Martedì 28 Gennaio 2020 | 17:32

NEWS DALLA SEZIONE

nuoto
Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

 
l'evento
Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

 
L'evento
Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

 
settebello
Pallanuoto, World League a Champions a Bari: è quasi fatta

Pallanuoto, World League e Champions a Bari: è quasi fatta

 
atletica leggera
La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

 
è tarantina
Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

 
a locorotondo
Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

 
record
Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

 
Il personaggioI
Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl caso
Taranto, frantumavano la costa per prendere i datteri di mare: 49 indagati

Taranto, frantumavano la costa per prendere i datteri di mare: 49 indagati

 
FoggiaIl caso
San Severo, incendio ditta rifiuti, l'azienda: «Colpa di un dipendente? Si indaga»

San Severo, incendio ditta rifiuti, l'azienda: «Colpa di un dipendente? Si indaga»

 
BariProcesso Pandora
Mafia a Bari, 90 condanne ai clan Diomede, Mercante e Capriati. La sentenza

Mafia ultimi 15 anni a Bari, 90 condanne ai clan Diomede, Mercante e Capriati.
Risarcito il Comune. La sentenza

 
BatIl processo
Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

 
PotenzaIl caso
Potenza, adescano un 70enne e gli rubano i soldi: denunciate 2 donne

Potenza, adescano un 70enne e gli rubano i soldi: denunciate 2 donne

 
HomeIl fenomeno
Morbillo, allarme in Salento 40 casi in un mese: anche 4 bimbi, due figli di «no vax»

Morbillo, in Salento due casi al giorno, coinvolti adulti e bimbi: anche figli di «no vax»

 
BrindisiOperazione dei Cc
Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino a scuola a Ostuni

Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino scuola a Ostuni

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 

i più letti

Basket - Il Cras ospita la Comense al PalaMazzola

Taranto domenica (ore 18) cercherà di ottenere la settima vittoria consecutiva in campionato, la decima stagionale, ma dovrà rinunciare al play Bello, ancora ferma a causa di un problema muscolare ad un polpaccio, mentre il coach Corno potrà contare nuovamente sul capitano Balleggi
TARANTO - Per la settima giornata del campionato di A1 femminile di basket il Cras ospiterà domenica sul parquet del PalaMazzola(ore 18,00) la Pool Comense Como,formazione che occupa con quattro punti il decimo posto in classifica insieme alla Phard Napoli.
La Pool Comense, reduce dalla sconfitta contro l'Italmoka Pozzuoli, è sicuramente una squadra competitiva e organizzata allenata da un coach esperto e preparato come Roberto Ricchini.
L'ex tecnico della Phard Napoli può contare su un gruppo formato sia da giocatrici esperte che da giovani di sicuro avvenire",la pattuglia" straniera è composta dalla playmaker francese Faeza Bouderra (classe 1982),dalla bulgara Gergana Slavcheva e dalle due pivot USA Latoya Turner (autrice di 18 punti domenica scorsa contro Pozzuoli) e Leigh Aziz; le italiane sono le due giovani in prestito da Napoli Valentina Fabbri e Silvia Sarni,la play Zampella e la guardia Mara Invernizzi. Nelle dieci trovano spazio anche le giovanissime Pasqualin e Spreafico tutte e due classe 1991.
Il Cras che domenica cercherà di ottenere la settima vittoria consecutiva in campionato la decima stagionale,dovrà rinunciare al play Monica Bello,ancora ferma ai box a causa di un problema muscolare ad un polpaccio,mentre Corno potrà contare nuovamente sul capitano Marianna Balleggi ,che ha recuperato pienamente dalla forte contusione rimediata contro Pomezia nell'ultimo incontro casalingo del Cras. Corno al posto della Bello porterà tra le dieci la giovane Marta Masoni(classe 1993).
Alla vigilia della partita Aldo Corno dichiara «ci aspetta una settimana impegnativa,sia in campionato che in coppa,vogliamo proseguire nel nostro cammino,superando anche le difficoltà come gli infortuni di Prado, Balleggi e Bello ma il gruppo che ho a disposizione è tale da non far sentire le assenze che abbiamo». Corno continua dicendo che Como è una buona squadra allenata da un ottimo allenatore come Ricchini con buone giocatrici come le due americane e Slavcheva.

Queste le probabili formazioni:

Cras Basket Taranto:4 Balleggi,5 Corbani,6 Greco,8 Zimerle,9 Sauret,11 Dimonte,12 Prado,13 Frohlich,15 Brunson,18 Masoni All.Corno

Pool Comense:4 Bouderra,7 Fabbri,8 Spreafico,9 Slavcheva,11 Turner,12 Invernizzi,13 Zampella,15 Aziz,16 Pasqualin,20 Sarni. All.Ricchini

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie