Lunedì 20 Gennaio 2020 | 01:33

NEWS DALLA SEZIONE

nuoto
Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

 
l'evento
Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

 
L'evento
Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

 
settebello
Pallanuoto, World League a Champions a Bari: è quasi fatta

Pallanuoto, World League e Champions a Bari: è quasi fatta

 
atletica leggera
La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

 
è tarantina
Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

 
a locorotondo
Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

 
record
Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

 
Il personaggioI
Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

 
ha 19 anni
Taekwondo, il mesagnese Dell'Aquila vola alle Olimpiadi di Tokyo

Taekwondo, il mesagnese Dell'Aquila vola alle Olimpiadi

 

Il Biancorosso

Serie C
Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl 22 gennaio
Bari, al via il convegno «Il senso delle parole» con FNSI e Martella

Bari, al via il convegno «Il senso delle parole» con FNSI e Martella

 
FoggiaL'operazione dei cc
Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

 
TarantoIl caso
Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

 
BrindisiNel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
Materaarte
Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

 
Leccenel Salento
S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

 
Batl'ultimo saluto
Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

 

i più letti

Calcio - Il Bari sogna di battere la Juve

«Non scendiamo in campo per far calcoli - ha detto il ct Materazzi -. Dobbiamo cercare di vincere a tutti i costi. Non affronteremo una squadra che ci regalerà qualcosa». La partita è in programma domenica 3 giugno dalle ore 16
BARI - Il tecnico del Bari, Beppe Materazzi, non ha mai battuto la Signora, e sogna domani lo sgambetto clamoroso al San Nicola. "Non scendiamo in campo per far calcoli - afferma - o tabelle. Dobbiamo cercare di vincere a tutti i costi. Non affronteremo una squadra che ci regalerà qualcosa. I miei giocatori? Li ho visti prepararsi con sacrificio. E impegno".
"Stiamo in un buon momento - aggiunge l'allenatore - Mancheranno tanti campioni? La Signora resta competitiva, molto competitiva anche con alcune defezioni di peso. In avanti ci sarà una coppia gol di rilievo: Trezeguet-Zalayeta. Cosa aggiungere?".
Dopo un appannamento della condizione fisica nei mesi di marzo e aprile, da quattro gare a questa parte i pugliesi hanno ritrovato una buona brillantezza atletica. "Non ci mancano sprint e velocità - aggiunge Materazzi - quasi quasi mi dispiace che il campionato finisca adesso perchè stiamo crescendo anche nella fluidità della manovra e sul piano del gioco". A salvezza acquisita si dovrà ridisegnare il futuro:
"Lunedì o martedì - conclude - ci vedremo per fare il punto in società. Allenatore o direttore tecnico? A me piace stare sul campo, guidare la squadra dalla panchina".
Il Bari scenderà in campo con il 4-4-2. In porta Gillet, in difesa ci sarà una linea a quattro. Esposito e Pianu saranno i centrali, con Belmonte e Milani sulle fasce. Rajcic sarà l'inteditore con Carrus regista offensivo e due tornanti (Scaglia a sinistra e Fusani mezzala destra). In avanti confermato il tandem Santoruvo-Ganci.
Saranno aperte le rivendite fino a mezzora prima della partita. Rimarranno chiusi domani mattina i botteghini dello stadio San Nicola. Si prevede di superare il record stagionale di presenze e di incasso (Bari-Napoli del 13 novembre scorso, con 25mila spettatori per un incasso di 245.790 euro).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie