Lunedì 20 Gennaio 2020 | 08:05

NEWS DALLA SEZIONE

nuoto
Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

 
l'evento
Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

 
L'evento
Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

 
settebello
Pallanuoto, World League a Champions a Bari: è quasi fatta

Pallanuoto, World League e Champions a Bari: è quasi fatta

 
atletica leggera
La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

 
è tarantina
Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

 
a locorotondo
Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

 
record
Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

 
Il personaggioI
Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

 
ha 19 anni
Taekwondo, il mesagnese Dell'Aquila vola alle Olimpiadi di Tokyo

Taekwondo, il mesagnese Dell'Aquila vola alle Olimpiadi

 

Il Biancorosso

Serie C
Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl 22 gennaio
Bari, al via il convegno «Il senso delle parole» con FNSI e Martella

Bari, al via il convegno «Il senso delle parole» con FNSI e Martella

 
FoggiaL'operazione dei cc
Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

 
TarantoIl caso
Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

 
BrindisiNel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
Materaarte
Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

 
Leccenel Salento
S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

 
Batl'ultimo saluto
Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

 

i più letti

Italia-Romania, vietato sbagliare

Il compito degli azzurri (in campo a Zurigo alle ore 18) è riscattarsi e riaprire il discorso qualificazione ai quarti di finale dell'Europeo. Del Piero sarà capitano: «Sono pronto». Nell'altra gara del girone C si affronteranno Francia e Olanda (ore 20,45)
Italia-Romania, vietato sbagliare
Il ct dellROMA - Massima concentrazione per scacciare i timori e riappropriarsi della storia. Questo il compito dell'Italia che oggi alle 18 scendono in campo a Zurigo contro la Romania per una gara che da campioni del mondo non possono non vincere. L'Italia, zero punti in classsifica, è costretta a conquiatare i tre punti per riscattare la pesante sconfitta di lunedì scorso contro l'Olanda (ora a 3 punti), ma soprattutto per riaprire il discorso qualificazione ai quarti di finale, in attesa del confronto con la Francia (1 punto), stasera (ore 20,45) impegnata proprio con gli Oranges.
Del Piero porterà la fascia di capitano dall'alto delle sue 87 presenze. Insomma per ripartire l'Italia si affida a lui. «Le responsabilità non mi spaventano, sono pronto», ha dichiarato ieri un Del Piero più carico che mai. E d'altronde Donadoni è stato chiaro: «Non penso du avergli affidato nessun titpo di responsabilità eccessiva, lui è un giocatore d'esperienza». Venendo al turn-over Donadoni ha precisato: «Di Natale sa che la considerazione da parte mia è totale, i cambi che ci saranno stasera non sono da vedersi come bocciature».
Infine, il significato politico di un match come Italia-Romania: su questo Donadoni cerca di abbassare i toni delle polemiche. «Mi auguro che tuti guardino la gara con sportività e con grande passione e tutto si fermi lì perchè da parte degli attori in campo sarà vissuta in questo modo e basta».
Temperatura intorno ai 15 gradi e qualche goccia di pioggia in una Zurigo che non sembra per nulla interessata al match. Deserta la Fanzone allestita dalla Uefa, per le vie del centro solo qualche tifoso con le maglie delle rispettive Nazionali. Anche qui, però, ci sono i bagarini. La richiesta per un biglietto è sempre la stessa, dai 700 ai 900 euro, dipende dalla categoria. Il Letzigrund, 30.000 posti, sarà comunque esaurito, la Figc ha venduto 6.909 biglietti, l'intera dotazione a sua disposizione. Circa 7.000 i tagliandi 'piazzatì dalla federazione romena, ma questa volta dovrebbe dominare l'azzurro con più di 10-11.000 spettatori sugli spalti del Letzigrund.

EUROPEO DI CALCIO 2008

• Tutto sull'Italia: contro la Francia martedì 17 alle 20,45
• Le gare in un clic
• L'elenco delle partite
• Le classifiche dei gironi
• Le squadre
• I giocatori
• Gli arbitri
• Le città di Svizzera e Austria

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie