Domenica 23 Febbraio 2020 | 00:18

NEWS DALLA SEZIONE

calcio lucano
Eccellenza, daspo per 8 tifosi del Rotonda: petardi in campo limitarono visuale di gioco

Eccellenza, daspo per 8 tifosi del Rotonda: petardi in campo limitarono visuale di gioco

 
SPORT
Potenza città dello sport 2021: la famiglia D'Onofrio con il karate nelle vene

Potenza città dello sport 2021: la famiglia D'Onofrio con il karate nelle vene

 
Pallacanestro
Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

Basket, la Coppa Italia è di Venezia, battuta Brindisi 73-67

 
Le minacce
Calcio, lettera minatoria e testa mozzata d'animale inviata al ds del Taranto

Calcio, lettera minatoria e testa mozzata d'animale inviata al ds del Taranto

 
«L'allenatore nel pallone»
Monopoli calcio, Scienza come Lino Banfi «cura» Jefferson e il brasiliano segna

Monopoli calcio, Scienza come Lino Banfi «cura» Jefferson e il brasiliano segna

 
La storia
Rebecca, mezzofondista 17enne più forte della sua rara patologia

Rebecca, mezzofondista 17enne più forte della sua rara patologia

 
Sport e salute
Bari, una corsa per per il cuore: torna «Running Heart»

Bari, una corsa per il cuore: torna «Running Heart»

 
La presentazione
Calcio giovanile, torna il Salento il «Trofeo Caroli Hotels»

Calcio giovanile, torna in Salento il «Trofeo Caroli Hotels»

 
l'evento
Judo, al PalaFlorio il trofeo nazionale Città di Bari

Judo, al PalaFlorio il trofeo nazionale Città di Bari

 
Il ricordo di Braynt
Kobe, la morte di un semidio innamorato del Belpaese

Kobe, la morte di un semidio innamorato del Belpaese

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari, mister Vivarini srpona i suoi prima della trasferta contro la Cavese: «Siamo nel momento clou del torneo»

Bari, mister Vivarini sprona i suoi: «Siamo nel momento clou del torneo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiasos sicurezza
Foggia, nelle campagne torna il Far West

Foggia, nelle campagne torna il Far West

 
Barila decisione
Popolare di Bari, De Angelis nominato direttore generale

Popolare di Bari, De Angelis nominato direttore generale

 
BatTragedia sfiorata
Barletta, agguato in via Callano, ferito un 53enne sparato alle spalle

Barletta, agguato in via Callano, ferito un 53enne sparato alle spalle

 
BrindisiIl caso
«Rifiuti pericolosi sul traghetto partito da Brindisi», la denuncia di un giornalista

«Rifiuti pericolosi sul traghetto partito da Brindisi», la denuncia di un giornalista

 
PotenzaI controlli
Melfi, guida «Panda» rubata, fermato nel Foggiano

Melfi, guida «Panda» rubata, fermato nel Foggiano

 
Tarantol'illustrazione
Diodato nella sua Taranto: l'omaggio di un artista è virale

Diodato nella sua Taranto: lunedì attestato benemerenza dal Comune

 
LecceNel Salento
Patù, in vendita monumento nazionale: scoppia il caso «Centopietre»

Patù, in vendita monumento nazionale: scoppia il caso «Centopietre»

 
Materanel Materano
Scanzano Jonico, ubriaco picchia la compagna e la manda in ospedale: arrestato

Scanzano Jonico, ubriaco picchia la compagna e la manda in ospedale: arrestato

 

i più letti

Basket / A1 donne - Taranto "stellare"

Sesta vittoria consecutiva per le atlete della "Pasta Ambra", che in casa hanno battuto Gescom Viterbo 71-53. Domenica prossima appuntamento a Parma • I risultati dell'8ª giornata, la classifica e le partite del prossimo turno • Basket maschile - B1: Brindisi in testa. B2: comandano Molfetta e Potenza
Basket - Pasta Ambra Taranto PASTA AMBRA TARANTO - GESCOM VITERBO 71-53
(16-6, 36-24, 60-39)


• PASTA AMBRA TARANTO - Balleggi 16, Sanchez 5, Greco, Zimerle 16, Russo, Longin 4, Summerton 8, Bjelica 22, Bonafede, Di Gregorio (coach Corno).
• GESCOM VITERBO - Kouznetsova, Nieuwveen 9, Manic 5, Santucci 3, Bonora ne, Viglione 13, Ajanovic 5, Perfetti 2, Blackmon 11, Crepaldi 5 (coach Riga).

• ARBITRI - Beneduce (Caserta) e Cè (Milano).

TARANTO - Successo perentorio della Pasta Ambra al PalaMazzola. Il quintetto di coach Corno allunga la striscia positiva di risultati raggiungendo il sesto successo di fila nel campionato di serie A/1. Vittima di turno la Gescom Viterbo che, alla vigilia, si presentava con gli stessi punti delle rossoblu (10). Mai in discussione il risultato, con le crassine che non hanno mai dato alla squadra allenata da Riga la possibilità di rientrare in partita. Autentica trascinatrice del gruppo tarantino Milka Bjelica che ha messo insieme 22 punti. Bene anche Anna Zimerle (16) e Marianna Balleggi (16).

La gara - La Pasta Ambra inizia il match con Balleggi, Sanchez, Zimerle, Longin, Summerton; la Gescom con Kouznetsova, Nieuwveen, Manic, Viglione, Ajanovic.
L'inizio delle crassine è folgorante: dopo 3' una tripla di Zimerle fissa il risultato sul 9-1; la Gescom è stordita. Riga corre ai ripari: inserisce Blackmon per Ajanovic. Anche Corno però comincia a fare le sue "rotazioni": entrano in campo sia Bjelica che Greco (7'), più tardi anche Bonafede. La Pasta Ambra non perde però la concentrazione dei primi minuti tenendo a bada le laziali. A firmare gli ultimi due canestri rossoblu è proprio la Bjelica (3+2). La prima frazione si chiude con Taranto in vantaggio per 16-6.
Il secondo periodo comincia subito con un'altra prodezza della giocatrice montenegrina. Viterbo non ce la fa a cambiare le sorti del match. A metà parziale Zimerle e compagne sono sul 28-11. Si registra però un "buco" di 90 secondi: un parziale di 6-0 fa prendere ossigeno alle ospiti. Ospiti che riducono lo svantaggio (-10). Ma è solo un momento: la Pasta Ambra riprende in mano la situazione, andando negli spogliatoi sul 36-24.
Si scatenano all'inizio del terzo quarto Balleggi e Bjelica che piazzano in due 12 punti (6 a testa) portando Taranto sul +18 (4'). Viterbo cerca di aggrapparsi al match grazie ai guizzi di Viglione che si toglie più di qualche soddisfazione sotto canestro. La Pasta Ambra però non corre rischi eccessivi sino al termine del terzo periodo, aumentando anche il suo bottino (60-39).
Non offre altri spunti la quarta ed ultima frazione, in cui le joniche danno spettacolo fra gli applausi del pubblico. Fanno il loro ingresso sul parquet anche le due baby Russo e Di Gregorio Finisce 71-53 per la Pasta Ambra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie