Mercoledì 29 Gennaio 2020 | 15:03

NEWS DALLA SEZIONE

Il ricordo di Braynt
Kobe, la morte di un semidio innamorato del Belpaese

Kobe, la morte di un semidio innamorato del Belpaese

 
nuoto
Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

 
l'evento
Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

 
L'evento
Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

 
settebello
Pallanuoto, World League a Champions a Bari: è quasi fatta

Pallanuoto, World League e Champions a Bari: è quasi fatta

 
atletica leggera
La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

 
è tarantina
Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

 
a locorotondo
Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

 
record
Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari, acquistato il difensore Ciofani dal Pescara

Bari, acquistato il difensore Ciofani dal Pescara

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoI sigilli
Taranto, sequestrato poligono di tiro abusivo

Taranto, sequestrato poligono di tiro abusivo

 
PotenzaPsicosi
Potenza, «coronavirus»: il questore «Non c'è pericolo per i poliziotti»

Potenza, «Coronavirus»: il questore «Non c'è pericolo per i poliziotti»

 
Homela sentenza
Bisceglie, crac Divina Provvidenza: condannato ex senatore Azzollini

Bisceglie, crac Divina Provvidenza: condannato ex senatore Azzollini

 
Materala scoperta
Policoro, incendiano auto: denunciati 2 piromani

Policoro, incendiano auto: denunciati 2 piromani

 
FoggiaLa segnalazione
Foggia, allarme bomba, evacuato il Tribunale

Foggia, falso allarme bomba nel Tribunale

 
Brindisil'operazione
Brindisi, turbativa d'asta nella vendita di beni all'asta: due ai domiciliari

Brindisi, turbavano le aste giudiziarie per aggiudicarsi i beni: due arrestati

 
BariL'incidente a Japigia
Bari, investe con l'auto un motociclista in via Caldarola e fugge: beccato dalla polizia

Bari, investe con l'auto motociclista in via Caldarola e fugge: preso dalla Polizia

 
HomeIl fenomeno
Morbillo, allarme in Salento 40 casi in un mese: anche 4 bimbi, due figli di «no vax»

Morbillo, in Salento due casi al giorno, coinvolti adulti e bimbi: anche figli di «no vax»

 

i più letti

L'Italia del volley parteciperà ai Giochi di Pechino

Sette vittorie su sette e gli azzurri volano in Cina. Un percorso netto quello della squadra di Anastasi al torneo di Tokyo, dove in palio c'era l'ultimo biglietto utile per le Olimpiadi. L'Italia ha staccato il suo pass superando anche l'Argentina al tiebreak
L'Italia del volley parteciperà ai Giochi di Pechino
Il tarantino Luigi MastrangeloROMA - Sette vittorie su sette, e gli azzurri volano a Pechino. Un percorso netto quello della squadra di Anastasi al torneo di Tokyo, dove in palio c'era l'ultimo biglietto utile per i giochi olimpici. L'Italia ha staccato il suo pass superando 3-2 anche l'Argentina nell'ultima giornata e chiudendo così imbattuta il torneo.
L'Italia si appresta a giocare per la nona volta nell'ambito olimpico, ininterrottamente dal 1976, a dimostrazione della validità di una scuola che da oltre 30 anni continua a forgiare atleti di massimo livello internazionale. Non è stata una qualificazione facile, la strada dopo il sesto posto degli Europei di settembre a Mosca era divenuta in salita. Esclusa dalla Coppa del Mondo, la squadra azzurra, dopo il ritorno di Anastasi in panchina, falcidiata dagli infortuni non era riuscita a conquistare il biglietto per la Cina nella qualificazione continentale. Ma all'ultima possibilità l'obiettivo è stato centrato. Una qualificazione che ripropone l'Italia come squadra d'elite, capace di qualsiasi impresa e che pu¢ affrontare con grande serenità l'avventura di Pechino, cercando di stupire ancora una volta e di salire per la quarta volta consecutiva, dopo Atlanta, Sydney ed Atene.
La partita con l'Argentina è stata dura e combattuta. I sudamericani nonostante fossero già esclusi hanno lottato sino alla fine, non si sono arresi nemmeno sullo 0-2 rimontando e mettendo in difficoltà Anastasi e i suoi ragazzi che hanno reagito benissimo e nel quinto set hanno imposto la loro forza. Grande partita collettiva, con il capitano Cisolla e Fei capaci di sfruttare al meglio le invenzioni di Vermiglio; con Mastrangelo e il veterano Bovolenta decisivi nei momenti fondamentali, con il libero Manià inesauribile a volare da una parte all'altra del campo.
È stata anche la partita di Matteo Martino, il nuovo talento del volley italiano, mai così determinante in azzurro come nella gara odierna. È stato suo l'attacco vincente che ha chiuso la partita ed il torneo, un segno che vogliamo leggere come l'inizio di un nuovo periodo di successi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie