Domenica 26 Gennaio 2020 | 00:53

NEWS DALLA SEZIONE

nuoto
Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

 
l'evento
Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

 
L'evento
Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

 
settebello
Pallanuoto, World League a Champions a Bari: è quasi fatta

Pallanuoto, World League e Champions a Bari: è quasi fatta

 
atletica leggera
La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

 
è tarantina
Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

 
a locorotondo
Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

 
record
Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

 
Il personaggioI
Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

 

Il Biancorosso

serie c
Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

Bari e la «condanna» a vincere, Vivarini: «Non c'è altro verbo»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiLe dichiarazioni
Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

Brindisi, Al Bano con Boccia a convegno su futuro centrale Enel: «Rispettiamo questa terra»

 
LecceIl video
San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

San Cataldo, sulla spiaggia di Frigole ecco che spunta una foca monaca

 
FoggiaIl furto
San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

San Severo, beccati da un contadino mentre rubano in un capannone: 3 arresti

 
BatNel Nordbarese
Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

Barletta, tragedia in casa: 62enne muore schiacciato da lastra di ferro

 
Tarantoil caso
Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

Cannabis light, archiviata inchiesta partita da Taranto: «Sul Thc la legge non è chiara»

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 

i più letti

Anche a Bari i Giochi della Gioventù

Cambia formula la storica iniziativa Coni rivolta ai ragazzi delle scuole medie. La manifestazione, con tutte le sue fasi territoriali, non si rivolge più solo ai singoli ragazzi ma alle scolaresche considerate come gruppo. Le scuole possono già iscriversi: le attività partiranno a gennaio
BARI - Tornano i Giochi della Gioventù, la storica iniziativa Coni che, con questa precisa denominazione, interessa gli studenti delle scuole medie italiane. Ma da quest'anno con una novità: la manifestazione, con tutte le sue fasi territoriali, non si rivolge più solo ai singoli ragazzi - e di fatto, come accadeva finora, ai più dotati poiché magari già giovani praticanti - ma alle scolaresche considerate come gruppo. Cambiando così approccio in modo radicale. «E' la filosofia del nessuno escluso - sottolinea il presidente del Coni Bari Nino Lionetti - per dirla con uno degli slogan della manifestazione. Un mutamento che non è solo formale, legato ai criteri di formazione delle classifiche, ma sottintende in realtà un importante cambio di finalità: l'obiettivo di base, insomma, ora sarà non solo l'individuare i singoli eventuali giovani talenti, ma piuttosto coinvolgere il gruppo-classe per promuovere in massa l'attività fisica dei ragazzi. Ciò in un momento in cui anche l'Italia sta purtroppo scoprendo il problema dell'obesità giovanile, legato anche alla sedentarietà, particolarmente avvertita nella popolazione degli 11-14 anni. Il tutto sempre attraverso quell'imprescindibile volano che è il mondo della scuola, in questo caso secondaria di primo grado, con le sue attività curriculari ed extracurriculari».
Già avviate le iscrizioni da parte degli istituti scolastici al Giochi della Gioventù - per fasce d'età da non confondere con i Giochi Studenteschi, destinati alle scuole superiori, e il Gioco-Sport, rivolto alle elementari - che partiranno a Bari e in provincia a gennaio, con manifestazioni conclusive tra aprile e maggio. Le attività, di taglio ludico-sportivo, saranno collegate a tre tipologie: atletica leggera, espressione ginnica, giochi a squadre con palla; a ciò si accompagneranno anche percorsi collaterali educativi a tema.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie