Martedì 21 Gennaio 2020 | 10:12

NEWS DALLA SEZIONE

nuoto
Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

 
l'evento
Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

 
L'evento
Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

 
settebello
Pallanuoto, World League a Champions a Bari: è quasi fatta

Pallanuoto, World League e Champions a Bari: è quasi fatta

 
atletica leggera
La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

 
è tarantina
Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

 
a locorotondo
Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

 
record
Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

 
Il personaggioI
Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

 
ha 19 anni
Taekwondo, il mesagnese Dell'Aquila vola alle Olimpiadi di Tokyo

Taekwondo, il mesagnese Dell'Aquila vola alle Olimpiadi

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, contro la Sicula Leonzio mancherà Di Cesare

Bari calcio, contro la Sicula Leonzio mancherà Di Cesare

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantol'inchiesta
Taranto, datteri di mare in ristoranti e pescherie: 46 indagati

Taranto, datteri di mare in ristoranti e pescherie: 46 indagati

 
Leccela decisione
Scuola, pioggia di fondi in arrivo in Salento: oltre 7 milioni

Scuola, pioggia di fondi in arrivo in Salento: oltre 7 milioni

 
Batil caso
Magistrati arrestati a Trani, i giudici: «A Savasta niente attenuanti, non ha detto tutto»

Magistrati arrestati a Trani, i giudici: «A Savasta niente attenuanti, non ha detto tutto»

 
Materaprocura di matera
Furti per 500mila euro in scuole Puglia e Basilicata: 2 arresti e 5 denunce

Furti per 500mila euro in scuole Puglia e Basilicata: 2 arresti e 5 denunce

 
BariIl concorso
Bari, la sfida dell'acciaio: obiettivo raggiungere 400 tonnellate riciclate in un anno

Bari, la sfida dell'acciaio: obiettivo raggiungere 400 tonnellate da riciclare in un anno

 
FoggiaIl caso
Foggia, danneggiata Camera del Lavoro Cgil: «Serve reazione»

Foggia, danneggiata Camera del Lavoro Cgil: «Serve reazione»

 
BrindisiNel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 

i più letti

La B accetta la proposta della A. «Ma non basta»

Il presidente del Livorno Spinelli: «Abbiamo dimostrato compattezza accettando i 65 milioni di euro, cui se ne aggiungeranno altri 9,5, tra cui i 7 di Sky. È scongiurato il blocco al campionato di calcio, ma con queste risorse ci saranno squadre che non arriveranno a Natale»
MILANO - È scongiurato il pericolo di serrata da parte della serie B, che nella sua assemblea ha accettato la mutualità di 65 milioni di euro offerta dalla A. Lo ha anticipato il presidente del Livorno Aldo Spinelli. «Abbiamo dimostrato compattezza accettando all'unanimità i 65 milioni di euro, che si sommano ai 7 milioni di Sky per i diritti tv, e al contributo di 2,5 milioni che ogni società che ogni club promosso in A cederà alla categoria cadetta», ha spiegato Spinelli lasciando la sede di via Rosellini. A questo punto Spinelli ha aggiunto che «è scongiurato il blocco al campionato, ma con queste risorse ci saranno squadre che non arriveranno a Natale».

Dopo che la serie B ha accettato la proposta della mutualità, il presidente della Lega Calci Antonio Matarrese ha sottolineato che «è dura per la serie A scindersi da una categoria come la B che oggi ha dato prova di grande responsabilità, e non di timore».

«Oggi abbiamo superato una rottura che sarebbe stata deleteria, ma da domani cominciamo a lavorare per ridurre i costi», ha aggiunto soddisfatto Matarrese, spiegando che al termine dell'assemblea odierna si è preso l'impegno di aprire «un tavolo di concertazione» con Federcalcio e Assocalciatori.

«Assieme al consigliere Stirpe, domani a Roma - ha annunciato Matarrese - prima del Consiglio federale incontrerò il presidente della Figc Giancarlo Abete e quello dell'Aic Sergio Campana per affrontare il tema della riduzione dei costi, perchè tra gestione ed emolumenti l'impegno preso dai presidenti della serie B è molto oneroso».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie