Domenica 19 Gennaio 2020 | 20:20

NEWS DALLA SEZIONE

nuoto
Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

 
l'evento
Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

 
L'evento
Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

 
settebello
Pallanuoto, World League a Champions a Bari: è quasi fatta

Pallanuoto, World League e Champions a Bari: è quasi fatta

 
atletica leggera
La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

 
è tarantina
Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

 
a locorotondo
Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

 
record
Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

 
Il personaggioI
Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

 
ha 19 anni
Taekwondo, il mesagnese Dell'Aquila vola alle Olimpiadi di Tokyo

Taekwondo, il mesagnese Dell'Aquila vola alle Olimpiadi

 

Il Biancorosso

Serie C
Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl riconoscimento
Bari, dal Taekwondo alla maratona di New York: il Comune premia 4 sportivi

Bari, dal Taekwondo alla maratona di New York: il Comune premia 4 sportivi

 
FoggiaL'operazione dei cc
Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

 
TarantoIl caso
Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

 
BrindisiNel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
Materaarte
Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

 
Leccenel Salento
S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

 
Batl'ultimo saluto
Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

 

i più letti

Volley San Vito, buon test contro il Marsala

Gara amichevole molto combattuta contro una squadra di B1: quattro set (3-1 per le brindisine), un'ora e quaranta di gioco, e tanti spunti di riflessione in vista della A2 femminile per coach Lo Re, costretto a fare a meno delle infortunate (ancora per poco) Vinciarelli e Prado
Volley San Vito, buon test contro il Marsala
Il San Vito in una fase di giocoSAN VITO DEI NORMANNI (BRINDISI) - La Volley San Vito ha ospitato ieri sera, al PalaMacchitella, la squadra siciliana del Marsala (serie B1), impegnata in una sorta di tour nell'Italia meridionale finalizzato a trovare la migliore condizione. Le atlete sanvitesi hanno potuto così affrontare un vero e proprio test pre campionato, rivelatosi utile.

La gara, infatti, è stata molto combattuta: quattro set, un'ora e quaranta di gioco, e tanti spunti di riflessione per coach Lo Re, costretto a fare a meno delle infortunate (ne avranno ancora per qualche giorno) Vinciarelli e Prado. Per la cronaca, va detto che hanno vinto le sanvitesi per 3-1 (27-29, 26-24, 25-21, 25-23) ma le siciliane non hanno certo sfigurato.

«Le nostre avversarie - è il commento di fine gara di coach Lo Re - hanno mostrato di essere già in palla. Noi, al contrario, eravamo alla nostra prima vera gara. Ho avuto però conferma delle caratteristiche della nostra squadra che, credo, potranno costituire i nostri punti di forza in campionato: compattezza, velocità e tecnica. C'è ancora da lavorare, ma siamo sulla buona strada».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie