Mercoledì 29 Gennaio 2020 | 03:55

NEWS DALLA SEZIONE

Il ricordo di Braynt
Kobe, la morte di un semidio innamorato del Belpaese

Kobe, la morte di un semidio innamorato del Belpaese

 
nuoto
Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

 
l'evento
Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

 
L'evento
Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

 
settebello
Pallanuoto, World League a Champions a Bari: è quasi fatta

Pallanuoto, World League e Champions a Bari: è quasi fatta

 
atletica leggera
La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

 
è tarantina
Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

 
a locorotondo
Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

 
record
Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Costa: «Da ora per noi ogni gara è una finale»

Bari calcio, Costa: «Da ora per noi ogni gara è una finale»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'incidente a Japigia
Bari, investe con l'auto un motociclista in via Caldarola e fugge: beccato dalla polizia

Bari, investe con l'auto un motociclista in via Caldarola e fugge: beccato dalla polizia

 
FoggiaIl caso
Attentati a Foggia, sequestrate 6 bombe carta e munizioni: arrestata intera famiglia

Attentati a Foggia, sequestrate 6 bombe carta e munizioni: arrestata intera famiglia

 
BatIl processo
Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

 
PotenzaIl caso
Potenza, adescano un 70enne e gli rubano i soldi: denunciate 2 donne

Potenza, adescano un 70enne e gli rubano i soldi: denunciate 2 donne

 
HomeIl fenomeno
Morbillo, allarme in Salento 40 casi in un mese: anche 4 bimbi, due figli di «no vax»

Morbillo, in Salento due casi al giorno, coinvolti adulti e bimbi: anche figli di «no vax»

 
BrindisiOperazione dei Cc
Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino a scuola a Ostuni

Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino scuola a Ostuni

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 

i più letti

Motomondiale 2007 - Al Gp di Germania Rossi cade, vince Pedrosa

Il "dottore" della Yamaha - anche afflitto da febbre a 38° - non ha potuto terminare la gara. Primo sul podio lo spagnolo della Honda, 2° l'italiano Capirossi (Ducati), 3ª la Honda dell'americano Hayden • Per la classe 250 vince Aoyama (Giappone - Ktm) • Per la classe 125 vince l'ungherese Talmacsi (Aprilia) • Le prossime gare (in tutto 8 fino a fine Stagione)
Motomondiale - Pedrosa (Honda) SACHSENRING (Germania) - Sorpresa sulla pista tedesca di Sachsenring. Ci si aspettava un duello fino all'ultimo giro tra Casey Stoner e Valentino Rossi e invece è tornato alla vittoria Dani Pedrosa al termine di una prova davvero maiuscola. Un successo importante anche in chiave mondiale anche se rosicchiare 52 punti a Stoner sarà tutt'altro che facile. La Honda è riuscita a spezzare il dominio Ducati portando ben due moto sul podio, considerando il terzo posto del campione del mondo Nicky Hayden, in ripresa; si tratta infatti del secondo podio consecutivo dopo quello sulla pista di Assen. In mezzo ai due si è piazzata la Ducati ma non è quella di Stoner, bensi quella di Loris Capirossi, finalmente protagonista dopo avere azzeccato la scelta delle gomme. L'italiano ha anche cambiato completamente assetto rispetto al compagno di squadra e i risultati sono stati positivi.
Quarto posto per la Yamaha con l'americano Colin Edwards, mentre il leader del mondiale Casey Stoner si è dovuto accontentare del quinto posto. Le gomme non lo hanno assistito a dovere nel finale e questo non gli ha consentito di essere protagonista subendo sorpassi inaspettati. Stesso problema per Marco Melandri nelle ultime battute di gara, anche se la sua Honda Gresini appare trasformata rispetto a qualche settimana fa.
Chi ha perso una grande occasione è sicuramente Valentino Rossi, che adesso ha 32 punti da recuperare a Stoner. Il dottore della Yamaha non ha cercato scuse nonostante i 38 di febbre e ha ammesso di avere commesso un errore piegando troppo la moto nel tentativo di sorpassare De Puniet. Dopo la caduta, Rossi non è più riuscito ad accendere la moto e si è dovuto arrendere già al quinto giro e anche la partenza non era stata buona, causa un problema legato alla temperatura dell'acqua. Un errore che purtroppo potrebbe pesare non poco in ottica campionato.
Ora prima della sosta estiva, la Motogp sarà di scena domenica prossima a Laguna Seca.

La classifica dopo il Gp di Germania

1) Casey Stoner (Australia) Ducati 196 punti
2) Valentino Rossi (Italia) Yamaha 164 punti
3) Dani Pedrosa (Spagna) Honda 144 punti
4) John Hopkins (Usa) Suzuki, 103 punti
5) Marco Melandri (Italia) Honda 97 punti
6) Chris Vermeulen (Austria) Suzuki 93 punti
7) Colin Edwards (Usa) Yamaha 88 punti
8) Loris Capirossi (Italia) Ducati 77 punti
9) Nicky Hayden (Usa) Honda 73 punti
10) Alex Barros (Brasile) Ducati 69 punti

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie