Mercoledì 22 Gennaio 2020 | 10:42

NEWS DALLA SEZIONE

nuoto
Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

 
l'evento
Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

 
L'evento
Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

 
settebello
Pallanuoto, World League a Champions a Bari: è quasi fatta

Pallanuoto, World League e Champions a Bari: è quasi fatta

 
atletica leggera
La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

 
è tarantina
Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

 
a locorotondo
Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

 
record
Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

 
Il personaggioI
Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

 
ha 19 anni
Taekwondo, il mesagnese Dell'Aquila vola alle Olimpiadi di Tokyo

Taekwondo, il mesagnese Dell'Aquila vola alle Olimpiadi

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari in nottuna al San Nicola (ore 20.45) contro la Sicula Leonzio

Bari in nottuna al San Nicola (ore 20.45) contro la Sicula Leonzio

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaNel Foggiano
Lesina, commerciante «annulla» oltre mille scontrini e sottrae al Fisco 162mila euro

Lesina, commerciante «annulla» oltre mille scontrini e sottrae al Fisco 162mila euro

 
HomeL'operazione
Puglia, mafia e gioco d'azzardo, arrestati componenti della Sacra corona unita

Puglia, mafia e gioco d'azzardo, arrestati componenti della Sacra corona unita (VIDEO)

 
NewsweekCervelli in fuga
Dalla Puglia ad Amsterdam come super esperto fiscale, la storia di Vito: «Tornare? Non credo»

Dalla Puglia ad Amsterdam come super esperto fiscale, la storia di Vito: «Tornare? Non credo»

 
MateraOperazione di CC e Gdf
Matera, truffa e riciclaggio: in cella ex direttore banca. Sequestrato noto ristorante

Matera, truffa e autoriciclaggio: in cella ex direttore di banca. Sequestrato noto ristorante nei Sassi

 
TarantoLa sentenza
Caso Scazzi, processo ai falsi testimoni: 4 anni a Ivano Russo, 5 anni a Michele Misseri

Caso Scazzi, 11 condanne per le bugie al processo: 5 anni a Ivano Russo, 4 anni a Michele Misseri

 
Potenzaserie c
Tifosi investiti: curva del Potenza in lutto, niente trasferta

Tifosi investiti: curva del Potenza in lutto, niente trasferta

 
BrindisiNel Brindisino
Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

Ostuni, donna uccisa da colpo di pistola accidentale: 3 denunce per aggressione a giornalista

 
Batil caso
Magistrati arrestati a Trani, i giudici: «A Savasta niente attenuanti, non ha detto tutto»

Magistrati arrestati a Trani, i giudici: «A Savasta niente attenuanti, non ha detto tutto»

 

i più letti

La Fia chiede alle scuderie la documentazione elettronica

Lettera del presidente Max Mosley riguardo la spy-story McLaren-Ferrari. «Nell'interesse del campionato è importante che la Fia stabilisca in maniera inequivocabile e rapida se queste accuse (presunto scambio di e-mail tra De la Rosa e Alonso con eventuali informazioni sulla Ferrari) abbiano delle basi»
MONZA - Documentazione elettronica (testi, email, disegni e diagrammi) nel mirino della Fia per risolvere l'intricata spy story tra McLaren e la Ferrari. L'ha chiesta nei giorni scorsi, in una lettera a tutti i responsabili delle scuderie di Formula 1, lo stesso presidente della Federazionae internazionale, Max Mosley. «In particolare - scrive il presidente - la Fia desidera ricevere copia di ogni comunicazione elettronica che in qualunque modo sia stata scambiata o archiviata e che possa essere rilevante per questo caso, faccia riferimento alla Ferrari, Nigel Stepney o ogni altra informazione tecnica che provenga o sia connessa con la Ferrari o il signor Stepney». Secondo indiscrezioni non confermate e riportate dal sito inglese Autosport, la lettera è stata inviata anche ai piloti della McLaren. Nel documento si profilerebbe la possibilità di una sorta di «perdono» per i piloti in cambio di informazioni.
Nella lettera Mosley si rivolge ai responsabili del team ricordando loro che «c'è l'obbligo per tutte le persone coinvolte nel nostro sport di assicurare la correttezza e la legittimità del campionato di Formula 1». «Nell'interesse dello sport e del campionato - aggiunge - è importante che la Fia in qualità di regolatore stabilisca in maniera inequivocabile e rapida se queste accuse (presunto scambio di e-mail tra de la Rosa e Alonso con eventuali informazioni sulla Ferrari, ndr) abbiano delle basi di fatto o no».
La lettera è legata alla decisione della Fia di annullare la riunione di giovedì prossimo a Parigi della Corte d'appello, che avrebbe dovuto giudicare l'assoluzione McLaren dello scorso 26 luglio, e di convocare invece il Consiglio mondiale. Saranno probabilmente ascoltati Fernando Alonso, Lewis Hamilton e Pedro De la Rosa, che avrebbero già fornito via e-mail prime risposte sulla vicenda.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie