani Maniero, Siligardi e Sodinha, oltre a Parisi (reduce da una pubalgia).

«Sul piano dell'organizzazione il Bari può competere con qualunque avversario. Resta la considerazione che l’Empoli abbia in avanti giocatori come Vannucchi o Lodi in grado di fare la differenza. Noi, però, andremo lì per prendere i tre punti che abbiamo lasciato all’Albinoleffe. È una gara di cartello, come quella con il Parma, e avremo grandi motivazioni». Così il tecnico del pugliesi, Antonio Conte, illustra la sfida di domani in Toscana.

Sulla formazione restano alcuni dubbi: «Le condizioni precarie di Barreto ci privano di un elemento di grande qualità - aggiunge Conte – ma sono sicuro che la squadra ci metterà voglia di lottare e aggressività. A destra in difesa? Al posto di Galasso ci sarà Andrea Masiello. Il mercato? Dopo le ultime tre gare dell’anno tireremo le somme».

Il Bari giocherà con il classico 4-4-2: Gillet tra i pali, Andrea e Salvatore Masiello terzini, Ranocchia ed Esposito centrali, a centrocampo i due interditori Gazzi e De Vezze, sulle fasce Kamata e De Pascalis. In avanti il tandem Caputo-Colombo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie