Venerdì 24 Gennaio 2020 | 06:31

NEWS DALLA SEZIONE

nuoto
Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

 
l'evento
Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

 
L'evento
Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

 
settebello
Pallanuoto, World League a Champions a Bari: è quasi fatta

Pallanuoto, World League e Champions a Bari: è quasi fatta

 
atletica leggera
La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

 
è tarantina
Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

 
a locorotondo
Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

 
record
Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

 
Il personaggioI
Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

 

Il Biancorosso

contro la Reggina
Bari, Vivarini già guarda alla trasferta calabrese: «Testa alla partita di domenica»

Bari, Vivarini già guarda alla trasferta calabrese: «Testa alla partita di domenica»

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaDopo la tragedia
Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

 
TarantoLa decisione
Ex Ilva, Ministero del Lavoro: autorizzata Cig fino a fine 2020

Ex Ilva, Ministero del Lavoro: autorizzata Cig fino a fine 2020. Dopo Consiglio ministri riunione su dossier 

 
BariAmbiente
La birra Peroni taglia le emissioni di CO2 del 30%

La birra Peroni taglia le emissioni di CO2 del 30%

 
FoggiaIl procedimento
Foggia, pioggia di interdittive antimafia: nel mirino 10 tra imprenditori e commercianti

Foggia, pioggia di interdittive antimafia: nel mirino 10 tra imprenditori e commercianti

 
Batnel nordbarese
Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

 
BrindisiIl caso
Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

Brindisi, Pd moroso: udienza di sfratto per sede del Pd

 
Leccenel Leccese
Nardò, 91enne trovata a casa nel sangue, muore in ospedale: è giallo

Nardò, 91enne trovata a casa nel sangue, muore in ospedale: è giallo

 
MateraOperazione di CC e Gdf
Matera, truffa e riciclaggio: in cella ex direttore banca. Sequestrato noto ristorante

Matera, truffa e autoriciclaggio: in cella ex direttore di banca. Sequestrato noto ristorante nei Sassi (VD)

 

i più letti

Maniero: «Mai giocato in una squadra così offensiva»

È finita dieci a zero la seconda amichevole del Bari, disputata a Racines (Bolzano) contro una rappresentativa di dilettanti valligiani. L'ex ascolano (tra dieci giorni ritornarà ad allenarsi con il gruppo) non ha giocato, ma dice: «Sembra di rivedere la mia Juve primavera»
Maniero: «Mai giocato in una squadra così offensiva»
BARI - È finita dieci a zero la seconda amichevole del Bari, disputato oggi pomeriggio a Racines (Bolzano) contro una rappresentativa di dilettanti valligiani. Le reti nel primo tempo sono state segnate da Volpato e Rivas (doppietta), mentre nella ripresa sono andati in gol Cavalli (tripletta), Sodinha, Kamata e Bonvissuto (doppietta). Domenica il Bari affronterà alle ore 18 a Brunico in amichevole l'Inter.
Il Conte-pensiero fa proseliti nel ritiro del Bari a Ridanna: «Mai giocato un una squadra che pratica un calcio così offensivo». E' questo il commento dell'attaccante Riccardo Maniero, giovane talento su cui punta molto il tecnico salentino. «È un piacere vedere giocare questo gruppo - spiega - perché dietro ogni azione c'è un accurato lavoro sugli schemi. Poi rivedo la stessa mentalità vincente che c'era nella Juve».
E al passato recente bianconero Maniero ritorna con un paragone per definire il modulo d'attacco dei pugliesi: «Sembra di vedere la mia Juve primavera con in avanti accanto a me Giovinco, Lanzafame e Cubeaz...». L'ex ascolano, infortunatosi la scorsa settimana alla caviglia destra, rimarrà a riposo per altri dieci giorni prima di ritornare ad allenarsi con il gruppo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie