Lunedì 20 Gennaio 2020 | 05:08

NEWS DALLA SEZIONE

nuoto
Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

 
l'evento
Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

 
L'evento
Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

 
settebello
Pallanuoto, World League a Champions a Bari: è quasi fatta

Pallanuoto, World League e Champions a Bari: è quasi fatta

 
atletica leggera
La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

 
è tarantina
Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

 
a locorotondo
Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

 
record
Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

 
Il personaggioI
Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

 
ha 19 anni
Taekwondo, il mesagnese Dell'Aquila vola alle Olimpiadi di Tokyo

Taekwondo, il mesagnese Dell'Aquila vola alle Olimpiadi

 

Il Biancorosso

Serie C
Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl 22 gennaio
Bari, al via il convegno «Il senso delle parole» con FNSI e Martella

Bari, al via il convegno «Il senso delle parole» con FNSI e Martella

 
FoggiaL'operazione dei cc
Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

 
TarantoIl caso
Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

 
BrindisiNel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
Materaarte
Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

 
Leccenel Salento
S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

 
Batl'ultimo saluto
Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

 

i più letti

Calcio / Serie A - Per l'Inter record assoluto

Nell'ultimo anticipo del girone di andata del campionato, battendo fuori casa il Torino 3-1, ha conquistato la sua 12ª vittoria consecutiva, battendo il record di 11 successi ottenuto dalla Roma nel torneo dell'anno scorso
Calcio - Torino Inter TORINO - L'Inter si conferma grande protagonista del campionato di serie A e vince 3-1 a Torino nell'ultimo anticipo del girone di andata. Con quello di stasera sono 12 i successi consecutivi dei nerazzurri in campionato. Battuto il record della Roma di 11 vittorie, ottenuto nello scorso torneo. Al 24' Inter in vantaggio: cross dalla destra di Maicon e preciso colpo di testa di Adriano che supera imparabilmente Abbiati. Nel finale di tempo altre occasioni per l'Inter: al 42' con un gran destro di Vieira, servito di tacco da Ibrahimovic, che Abbiati è costretto a respingere di pugno e al 45' con Adriano che svirgola con il destro in area un preziosissimo suggerimento di Ibrahimovic sotto porta. Al 14' della ripresa il pareggio del Toro con un tiro da fuori di Fiore che sbatte su Materazzi sotto porta e beffa Julio Cesar. All'azione successiva l'Inter torna in vantaggio con un gran gol di Ibrahimovic che, lanciato in profondità da Stankovic, entra in area e supera Abbiati con un gran destro. Al 38' il definitivo 1-3 su calcio di rigore concesso per un fallo di Abbiati su Adriano, che gli vale anche il cartellino rosso. Dal dischetto Materazzi batte Taibi, appena entrato al posto di Stellone. In classifIca l'Inter vola a 51 punti, mentre il Torino resta a 22.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie