Martedì 28 Gennaio 2020 | 01:51

NEWS DALLA SEZIONE

nuoto
Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

 
l'evento
Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

 
L'evento
Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

 
settebello
Pallanuoto, World League a Champions a Bari: è quasi fatta

Pallanuoto, World League e Champions a Bari: è quasi fatta

 
atletica leggera
La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

 
è tarantina
Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

 
a locorotondo
Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

 
record
Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

 
Il personaggioI
Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatL'accusa
«Mio fratello pestato in cella»: la denuncia della sorella dell'andriese Filippo Griner

«Mio fratello pestato in cella»: la denuncia della sorella dell'andriese Filippo Griner

 
Potenzaregione basilicata
Potenza, manca il numero legale, sciolta riunione del consiglio regionale

Potenza, manca il numero legale, sciolta riunione del consiglio regionale

 
FoggiaL'intervento
San Severo, riprende la raccolta rifuti dopo l'incendio dei mezzi della Buttol

San Severo, riprende la raccolta rifuti dopo l'incendio dei mezzi della Buttol

 
HomeIl giallo
Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio

Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio (FOTO)

 
TarantoIl caso
Omicidio in sala giochi: 3 condanne a 30 anni a Taranto

Omicidio in sala giochi: 3 condanne a 30 anni a Taranto

 
BrindisiIl salvataggio
Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 
LecceNel centro storico
Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

 

i più letti

Calcio / Serie B - Playoff vicini, ma il Lecce spera

I salentini vedono affievolirsi le speranze di un passaggio diretto in serie A. Non sono bastati 80 punti, 11 vittorie esterne e la migliore difesa del campionato a piazzare i giallorossi nella seconda posizione perché il Bologna, vittorioso a Mantova, lo precede sempre di un punto
Calcio / Serie B - Playoff vicini, ma il Lecce spera
Giuseppe Papadopulo (allenatore del Lecce)LECCE - Nonostante la netta vittoria conquistata ieri a Messina, il Lecce vede affievolirsi le speranze di un passaggio diretto in serie A, anche se le somme si tireranno domenica prossima, ultima giornata del torneo. Non sono bastati 80 punti, 11 vittorie esterne e la migliore difesa del campionato a piazzare il Lecce nella seconda posizione perchè il Bologna, vittorioso a Mantova, lo precede sempre di un punto.
«Noi speriamo che da Bologna, dove sarà impegnato il Pisa - dice il presidente Giovanni Semeraro - arrivi qualche buona notizia. Il bilancio lo faremo alla fine; se sarà necessario affronteremo i play-off con la giusta determinazione».
Il tecnico Giuseppe Papadopulo si dichiara soddisfatto «per la reazione avuta dal gruppo dopo la sconfitta casalinga col Bari». «Abbiamo dimostrato - spiega - di avere carattere e volontà di lottare. Purtroppo sta pesando la sconfitta nel derby ma siamo determinati ad andare avanti perchè, o con la promozione diretta, o nei play-off, vogliamo andare in serie A. Abbiamo disputato un campionato straordinario e lo chiuderemo nel modo migliore contro il Vicenza».
Mattatore della giornata è stato Giuseppe Vives, che ha sostituito il capitano, Zanchetta: il napoletano ha apposto la firma su due reti. «Non sono titolare - afferma - ma non importa. Noi tutti sappiamo che dobbiamo farci trovare pronti ogni volta che veniamo chiamati».
Budyanskiy è un altro outsider schierato da Papadopulo, risultato tra i migliori. A un certo punto della gara si è beccato anche due ceffoni dal capitano messinese, Coppola, che l'arbitro ha sanzionato solo con un cartellino giallo. «Sono cose che accadono - ricorda il russo - l'importante è che il Lecce abbia vinto. Peccato che questa vittoria non ci abbia dato la possibilità di esultare per il sorpasso in classifica in cui speravamo". "Noi, comunque - conclude Budyanskiy - lotteremo sino all'ultima giornata di campionato decisi a fare il nostro dovere».
Il Lecce riprenderà la preparazione domani pomeriggio. Per domenica potrà recuperare Zanchetta, Munari e Corvia, reduci da squalifica, e Valdes, bloccato ieri da un attacco influenzale. Contro il Vicenza saranno assenti per squalifica Diamoutene e Fabiano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie